Le migliori app per inviare file di grandi dimensioni

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Oggi come oggi esistono tantissime applicazioni utili per gli smartphone. Esse hanno svariate opzioni e caratteristiche e la maggior parte di queste si adatta tranquillamente a qualsiasi tipo di sistema operativo. Infatti, sia che si possieda un iPhone, un telefono con Android o Windows è possibile anche inviare file pesanti come si farebbe tranquillamente dal PC. Ecco perché oggi con questa guida, sarà possibile analizzare le migliori app per inviare file di grandi dimensioni in modo semplice e veloce.

27

Occorrente

  • Smartphone Android.
  • connessione Internet.
  • Programmi e applicazioni
  • Computer.
37

Inviare file grandi con We transfer

Come ben sappiamo gli smartphone hanno quasi sostituito del tutto l'uso del PC nella vita quotidiana delle persone. Questo avviene perché ormai è possibile collegarsi a internet ovunque nel mondo. Un motivo per cui però si è ancora costretti a dover necessariamente usare il PC è l'invio di file di grandi dimensioni. Per lo più delle volte questi file rappresentano: film, documenti, Pdf, immagini o anche giochi. Grazie però ad alcune app, oggi è possibile farlo anche dal cellulare. Una delle migliori app in commercio è sicuramente: We transfer. Essa, è adatta a tutti i cellulari Android, ed inoltre è completamente gratuita. Per utilizzarla, basterà fare il download del programma sul cellulare, seguire le indicazioni presenti sul dispositivo e procedere con i passaggi proposti.

47

Inviare file senza limiti con Google drive

Se ciò che serve invece è un programma online che si collega al nostro cellulare, in questo caso si può optare per: Google drive. Grazie a questa app è possibile spostare grandi file con pochi semplici click ed inviare file pesanti su un altro dispositivo senza troppe difficoltà. Tutto il processo, avviene tramite email, senza bisogno di registrarsi. Cosi facendo si avrà l'opportunità di condividere foto e video in un archivio di dati in rete. Oltre a questo si potranno anche inviare dei singoli file o delle intere cartelle di sistema. Ricordiamo che il tutto avviene senza limiti di dimensione e 50 GB di memoria online!

Continua la lettura
57

Dividere, condividere ed inviare file con Dropbox e Mega

Infine le ultime due applicazioni utili sono... Dropbox, che non è altro che un contenitore di file grandi online (solo se si utilizza la versione pro a pagamento). Mentre per chi utilizza la versione gratuita il limite è impostato a 2GB di spazio disponibile. Utilizzarlo è molto semplice, visto che si dovrà solo creare un account e registrarsi. Come ultima opzione invece si può contare su: Mega. Capace di comprimere un file troppo grande e dividerlo in archivi più piccoli. Questa nuova app facilità l'utilizzo ai meno esperti, oltre a rendere il file più piccolo inizialmente. Infatti, quando il destinatario riceverà il file, potrà ricompattare il tutto, estrarre il file di grandi dimensioni e renderlo nuovamente unico.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Android

Come copiare i contatti da Android

Android rappresenta un sistema operativo per smartphone piuttosto facile ed intuitivo da utilizzare. Esso infatti può essere usato tranquillamente anche da coloro che non si intendono di tecnologia. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi...
iPhone

Come aggiungere del testo alle foto su iPhone

Con l'avvento dei nuovi smartphone, è possibile fare una miriade: si tratta, infatti, di telefoni che permettono non solo di fare e ricevere chiamate o messaggi, ma consentono anche di utilizzare applicazioni, gestire dati, condividere file e fare delle...
iPhone

Come eseguire il backup dell'iPhone tramite Wi-Fi

Con i nuovi dispositivi di ultima generazione è possibile effettuare un backup, ovvero creare un archivio completo di tutti i dati presenti in un dispositivo su iCloud, una sorta di memoria virtuale fornita dalla Apple, alla quale possiamo accedere in...
Apps

Le migliori App per fare quiz

Gli smartphone sono diventati ormai degli strumenti grazie ai quali è possibile fare praticamente di tutto e le funzionalità di questi dispositivi possono essere sfruttate al massimo con l'utilizzo delle applicazioni, conosciute anche come "app", le...
Android

Come creare nuovo account Gmail

L'uso dei servizi di posta elettronica è ormai consolidato al giorno d'oggi. Specialmente in ambito lavorato, i servizi email sono un'ottima fonte di comunicazione tra varie aziende. Anche per ricevere news e promozioni viene utilizzato un servizio email....
Smartphone

Come pagare il parcheggio con lo smartphone

Nelle nostre città diventa sempre più problematico parcheggiare l'auto, sia per mancanza di posti disponibili che per motivi logistici legati ad esempio ad un cattivo funzionamento della macchinetta erogatrice dei tagliandi, oppure per la mancanza di...
Cellulari

Come ricaricare il cellulare gratis

Per molte persone, la spesa relativa alla ricarica del cellulare costituisce una voce non indifferente del proprio bilancio, sulla quale (come è ovvio) si cerca per quanto possibile di risparmiare. A questo proposito, vi parleremo oggi di tre servizi...
Android

Come trovare app scontate per Android

Nel variegato mondo degli smartphone, sempre maggiore rilievo stanno assumendo le App, ovvero software utili a svolgere un numero altissimo e diversificato di funzioni. Spesso, però, la ricerca di un'App può rivelarsi complicata, poiché gli store online...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.