Le migliori app Android per la gestione degli appunti scolastici

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Che siano due o quattro o sei ore di lezione non importa, la cosa certa è che al termine della giornata tipo di uno studente universitario la domanda più frequente è solo una: "ma come li ho presi questi appunti?" D'altronde ci siamo passati tutti, durante i periodi delle lezioni lo studente medio passa più tempo a sistemare e riordinare gli appunti che a fare altro. Fortunatamente ogni tanto il progresso tecnologico viene in nostro soccorso. Oramai tutti abbiamo uno smartphone abbastanza decente in grado di reggere qualche app, quindi invece di installare solo tumple run o Angry Birds, perché non installare qualche applicazione che potrebbe essere utile per la gestione sia degli appunti scolastici che della vita universitaria in generale? Di seguito troverete una piccola liste delle migliori applicazioni per Android che potrebbero farvi comodo.

26

Evernote

Come si fa a non iniziare da uno dei pilastri? Evernote è l'app per eccellenza per organizzare i tuoi appunti. Sarebbe meglio dire forse che è l'app per eccellenza per organizzare la tua vita. La puoi pensare come un quaderno per gli appunti che non ti abbandona mai i cui puoi salvare note, file PDF, registrazioni vocali... In più hai la possibilità di sincronizzare i tuoi documenti tra cellulare, PC e tablet attraverso l'uso di uno spazio web privato.

36

Dropbox

Se sei uno di quelli che amano avere gli appunti scritti in bello stile su una pagina word, non puoi utilizzare l'app di Dropbox. Per chi non lo conoscesse, grazie a questa applicazione è possibile salvare o caricare file in una memoria cloud accessibile ovunque tu sia. Molto utile per risparmiare memoria sui dispositivi e per essere sicuro di avere sempre con te tutti gli appunti che ti servono.

Continua la lettura
46

CamScanner

Di applicazioni che permettono di fare foto con il cellulare e trasformarle in documenti PDF ce ne sono diverse e sono quasi tutte molto valide, quindi in questo caso la scelta è soggettiva. CamScanner è quella in cui mi ci sono trovato meglio, quindi ve la suggerisco per esperienza personale. L'unica cosa che posso dirvi è che questo tipo di applicazione è veramente utile perché vi potrebbe far risparmiare diversi soldi togliendovi dall'impiccio di andare in copisteria e fotocopiare una pagina di un libro, gli appunti di un vostro collega. . .

56

SimpleMind

Può essere considerata come una delle applicazioni in grado di cambiare il modo dello studente all'approccio con il "prendere appunti". Quanti di noi una volta che vanno a rileggere gli appunti non ritrovano il filo logico o il nesso tra una cosa e l'altra? Questo perché spesso si prendono appunti in maniera confusionaria e grossolana. SimpleMind ti permette di riorganizzare i tuoi appunti e pensieri con delle mappe concettuali con grafici a ragnatela. Utilissimo perché se si ha un pensiero o un'intuizione su un testo che si sta leggendo lo si può subito collegare con un argomento o con altri testi.

66

Quickoffice

Questa è un'applicazione che ti permetti di creare, visualizzare e modificare i documenti del dominio di Microsoft Office; permette di leggere file PDF con la possibilità di inserire note ed appunti. La cosa bella di Quickoffice è che utilizza lo spazio di archiviazione di Google Drive (che è una memoria cloud), quindi puoi avere sempre con te tutti i documenti di cui hai bisogno.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

iPhone

Come condividere un album con iCloud su iPhone

La tecnologia ha fatto passi da gigante ed ogni giorno offre possibilità inestimabili, come la condivisione di file sul web in maniera semplice e gratuita. Ora è possibile anche archiviare i propri file sul web sfruttando dello spazio virtuale grazie...
iPhone

Come configurare iCloud su iPhone

iCloud è il servizio di sincronizzazione tra i vari dispositivi mobili fra cui iPhone, iPad, iPod Touch e Mac. Esso permette di salvare tutti i nostri dati come contatti, foto, appuntamenti e file di vario tipo online e di averli a disposizione su tutti...
iPhone

Come ripristinare l'iPhone da un backup iCloud

Alcune volte, può esser necessario ripristinare un iPhone, un iPod touch o un iPad, magari per venderlo, oppure per rimuovere fastidiosi problemi causati dal tempo e dall'utilizzo. All'interno di questa guida, illustrerò i principi fondamentali su come...
Apps

Le 5 migliori app per il cloud storage

Salvare molti dati nella memoria del nostro computer, tablet o smartphone, come ad esempio video, fotografie e testi, può rappresentare un problema quando la memoria a disposizione è limitata. Una memoria troppo piena di dati può rischiare di rallentare...
iPhone

Come liberare spazio dallo storage iCloud

Quando Apple introdusse iCloud nel 2011, annunciò che ogni cliente avrebbe ricevuto cinque gigabyte di spazio di archiviazione su iCloud. È possibile disporre di una maggiore quantità di spazio di archiviazione con una sovrattassa, e incrementarlo...
iPhone

Come eseguire un backup dell'iPhone su iCloud

Esistono diverse piattaforme dove è possibile accedere ad una miriade di si servizi per i nostri dispositivi. A tal proposito, attraverso i passi di questa interessante guida tratteremo un argomento che riguarda un po tutti e, che sicuramente potrà...
iPhone

Come liberare spazio su iCloud per il backup

Ormai siamo molto abili nel destreggiarci e nel maneggiare i nuovi dispositivi in uscita: vuoi per le loro intuitive funzioni e vuoi perché viviamo in un'era comandata dalla tecnologia, i più giovani nascono con lo smartphone in mano e conosceranno...
iPhone

Come salvare le foto su iCloud

Una delle novità relative al settore informatico è la diffusione del cloud computing. Sono dei servizi tecnologici che i diversi provider mettono a disposizione dei propri clienti gratuitamente; a volte però è richiesto un piccolo pagamento. Generalmente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.