Trucchi e consigli per risparmiare batteria su Android

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Viviamo in un’epoca in cui gli smartphone si sono completamente impossessati delle nostre vite. Non è necessariamente una visione catastrofica, ma la semplice costatazione della realtà. In qualità di possessori di device, inoltre, ogni mattina dobbiamo tutti affrontare lo stesso problema: far sopravvivere la batteria fino alla fine della giornata. Nessun problema, in questa guida vedremo alcuni trucchi e consigli per risparmiare la batteria, nella fattispecie dei dispositivi Android.

26

Non accendere contemporaneamente rete dati e wireless

Pur di essere sempre connessi ad internet, la maggior parte di noi ha contemporaneamente acceso sul proprio device Android sia la rete wireless che quella dati. In realtà usare contemporaneamente queste due opzioni comporta un enorme dispendio di batteria, ed è quindi buona norma usarle in maniera alternata: se ci troviamo vicini ad una rete Wi-Fi disponibile, dobbiamo spegnere quella dati; nel caso contrario, dovremo disattivare la connessione wireless.

36

Usare Il GPS solo quando necessario

Siamo tutti consapevoli del fatto che la geo-localizzazione legata ai social network rappresenta un must dei giorni nostri, perché è bello far sapere ai nostri amici quali posti fantastici visitiamo. Tuttavia, tenere costantemente attivato il segnale GPS rappresenta un altro enorme dispendio di batteria. Per questo motivo, una volta che ci siamo taggati al mare, o appena abbiamo finito di usare il navigatore, dobbiamo sempre ricordarci di spegnere il GPS.

Continua la lettura
46

Impostare uno sfondo nero

Avete mai sentito parlare di Google Nero? Si tratta di una versione del famoso motore di ricerca con sfondo completamente nero (visibile a questo link), ideata per incentivare gli utenti nel risparmio energetico. Gli sfondi neri, infatti, riducono sensibilmente il consumo di energia, ed è per questo motivo che anche per i nostri device sono la soluzione ideale.

56

Disattivare il feedback tattile

Avete presente quando, digitando un messaggio o cliccando su una qualsiasi icona del device, sentiamo sotto i polpastrelli una leggera vibrazione? Bene, quella in gergo si definisce feedback tattile, ed è un'altra impostazione dispendiosa in termini di energia. Per disattivarla, sui dispositivi Android dobbiamo cliccare sull’icona Impostazioni, e la troviamo nella sezione Suoni.

66

Impostare alla durata minima lo spegnimento dello schermo

Come sappiamo, dopo un determinato intervallo di tempo di inattività, lo schermo del nostro device si spegne da solo. Bene, per risparmiare batteria dobbiamo impostare lo spegnimento automatico dello schermo al minor intervallo di tempo possibile. Può sembrare un’esagerazione, ma secondo recenti studi tutti noi accendiamo lo schermo del nostro smartphone mediamente 150 volte al giorno: ridurre anche solo di pochi secondi questo intervallo di tempo, moltiplicato per 150, ci fornisce chiaramente l’idea di quanta energia risparmiamo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Tablet

Consigli per espandere la memoria dell'iPad

Se siete i fortunati possessori di un iPad saprete che una delle features meno appetibili è proprio la memoria che non può (apparentemente) essere ampliata. Sebbene si possano spendere più soldi per versioni con più memoria (gli iPad sono disponibili...
iPhone

Come attivare l'apple mobile device

Il popolare melafonino è fortemente dipendente dal software iTunes, e l’unico modo ufficiale per sincronizzare i file tra pc e iPhone consiste proprio nell’utilizzare il programma iTunes. La maggior parte delle volte non ci sono problemi di collegamento...
Cellulari

Come configurare le impostazioni Wap di Wind sul proprio cellulare

I moderni cellulari vengono chiamati smartphone proprio per la loro capacità di essere intelligenti: oltre ad essere usati per le chiamate e la messaggistica, ormai vengono utilizzati anche per realizzare foto, per fruire contenuti multimediali e, ovviamente,...
Smartphone

Come usare lo smartphone come modem

A volte può capitare che si ha assolutamente bisogno di una connessione ad Internet sul computer ma per un qualche motivo sconosciuto non funziona. Quindi è molto utile sapere in questi casi particolari come utilizzare il proprio smartphone come modem...
Tablet

5 app per disegnare e colorare con il tablet

Oggi giorno, la tecnologia è entrata prepotentemente nelle nostre case, con l'uso sempre più frequente di computer, smartphone e tablet, infatti quasi tutti possediamo uno o più di questi device. Tra i vari device, i tablet, sono lo strumento migliore,...
iPhone

Come disinstallare Cydia da iPhone

Cydia è un'applicazione esclusiva per i dispositivi iPhone di casa Apple, che permette di effettuare in pochi minuti il jailbreak del melafonino più famoso al mondo, in modo da poter installare applicazioni considerate "non firmate" sul proprio telefono....
iPhone

Come aumentare GB su iPhone

L'iPhone è il device più preferito maggiormente negli ultimi anni, senza dubbio. Parecchi anni fa, ormai la "Apple", che produce iPhone, ha rivoluzionato il mercato dei cellulari con questo "smatphone" sorprendente. Il device di casa "Apple" ha funzionalità...
Smartphone

Come resettare Brondi Centurion 3

Gli smartphone sono dei dispositivi mobili di grande utilità e per il tanto uso, con il passare del tempo, si presentano dei malfunzionamenti. Allora avremo bisogno di resettare il nostro device per eliminare tutti gli errori. Questa guida spiega passo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.