Quale applicazione usare per riconoscere le stelle

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Durante le notti stellate guardare il cielo è davvero inebriante. Volare con la fantasia tra costellazioni e galassie è rilassante e salutare. Peccato che la maggior parte di coloro che lo fanno, non conoscono quello che stanno osservando. Mentre sarebbe bellissimo poter riconoscere le varie costellazioni, e magari la differenza tra un pianeta e una stella. Oggi, grazie alla moderna tecnologia è possibile. Basta sapere quale applicazione usare per riconoscere le stelle.

26

Mappa stellare

Le applicazioni da usare per riconoscere le stelle sono davvero tante, ognuna con una sua specifica peculiarità.
Ad esempio Mappa stellare è una delle app più completa per riconoscere le stelle. È gratuita per iPhone e iPad. Basta aprirla e puntare il dispositivo verso il cielo. Puntando in direzione di una stella potrete sapere di quale costellazione fa parte, o se si tratta di un pianeta. Potrete cercare la costellazione appartenente al vostro segno zodiacale. Inoltre vi sarà possibile cercare molti dettagli su tutti i pianeti del sistema solare.

36

Sky Map

Sky Map è l'app per riconoscere le stelle dedicata ai dispositivi Android, e scaricabile dal Google Play. È gratuita e vanta parecchie critiche positive. Anch'essa permette di riconoscere le stelle e i pianeti semplicemente puntando lo smartphone nella giusta direzione.

Continua la lettura
46

Star Chart

Si tratta di un'applicazione per riconoscere le stelle disponibile per dispositivi iOS e Android. Essa funziona con un simulatore 3D del cielo stellato, con cui rivela tutto ciò che potete osservare. Inoltre vi mostra le stelle e pianeti anche di giorno, quando sono nascosti dalla luce del sole. Una particolarità molto interessante dell'app è la possibilità di guardare il cielo a ritroso nel tempo spostandosi anche a migliaia di anni fa.

56

Exoplanet

Exoplanet è un'applicazione utilissima non solo per riconoscere le stelle, ma anche per i pianeti. Possiede un simulatore in grado di farvi viaggiare alla scoperta della Via Lattea. E ogni qual volta si ha una nuova scoperta in ambito astronomico essa si aggiorna, in modo da farvi essere sempre pronti a guardare il cielo. Possiede naturalmente anche tutte le informazioni relative a costellazioni e pianeti del sistema solare.

66

SkyView Free

Quest'applicazione per riconoscere le stelle è perfetta anche quando siete scoperti di connessione dati o wi-fi. Capita spesso infatti di guardare in cielo in montagna o in zone non abitate, per avere una maggiore visuale del cielo stellato, ma in cui non c'è rete.
Anch'essa funziona con il metodo punta e guarda, non solo durante la notte ma anche di giorno. Oltre alle stelle potrete riconoscere pianeti, galassie e satelliti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Apps

Le migliori app di astronomia

Diventare un astronomo è il sogno di molti bambini. Per alcuni questo sogno diventa realtà, altri invece intraprendono strade diverse. In molti casi la passione per l'astronomia resta e grazie alla tecnologia si riesce a coltivarla in ogni momento libero...
Smartphone

Come aggiungere suonerie a Windows Phone 8

L'universo degli smartphone viene costellato da tantissime galassie e pianeti. Infatti sono sempre più presenti diversi sistemi operativi per questi dispositivi portatile. Tra questi ne troviamo uno in particolare prodotto dalla casa statunitense Microsoft....
Cellulari

Come creare un wallpaper in 60 secondi

Attualmente, molte persone hanno uno Smartphone, ovvero un dispositivo mobile di ultima generazione che consente di eseguire delle operazioni più complesse rispetto ai semplici cellulari e potrebbe essere paragonato ad un vero e proprio mini-computer....
Android

Come fare fotografare le stelle con uno smartphone Android

Fotografare è un'arte che si tramanda da generazioni in generazioni. Imparare a scattare fotografie sufficientemente belle non è una dote di molti, ma soltanto di chi si applica per riuscirci. Fotografare ad esempio le stelle, non è così facile come...
Apps

Le migliori apps per fotografi

Se amate la fotografia e anche la tecnologia, allora non potete fare a meno delle apps. Nella guida che segue riporteremo le migliori applicazioni Android ed Apple che potrebbero fare comodo a molti appassionati della fotografia o anche ai professionisti....
Accessori

Come costruire un caricabatterie solare per iPhone

Uno dei bestseller nel campo della telefonia è lo smartphone marchiato Apple, stiamo parlando di iPhone. Tutti noi lo conosciamo per la grafica ben definita, per la sua qualità nei materiali e per le sue prestazioni titaniche. Oggi vi presenteremo un...
Android

Le migliori app di astronomia per Android

Da qualche anno a questa parte, con la diffusione capillare di telefoni portatili, smartphone e tablet, il mercato è molto cambiato. Le grandi aziende di elettronica che si spostano sempre più verso questo settore mobile, hanno dovuto necessariamente...
Smartphone

10 suggerimenti per scattare foto migliori con lo smartphone

Non abbiamo l'abitudine e la possibilità di portare sempre con noi la macchina fotografica, ma abbiamo in tasca e in borsa uno strumento che, con le giuste nozioni, può sostituirlo temporaneamente. La fotocamera del nostro smartphone può venirci in...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.