Le migliori applicazioni per allenare il cervello

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Al giorno d'oggi chiunque ha sempre con sé uno (o forse anche più) smartphone. Molti studi rivelano come il prolungato uso del cellulare sia dannoso per il proprio cervello sia per via delle radiazioni sia per via del blocco (anche se minimo) che causano ai neuroni: è infatti risaputo che l'utilizzo degli smartphone riduce le abilità intellettive. Come poter risolvere ciò? Innanzitutto la cosa migliore sarebbe ridurre l'uso dello smartphone; ma vi è anche un'altra soluzione per chi non vuole fare proprio a meno di giocare con il proprio dispositivo mobile, cioè usare le cosiddette applicazioni Brain Training, app che, se usate quotidianamente, ci aiutano ad allenare le nostre abilità intellettive. Vediamo quelle che gli utenti del web ritengono migliori.

25

"Einstein allena la mente": disponibile sia su Android, sia su iOS (su entrambi i sistemi operativi si può avere la versione free o la versione premium al prezzo di 2,99€). Questa app vi permetterà di svolgere 30 diversi test per la vostra mente. Potrete inoltre eseguire dei test d'allenamento o giocare in multiplayer. I quesiti sono divisi a seconda della categoria (ad esempio quiz di logica, memoria, calcolo o vista) ed è disponibile anche la funzione share per condividere i vostri risultati su Facebook, Google+ o Twitter.

35

"Brain+": disponibile solo su iOS. L'app è stata sviluppata in collaborazione con i neuroscienziati dell'Università di Copenhagen. L'obiettivo dell'applicazione è quello di migliorare l'attività cerebrale attraverso semplici e divertenti esercizi."BrainWars": disponibile per entrambi i sistemi operativi più usati, è forse l'applicazione più famosa nel suo genere. La particolarità dell'app è quella di aumentare l'interesse dell'utente per via delle classifiche globali inserite: infatti ogni utente sin dal primo utilizzo è invogliato a sfidare se stesso e tutti gli altri utilizzatori a migliorarsi al fine di scalare il ranking globale. Essendo di semplice utilizzo, l'applicazione è rivolta a tutte le fasce d'età. Negli ultimi mesi ha riscosso un successo tale da superare i 5 milioni di download su entrambi gli Store.

Continua la lettura
45

"BRAIN-TRAIN": rilasciata dallo stesso sviluppatore dell'app precedente, è anch'essa disponibile gratuitamente sugli Store di Android e iOS. Basata sul rinomato Sommer+Sommer test, questa applicazione utilizza un innovativo metodo di allenamento volto a rafforzare l'intesa tra gli emisferi destro e sinistro del cervello così da far aumentare le capacità di pensiero, mnemoniche ed elaborative.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • È bene non abusare anche di queste app.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cellulari

10 consigli pratici su come proteggersi dai cellulari e dalle radiazioni emesse

Dalla comparsa massiccia dei cellulari sul mercato sembra che nessuno di noi possa più farne a meno. Questi dispositivi elettronici emettono radiazioni che possono essere nocive per l'organismo. Non è una novità infatti che la prolungata esposizione...
Smartphone

Pokemon GO: come allenare i Pokemon

Come allenare i Pokemon e come farlo al meglio è la domanda di tutti i cadetti allenatori del gioco per smartphone più famoso della Nintendo. La procedura di per se’ è alquanto semplice. Infatti basta trovare una palestra dove poter allenare i propri...
Cellulari

Come proteggersi dalle radiazioni dei cellulari

Negli ultimi anni, gli smartphone hanno cambiato radicalmente la nostra vita, rendendoci sempre più schiavi delle loro mille funzionalità e delle loro tantissime applicazioni. Bisogna però tenere ben presente, che un uso ossessivo del cellulare può...
Apps

I migliori giochi di strategia per Windows Phone

Molti di noi possiedono un Windows Phone, un telefono che ci permette di fare svariate cose. Una di queste cose sono i giochi, che con il passare del tempo diventano sempre più accattivanti e complessi. I giochi di strategia sono quelli che mettono di...
Apps

Le migliori app per imparare il cinese

Viviamo in un'epoca in cui è diventato indispensabile conoscere almeno una lingua straniera. I contatti con i vari paesi del mondo sono infatti sempre più frequenti e i datori di lavoro sono alla continua ricerca di personale con una comprovata conoscenza...
iPhone

Come Attivare FaceTime su reti 3G in iOS 5

Se hai un iPhone, un iPad, un iPod touch o un Mac, attraverso la rete Wi-Fi, puoi effettuare chiamate con Facetime verso persone, dotate anch'esse di questi dispositivi. Facetime è un servizio di videochiamata gratuita tra device Apple che sfrutta la...
Apps

Le migliori apps per visori 3d

I visori 3D, o visori VR, si stanno diffondendo a macchia d'olio. Questi dispositivi permettono di usufruire di contenuti multimediali a 360°, garantendo un'immersione nell'azione senza precedenti. Esistono differenti versioni, che variano sia per prezzo...
iPhone

I migliori giochi matematici per iPhone

Avete la passione sfrenata per i giochi matematici? State ore e ore a risolvere rompicapi e quiz ma allo stesso tempo non riuscite a staccarvi dal vostro smartphone? Questa è decisamente la guida che fa per voi. La nuove tecnologie hanno completamente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.