Whatsapp: come silenziare un gruppo

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Tramite smartphone e tablet abbiamo la possibilità di comunicare molto velocemente: ciò è possibile grazie alle app di messaggistica istantanea che, spesso e volentieri, implementano chiamate e videochiamate gratuite. WhatsApp è senza dubbio in cima alle preferenze di centinaia di milioni di utenti, anche per il suo costo: infatti, per soli 89 centesimi di euro l'anno, possiamo inviare messaggi di ogni tipo ai nostri amici e non solo, possiamo anche creare un gruppo di conversazione con più utenti nella stessa chat. Questo però comporta qualche fastidio, come le infinite notifiche di continui messaggi in entrata: possiamo impedire tutto questo? Fortunatamente sì. Con questa guida impareremo a "silenziare" un gruppo su WhatsApp.

27

Occorrente

  • Dispositivo Android/iOS
  • Applicazione WhatsApp
37

Silenziare un gruppo WhatsApp è davvero molto semplice e lo è sia su dispositivi Android, sia su sistemi iOS. A volte il gruppo di amici diventa un po' troppo molesto, disturbando la nostra quiete: non ci resta che silenziare il gruppo. Partiamo dalla procedura valida per i sistemi Android: tutto ciò che dovremo fare è aprire WhatsApp e cliccare sulla chat di gruppo, ora tocchiamo il tasto menù del nostro smartphone individueremo subito la voce "Silenzioso"; selezionando questa voce vedremo diverse possibili scelte: la prima ci propone di silenziare il gruppo per 8 ore, una scelta utile durante le ore di sonno; le due opzioni successive sono a medio e lungo termine: una settimana o un anno.

47

Possiamo inoltre scegliere se visualizzare le notifiche oppure no: in caso affermativo faremo bene ad impostare la suoneria su "Nessuna", in questo modo nessun suono ci disturberà nel momento meno opportuno. Se non vogliamo visualizzare alcuna notifica, togliamo il segno di spunta dall'opzione, la procedura è reversibile in qualsiasi momento, sarà sufficiente deselezionare le caselle con una procedura analoga. Su dispositivi iOS la procedura è leggermente diversa, tuttavia è altrettanto semplice: anche in questo caso però dovremo aprire WhatsApp e selezionare il gruppo da silenziare.

Continua la lettura
57

Tocchiamo il nome del gruppo stesso sulla parte alta dello schermo, pigiamo sul tasto "Silenzioso" e scegliamo il periodo tra 8 ore, una settimana o un anno. Per disattivare le notifiche andiamo su "Avvisi personalizzati" nel menù, impostiamo le notifiche su "ON", poi disattiviamo la piccola leva relativa agli avvisi. Per riattivare i suoni sarà sufficiente tornare alla voce "Silenzioso" e selezionare "Attiva audio". WhatsApp offre tante possibilità per comunicare al meglio possibile e in sicurezza.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Apps

Come silenziare un contatto su WhatsApp

Nell'ultimo periodo una preoccupazione che colpisce i possessori di smartphone e table è sostanzialmente una: la privacy. Ciò è dovuto al fatto che i nostri dati vengono raccolti da browser, siti poco sicuri e dai vari social network. Ecco perché...
Apps

Come mettere in modalità silenziose le notifiche di un gruppo su WhatsApp

WhatsApp è probabilmente l'applicazione per smartphone più famosa al mondo. Le lodi di questo software sono già state abbondantemente fatte, è stata in grado da sola di far mettere in soffitta i vecchi sms, e con il suo sistema di chat su internet...
Smartphone

Mamme in chat: 10 regole per usare WhatsApp

È la bomba del nostro secolo: la chat di gruppo su telefono utilizzata in maniera esagerata, inappropriata, smodata, dimenticando il motivo primo per cui era nata. Si tratta di un mezzo molto utile, se utilizzato con coerenza, educazione e parsimonia....
Smartphone

Come impedire di essere aggiunto a gruppi su Whatsapp

Nell'era moderna la comunicazione passa soprattutto attraverso i dispositivi smart. Tablet e cellulari, infatti, permettono di restare costantemente in contatto con i propri cari. È un mezzo molto importante in particolare per chi vive lontano. Tra le...
Apps

5 motivi per lasciare un gruppo su Whatsapp

Grazie agli smartphone e, più recentemente, ai tablet la comunicazione non ha più limiti. Da diversi anni non usiamo più i vetusti SMS e MMS. A oggi preferiamo un abbonamento mensile per sfruttare i servizi 3G/4G. Grazie alle app di messaggistica,...
Apps

Come personalizzare i contatti su WhatsApp

WhatsApp è un'applicazione che consente di inviare messaggi, file multimediali, video o fotografie a tutti i dispositivi con i sistemi operativi mobili più importanti sul mercato. Questo sistema di messaggistica istantanea ha completamente rivoluzionato...
Apps

Come fare una chat di gruppo con WhatsApp

WhatsApp è l’applicazione di messaggistica più usata al mondo, con centinaia di milioni di utenti che lo usano per scambiare messaggi, foto, video indipendentemente dal sistema operativo che utilizziamo e dall’operatore telefonico. Infatti un possessore...
Apps

Come copiare e incollare messaggi di Whatsapp

Tra le tante possibilità offerte dalla tecnologia mobile, quella della messaggistica istantanea è tra le più utilizzate. Da diversi anni, ormai, possiamo godere della comodità di tante app di instant messaging. A oggi, la scelta è piuttosto vasta....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.