Le migliori apps per imparare l'albanese

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La lingua albanese è una lingua indoeuropea. Si divide in due sottogruppi, il ghego, tipico del nord dell'Albania e il tosco, tipico invece del Sud. Più di 7 milioni di persone parlano questa lingua, in particolare in Albania, Macedonia, Kosovo e Montenegro. Inoltre anche in Otalia, in alcune zone, ci sono minoranze di origine albanese, in particolare nel Sud Italia, che sono cresciute ancora di più intorno agli anni 2000 a causa dei continui sbarchi sulle coste Adriatiche. Potrebbe risultare, quindi, utili imparare l'albanese, ecco di seguito le migliori apps per questo scopo.

27

UTalk

uTalk - È un applicazione disponibile sia per IOS che Android. Grazie all'esperienza ventennale degli sviluppatori permette di imparare la base della lingua, attraverso un metodo scientifico di apprendimento e l'utilizzo di immagini, domande divertenti che aiutano a memorizzare, parole registrate, ripetizioni e un sistema di punteggio che stimola a fare sempre meglio. Il costo è di circa 6€.

37

WAGmob

WAGmob - Offre un semplice metodo di apprendimento per iniziare ad imparare la lingua albanese, disponibile per IOS e Android. È una guida per principianti che insegna le basi in modo piacevole ed organizzato: un metodo veloce, facile e divertente di imparare l'albanese. Gli strumenti dell'applicazione includono la ricerca, i segnalibri e l'integrazione di Facebook. Contiene soprattutto frasi e parole di uso quotidiano e le caratteristiche comprendono un frasario, dei tutorial e un dizionario visivo. Interessante la funzionalità DEMO per poter testare l'app prima dell'acquisto.

Continua la lettura
47

Busuu

Busuu - Utilizza lo scambio di risorse come parte del suo sistema di apprendimento linguistico. Comprende numerose schede flash per imparare nuove parole e frasi. L'apprendimento è graduale, con possibilità di fare pratica anche con la parte scritta, oltre che parlata, e di confrontarsi con altri utenti che madre lingua albanese. La versione gratuita è piuttosto limitata, e si può ottenere certamente di più dal programma acquistando un account premium. La versione gratuita consente di studiare una sola lingua per volta. La particolarità è la sua assomiglianza ad un social network che sicuramente renderà più leggero e piacevole lo studio.

57

Imparare l'albanese

Imparare l'albanese - È un applicazione disponibile per Android a soli 2.99€, permette di avere a disposizione, sul proprio smartphone, un dizionario completo senza costi aggiuntivi oltre a quello già pagato in fase di acquisto. Si può impostare la velocità con la quale si vuole imparare la lingua, e attraverso altre impostazioni personalizzare il proprio apprendimento.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Apps

Le migliori apps per organizzare lo studio

La vita dello studente può essere davvero dura. Il percorso verso la realizzazione personale può essere colmo di ostacoli e momenti di crisi. Fortunatamente al giorno d'oggi esistono alcuni strumenti capaci di semplificare la nostra vita. La tecnologia...
Apps

Le migliori apps per intrattenere i bambini

Oggigiorno smartphone e tablet sono sempre più utilizzati, sia da adulti che da bambini, esistono infatti molte apps ideate per loro capaci di intrattenerli e divertirli. Sono disponibili in tutti gli store nella sezione "Giochi" o "Famiglia", in quest'ultima...
Apps

Le migliori apps per fare yoga

Tra le discipline per il benessere fisico e mentale un grande successo ha avuto in questi ultimi anni lo Yoga. Boom di praticanti che ha portato i membri dell'Onu ha indire addirittura nel 2015 la prima giornata mondiale di questa disciplina. Nell'era...
Android

Come rimuovere apps da Android

Se siete "drogati " di tecnologia e non riuscite a fare a meno di scaricare ogni giorno una quantità enorme di apps, correte il rischio di ritrovarvi con lo smartphone Android con tutto lo spazio occupato. Se è vero che molte apps possono rivelarsi...
Apps

5 strategie per incoraggiare gli utenti a scaricare apps

Il sempre crescente mercato delle apps offre continue opportunità agli sviluppatori software. Oggi gli strumenti per lo sviluppo rendono il processo più semplice e veloce. Nonostante la relativa semplicità di programmazione, le apps consentono di monetizzare...
Android

Come spostare apps su microSD

Spesso ci ritroviamo il cellulare con la memoria che quasi esplode e siamo costretti a cancellare una marea di file per fare spazio. La soluzione può essere acquistare una micro sd nella quale possiamo spostare tutti i file che occupano tutta la memoria...
Apps

Le migliori apps per guidare senza stress

Gli smartphone hanno letteralmente rivoluzionato la nostra guida quotidiana. Ormai facciamo fatica persino ad immaginare una qualunque attività senza il nostro fedele compagno tecnologico. Il fenomeno delle apps ha raggiunto livelli notevoli. Ormai esistono...
Apps

Le migliori apps per viaggiare

La tecnologia ha ormai invaso ogni aspetto della nostra vita quotidiana. Alcuni studiosi parlano di tecnologia pervasiva o rivoluzione tecnologica in relazione a questo fenomeno. D'altronde oggi esistono apps e programmi per ogni situazione. Dall'acquisto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.