Le migliori app per liberare la memoria su Android

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Ogniqualvolta ci ritroviamo a scaricare app oppure a scattare foto sul nostro dispositivo Android, la memoria interna va inevitabilmente a riempirsi di dati e file, rallentando il normale funzionamento dello smartphone o del tablet.
Purtroppo non possiamo conservare tutti i file che fanno volume su Android, altrimenti non potremo più seguitare ad utilizzare il nostro dispositivo. Ovviamente la prima soluzione che ci viene in mente è quella di effettuare un backup su un supporto diverso, come nel caso del salvataggio delle foto (il quale avviene su PC o hard disk esterno).
Nel caso delle app, invece, andiamo ad esaurire grandi quantità di megabyte con dati che talvolta neanche ci servono. Pertanto, per liberare memoria su Android, dovremo intervenire servendoci di app specifiche.
Qui di seguito andrò a presentarvi le migliori applicazioni che svolgono questa utilissima funzione. Avrete davvero l'imbarazzo della scelta dopo aver letto questa guida, credetemi!

211

CCleaner

Per esperienza personale, vi consiglio questo eccezionale software firmato Piriform come primissima idea per riorganizzare la memoria del vostro dispositivo Android. Questa versione del celebre programma di cleaning per laptop effettuerà un'attenta analisi del vostro smartphone e saprà dirvi quanto spazio potrete liberare grazie alla pulizia. Dopo aver fatto analizzare l'intera memoria, visualizzerete lo spazio libero e quello pieno e da qui avrete modo di decidere se eliminare i megabyte in eccesso oppure attendere ancora un po'. Insomma, CCleaner non delude mai, qualunque versione ci troviamo tra le mani.

311

Avast Cleanup

Avast di solito si ricorda come antivirus per pc, eppure esiste una versione Android davvero pratica che effettua una scansione velocissima della memoria e vi segnala quali sono i file che si prendono più spazio.
A questo punto avrete due scelte: avviare il cleaning del dispositivo oppure aprire le impostazioni avanzate per selezionare quali sono i file da eliminare.
Pensate che Avast Cleanup possiede anche un'opzione di cloud che sicuramente vi tornerà utile se volete archiviare alcuni file pur lasciando libera la memoria.

Continua la lettura
411

1Tap Cleaner

1TapCleaner è una vera e propria veterana in fatto di app che effettuano cleaning di memoria. Essa ricopre i primi posti tra i risultati di ricerca in Play Store e per questo motivo ultimamente ha subìto una svecchiata in termini di interfaccia grafica.
Le sue funzionalità sono variegate e vi consentono di effettuare la cancellazione della cache e del log chiamate all'interno del vostro smartphone Android.
Inoltre con 1TapCleaner si possono eliminare cronologia e dati di navigazione inerenti al browser che avete installato tra le app.

511

SD Maid

Questa praticissima app presenta poche semplici opzioni, eppure si rivela una buona soluzione per quanto riguarda la pulizia.
Grazie a SD Maid riuscirete a riordinare lo spazio del vostro dispositivo utilizzando una scansione approfondita, che farà poi spazio ad una riorganizzazione di sistema altamente minuziosa. Inoltre vi sarà possibile ottimizzare il vostro database selezionando cosa eliminare e quando farlo. Mediante un menù a tendina, avrete l'opportunità di visualizzare tutti i dati che riempiono lo spazio del vostro Android, oltre a disporre di una panoramica delle opzioni che l'app mette a vostra disposizione.

611

AVG Cleaner

Ricordate il celebre software AVG che su laptop ci aiuta a pulire al meglio l'hard disk? Ebbene ecco qua una versione Android che presenta la stessa efficienza e precisione! Grazie al "Memory & Cache Cleaner" potrete dare una spolverata alla cache e alla cronologia di navigazione.
In più potrete monitorare lo spazio riempito dai messaggi e avrete modo di pianificare una manutenzione periodica del sistema.
A favorire tutti questi comandi, vediamo un'interfaccia visivamente gradevole ed estremamente accessibile.

711

Clean Master

Un parente stretto di CCleaner è senza alcun dubbio Clean Master, un'app ancora più semplice da usare e più ordinata di una mamma che vi sistema i cassetti! Grazie ad essa riuscirete tranquillamente a liberare spazio in modo veloce e potrete controllare la memoria del vostro dispositivo visualizzando lo stato della RAM e praticando uno svuotamento di cache e cronologia.
A rendere ancora più efficace questa utility di cleaning viene in nostro soccorso la grafica, essenziale e completa. Clean Master non ha nulla da invidiare ad altre app, anzi vi ci troverete davvero bene.

