Whatsapp: come disattivare le doppie spunte blu su iPhone

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Il progresso tecnologico ha segnato notevoli cambiamenti nel settore delle comunicazioni, grazie soprattutto all'avvento dello Smartphone e dell'iPhone. Quest'ultimo infatti consente di scaricare delle applicazioni come ad esempio WhatsApp, ovvero una delle più gettonate del momento. In riferimento a ciò, ecco una guida su come disattivare le doppie spunte blu dell'applicazione se si dispone di un iPhone.

25

Occorrente

  • Apple iPhone
  • Applicazione WhatsApp
35

Accendere l'iPhone

Le doppie spunte blu di WhatsApp non sono altro che una conferma di lettura di un messaggio inviato sulla medesima applicazione. Quest'ultima infatti, adotta la segnaletica delle spunte per indicare lo stato del messaggio. Se il programma riesce ad inviarlo vedremo una spunta grigia, mentre se viene consegnato al destinatario vedremo delle doppie spunte che se poi diventano blu, allora significa che il destinatario sta effettivamente visualizzando il messaggio. Premesso ciò, possiamo iniziare la procedura di disattivazione delle doppie spunte blu, accendendo il nostro iPhone.

45

Avviare WhatsApp

Per incontrare le esigenze di tutti, WhatsApp offre la possibilità di disattivare le doppie spunte blu. In questo modo non sapremo con certezza se il nostro contatto sta leggendo i messaggi. Sicuramente una scappatoia per chi vuole nascondersi e mantenere l'anonimato. In ogni caso, per disattivare questa proprietà è facilissimo anche se si dispone di un iPhone. La prima operazione da effettuare è di avviare WhatsApp toccando la sua icona. Fatto ciò, andiamo subito sulla voce Impostazioni, e cerchiamo quella denominata Account. Entrando su quest'ultima, avremo poi la possibilità di accedere ad un menù secondario, dove potremo ottenere informazioni sulle foto del profilo e quelle relative al nostro stato di utente. In basso potremo immediatamente notare la voce Conferme di lettura, e quindi disattivare il piccolo simbolo a forma di interruttore che le mantiene attive.

Continua la lettura
55

Procedere con la disattivazione

Da questo momento in poi, nessuno potrà visualizzare le doppie spunte blu quando leggeremo i messaggi. Infine, è importante sottolineare che nemmeno noi stessi potremo vederle. Questa condizione deve quindi far riflettere bene prima di procedere con la disattivazione, poiché potrebbe capitare che in futuro ci sia un preciso interesse affinché i messaggi vengano letti. La procedura tra l'altro si applica anche in presenza di Smartphone dotati di un sistema operativo Android. Grazie a questa scelta, potremo quindi tutelare al meglio la nostra privacy, e soprattutto senza incorrere in malintesi coi nostri amici e soprattutto con persone che non conosciamo a fondo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Apps

Come evitare le spunte blu di WhatsApp

WhatsApp è senza dubbio il servizio di messaggistica più utilizzato al momento, non solo in Italia ma nel mondo: gli utenti che ogni giorno lo utilizzano sono più di seicento milioni. La novità che per adesso sta mettendo tutti in ansia, è il fatto...
Apps

Whatsapp: come vedere la doppia spunta blu in un gruppo

Con l'avvento delle nuove tecnologie siamo sempre più presi dai dispositivi che ci circondano, rispetto a vedere la realtà per quella che è. L'ideale sarebbe di non passare troppo tempo davanti al cellulare, se non per vera necessità, e godersi fino...
Apps

Come silenziare un contatto su WhatsApp

Nell'ultimo periodo una preoccupazione che colpisce i possessori di smartphone e table è sostanzialmente una: la privacy. Ciò è dovuto al fatto che i nostri dati vengono raccolti da browser, siti poco sicuri e dai vari social network. Ecco perché...
Apps

Come sapere se qualcuno ti ha bloccato su WhatsApp

Tra le varie applicazioni che è possibile scaricare sul proprio cellulare per poter scambiare messaggi immediati di testo, video, immagini e messaggi vocali, conoscerai sicuramente la famosissima applicazione WhatsApp. Questa applicazione permette di...
Apps

Come nascondere che si è visualizzato un messaggio su Whatsapp

Con grande dispiacere dei suoi utenti, WhatsApp ha recentemente introdotto le conferme di lettura, che consentono alle persone di sapere esattamente quando un messaggio viene letto, e non solamente consegnato. L'applicazione ha sempre mostrato dei segni...
Apps

Come cancellare un messaggio su whatsapp senza leggerlo

WhatsApp è, senza dubbio, il servizio di messaggistica più famoso ed utilizzato. Esso consente di inviare messaggi, foto o altro, nonché di effettuare chiamate e videochiamate, in modo assolutamente gratuito. Ciò che appare indispensabile è avere...
Apps

Come Utilizzare Whatsapp

I cellulari e smartphone di oggi presentano una grande infinità di applicazioni, scaricabili anche gratuitamente direttamente da internet, che consentono di effettuare le più disparate attività. Questa guida ti spiegherà come Utilizzare Whatsapp....
Apps

WhatsApp: come scoprire se siete stati bloccati da un amico

Negli ultimi anni la comunicazione ha subito moltissimi cambiamenti. Complice è la diffusione di internet e dei dispositivi mobili dotati di connessione wireless. L'espansione del mercato delle "app" - grazie soprattutto ad Apple - favorisce il diffondersi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.