Le migliori app di clouding

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

L'era digitale che stiamo vivendo è anche chiamata era del cloud, una tecnologia divenuta ormai indispensabile per la vita di tutti i giorni, che permette di salvare i propri file sui server di altre compagnie ed accedervi da ogni dispositivo in proprio possesso. Basta una connessione ad Internet ed un account su qualche servizio di cloud storage, ed è possibile accedere a foto, documenti e file di backup da PC, laptop, lettori multimediali, smartphone, smart TV e smartwatch. Esistono molti servizi di clouding, utilizzati spesso in forma gratuita dalla maggior parte degli utenti, quindi senza altri indugi vediamo quelle che sono le migliori app per il clouding.

26

Google Drive

Fra i vari servizi offerti da Google, il cloud storage è uno dei più utilizzati ed apprezzati. Si chiama Google Drive, ed è preinstallato su ogni dispositivo Android, ma è disponibile anche su iOS, Blackberry e Windows Phone, sebbene negli ultimi due casi dispone di funzioni limitate. Offre 15GB di spazio condiviso con altri servizi come Gmail e Calendar, ma in compenso lo spazio dedicato alle foto è illimitato grazie a Google Photos, sebbene esse vengano compresse, che è disponibile come un'app a parte facilitando l'organizzazione ed il caricamento in background delle foto. È inoltre perfettamente integrato con una suite di programmi che permettono l'apertura e la modifica di documenti e immagini caricati sul cloud. Lo spazio per lo storage può essere aumentato a partire da 2 euro al mese, assicurando 100GB di spazio.

36

Amazon Cloud Drive

Amazon Cloud Drive è il servizio di storage su cloud della nota compagnia americana specializzata nell'e-commerce, e disponibile in esclusiva per gli utenti di Amazon Prime. Per chi non lo conoscesse, Prime è un abbonamento offerto da Amazon che, per 20 euro l'anno, offre diversi vantaggi e funzionalità ai propri clienti, incluso appunto un servizio di clouding. Amazon Cloud Drive fornisce 5GB di spazio per ogni tipo di file escluse le foto, per le quali lo spazio è invece illimitato e non subiscono alcuna compressione. Con una spesa di 70 euro annuali lo spazio disponibile diventa invece illimitato.

Continua la lettura
46

MEGA

Figlio di Megaupload, MEGA è un generosissimo servizio di cloud storage che offre ben 50GB di spazio gratuito, criptazione dei file end-to-end attraverso una password ed una doppia copia dei file su due diversi datacenter. L'app è disponibile per ogni piattaforma e, nonostante la criptazione dei file, è rapida e leggera. L'unico vero difetto del servizio riguarda il limite di banda fissato a 5GB per ogni 6 ore. Naturalmente spazio per lo storage e banda possono essere aumentati con diversi pacchetti Pro o con un pacchetto Lite il quale, per 5 euro al mese, offre 200GB di spazio e 2TB di banda mensile.

56

Box

Box è un servizio di cloud relativamente nuovo, ma che offre spazio a prezzi molto convenienti. L'utente gratuito avrà a disposizione 10GB di spazio per caricare ogni tipo di file, la cui grandezza massima non può superare i 250MB, e che verranno criptati. L'utente può anche scegliere di effettuare l'upgrade a Pro per avere 100GB di storage ed alzare il limite per file a 5GB, pagando 8 euro ogni mese, mentre esistono dei piani tariffari multiutente a partire da 4 euro ciascuno.

66

Dropbox

Dropbox è l'app per il cloud storage per antonomasia, sicuramente la più conosciuta ed utilizzata su smartphone, ma non certo la migliore per l'utente che non vuole pagare: offre infatti soltanto 2GB di spazio gratuito, che però può aumentare di 500MB per ogni utente referral fino ad un massimo di 16GB, mentre la velocità di download spesso risulta inferiore alla concorrenza. Il motivo per cui Dropbox compare nella lista, è che data la sua fama, è il servizio di clouding che gode di maggiore integrazione con altre app, che permettono di interagire facilmente con i file nel cloud anche attraverso app esterne. Esistono poi diversi piani tariffari per aumentare lo spazio disponibile, a partire da quello Plus che per 99 euro annui (o in alternativa 10 euro mensili) offre ben 1TB di spazio in aggiunta a 1GB per referral, fino ad un massimo di 32.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Tablet

Consigli per espandere la memoria dell'iPad

Se siete i fortunati possessori di un iPad saprete che una delle features meno appetibili è proprio la memoria che non può (apparentemente) essere ampliata. Sebbene si possano spendere più soldi per versioni con più memoria (gli iPad sono disponibili...
iPhone

Come liberare spazio su iCloud per il backup

Ormai siamo molto abili nel destreggiarci e nel maneggiare i nuovi dispositivi in uscita: vuoi per le loro intuitive funzioni e vuoi perché viviamo in un'era comandata dalla tecnologia, i più giovani nascono con lo smartphone in mano e conosceranno...
Android

Come ottenere gratis 50GB storage per Android

Se intendiamo ottenere gratis 50GB storage per il nostro dispositivo Android, è importante sapere che l'operazione è piuttosto facile, in quanto lo stesso brand ha introdotto sul mercato un'applicazione del tutto gratuita denominata Box One Cloud. In...
Android

Come funziona Dropbox per Android

Dropbox è un servizio di cloud storage, ovvero dà la possibilità di salvare i propri dati online per poi renderli disponibili su qualsiasi dispositivo purché si acceda con lo stesso account. C'è anche la possibilità di condividere cartelle con persone...
Smartphone

Come fare il backup dello Smartphone

Eseguire un periodico salvataggio di tutti i dati presenti nel proprio telefono è una buona prassi da seguire per evitare spiacevoli situazioni. In caso di furto o di danneggiamento dell'apparecchio andremmo infatti a perdere tutte le nostre preziose...
Android

Come sincronizzare i file di un tablet Android

Ci sarà sicuramente capitato, di voler trasferire dei files presenti sul proprio smartphone o sul proprio tablet, sul computer, in modo da poterli consultare su qualsiasi dispositivo desideriamo ma anche per conservare sempre una copia dei files di nostro...
iPhone

Come recuperare i contatti iPhone

Gli iPhone sono i cellulari di ultima generazione più utilizzati a livello mondiale, soprattutto per il fatto che hanno delle funzioni all'avanguardia e che il loro sistema operativo (iOS) è costantemente aggiornato. Tuttavia, anche quando si utilizza...
Cellulari

Consigli per non perdere mai le foto scattate con il cellulare

Oggi che il cellulare e lo smartphone hanno sostituito quasi per intero la classica fotocamera, le foto vengono scattate ricorrendo a questi nuovi dispositivi in maniera molto frequente. Diventa quindi viva la necessità per ciascuno di noi di poter conservare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.