811

Advanced Mobile Care

Advanced Mobile Care in versione Android riesce tranquillamente a reggere il peso del nome che porta, grazie alla perfezione delle sue prestazioni e alla presenza di funzionalità altamente efficienti. Questa fantastica applicazione si aggiorna continuamente e ci garantisce sempre più un servizio impeccabile. Tra le varie opzioni notiamo un tool che ci consente di salvaguardare la salute della batteria e in più riusciamo ad avere un antivirus inespugnabile e un'utilità di gestione delle app davvero meticolosa.

911

All-in-One Tool Box

All-in-One Tool Box è un'app semplicissima da adoperare. Non avrete bisogno di eseguire alcuna scansione per migliorare la memoria del vostro dispositivo, difatti basterà aprire la schermata principale. Essa mostrerà lo stato del dispositivo per ciò che concerne lo spazio non disponibile, la salute della RAM e lo spazio libero su scheda SD. Per sistemare il tutto, dovrete soltanto toccare la voce "Libera" ed ecco che i file superflui scompariranno in men che non si dica! Con l'opzione "Velocizza" potrete invece migliorare le prestazioni dello smartphone andando a chiudere le app aperte in background che non state utilizzando.

1011

Startup Manager

Startup Manager è un'app che svolge un lavoro piuttosto scrupoloso. I comandi principali che ci sono riguardano la gestione del sistema, la personalizzazione e i parametri relativi all'utente del dispositivo. Grazie a questi compartimenti, possiamo selezionare a nostro piacimento la procedura che intendiamo far seguire al nostro cleaner. In pratica è come se lasciassimo disposizioni ad un segretario che ha il compito di eseguire soltanto ciò noi che gli ordiniamo. Un comando che ci fa senz'altro comodo, oltretutto, è quello che ci permette di stabilire cosa avviare e cosa lasciare in modalità "stand by" già dall'accensione del dispositivo.

1111

History Eraser

Il bello di History Eraser è che ci offre la possibilità di monitorare e riordinare ogni singolo settore del nostro dispositivo, dalla cache delle app alla cromologia del browser, passando per i messaggi e le impostazioni personalizzate di Google.
La lista delle funzioni per fortuna non è lunghissima e questo depone in favore dell'app, poiché in questo modo riusciamo a rapportarci in modo semplice ed immediato con la memoria del nostro dispositivo.
Un elemento che a mio avviso risulta utilissimo è il menù delle impostazioni. Aprendolo, possiamo decidere se avviare automaticamente l'app all'accensione del dispositivo.
Infine possiamo avvalerci del pratico widget che ci consente di aprire l'app con un solo tocco.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Tablet

Come velocizzare il tuo tablet Android

I tablet sono dei dispositivi studiati e progettati per svolgere diverse azioni in piena libertà, poiché portatili. Li puoi utilizzare per guardare video, sentire musica, accedere ad internet ed ai social network, scattare fotografie e via dicendo....
iPhone

Le migliori app per eliminare files inutili su iPhone

È inevitabile, che con il passare del tempo il vostro iPhone si riempia di files inutili. Purtroppo questo tipo di saturazione del dispositivo mobile non dipende solo dalla quantità di immagini, musica e video che salvate sulla memoria dell'iPhone,...
Android

Come liberare la RAM su Android

Benvenuti in questa guida dove verrà spiegato nel modo più semplice e chiaro possibile come liberare la RAM su Android. Per cominciare, precisiamo subito che la RAM (Random Access Memory) è un chip installato sulla scheda madre di un dispositivo. Fa...
iPhone

Come liberare spazio su iPhone 6

La tecnologica ha reso la maggior parte delle persone dipendenti dai propri smartphone. Ciò è dovuto al fatto che questi dispositivi riescono a fare qualsiasi cosa. Con un iPhone è possibile telefonare oppure risolvere i problemi quotidiani in pochissimo...
Apps

Come svuotare le chat di Whatsapp

WhatsApp è un'applicazione gratuita, disponibile per tutti gli smartphone Android, e per usarlo sul telefonino è necessario disporre solo di una connessione 3G o Wi-Fi. Inoltre si può utilizzare lo stesso piano internet che già normalmente si usa,...
iPhone

5 modi per liberare spazio sull'iPhone

Vi sarà capitato innumerevoli volte di voler scattare una foto, o di voler scaricare una nuova app sul vostro iPhone, e veder comparire il fatidico messaggio che vi avvisa di non aver memoria a sufficienza per completare l'operazione. In questi casi...
iPhone

10 consigli per liberare spazio su iPhone

Tra fotografie, applicazioni, documenti vari e filmati, lo spazio a disposizione sul proprio iPhone potrebbe non bastare. Problema di non poco conto, dal momento che l'Apple non consente di espandere la memoria del dispositivo utilizzando schede di memoria....
Android

Come effettuare un wipe cache su Android

Quante volte avete sentito parlare di partizione della memoria? O di un wipe cache per il vostro smartphone? Effettuare un wipe cache rientra tra quegli strumenti utili per un buon mantenimento delle prestazioni di sistema per lo smartphone. Per prendersi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.