Whatsapp: trucchi per non apparire on-line

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Usare WhatsApp è molto comodo per rispondere ad un messaggio o per scriverne qualcuno ad un nostro amico, ma tuttavia spesso ci capita di non aprire l’App per il timore di apparire on-line. In tal caso, i nostri conoscenti sanno che siamo collegati, e quindi dobbiamo sorbirci dei messaggi indesiderati, e per evitare ciò esistono alcuni trucchi, per cui nei passi successivi di questa lista ci apprestiamo a svelarli.

26

Attivare la modalità offline

Il primo metodo che possiamo usare, consiste nell’attivare la modalità offline che è presente in tutti i dispositivi cellulari smartphone, e una volta che ci siamo posizionati in questo stato, potremo leggere i messaggi senza essere visti, e usare l’App senza risultare online e quindi visibili a tutti. Dopo l’uso offline di WhatsApp, in qualsiasi momento possiamo riattivare la funzione on-line.

36

Bloccare i contatti indesiderati

Il secondo metodo ci consente di bloccare i contatti indesiderati, e anche se si tratta di una soluzione estrema di sicuro è molto efficace, poiché impedisce di far visualizzare l’ora del nostro ultimo accesso, nonché la foto del profilo e gli aggiornamenti. Per ottenere questo risultato, bisogna agire in sequenza entrando nelle Impostazioni, poi in Account ed infine in Privacy.

Continua la lettura
46

Disattivare la visualizzazione di ora e data

Disattivare la visualizzazione di ora e data, è un altro valido metodo per apparire offline su WhatsApp, anche se è doveroso sottolineare che agendo così, non riusciremo nemmeno noi a vedere la data e l’ora corrispondente all'ultimo accesso. Questa funzione è possibile disattivarla, soltanto per gli utenti che sono presenti tra i nostri contatti oppure per nessuno. Per la suddetta disattivazione sullo smartphone, basta digitare in sequenza Account, Privacy e Ultimo accesso, per poi decidere il grado di invisibilità per tutti o solo per i contatti indesiderati.

56

Rendere invisibile l’immagine del profilo

Un metodo anch’esso funzionale per agire offline su WhatsApp, consiste nel rendere invisibile l’immagine del nostro profilo; infatti, possiamo in piena autonomia decidere se estenderlo a tutti o solo a coloro che non sono graditi sulla nostra applicazione. Anche in questo caso, i vari passaggi sequenziali ovvero Impostazioni, Account e Privacy ci consentono di ottimizzare il risultato.

66

Eliminare la conferma di lettura

Un ultimo importante metodo per apparire offline su WhatsApp, consiste nell'eliminare la conferma di lettura, ovvero abolendo la spuntatura che compare accanto ai messaggi e che servono per confermarne l’invio. Per ottimizzare questo risultato, la spunta deve diventare di colore grigio, agendo in sequenza ed entrando nelle Impostazioni, poi Account e Privacy.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Apps

Come sapere quando qualcuno è collegato a WhatsApp

Volete delle motivazioni per scoprire se una persona è online od offline (WhatsApp come collegato), prima di imparare a scoprirlo? Iniziamo! A quanti è capitato di voler avere una conversazione con una persona lunga e tutta ''online''? Ovvero senza...
Apps

WhatsApp: come scoprire se siete stati bloccati da un amico

Negli ultimi anni la comunicazione ha subito moltissimi cambiamenti. Complice è la diffusione di internet e dei dispositivi mobili dotati di connessione wireless. L'espansione del mercato delle "app" - grazie soprattutto ad Apple - favorisce il diffondersi...
Cellulari

Come togliere le spuntine blu di Whatsapp

Di recente WhatsApp, il celebre servizio di messaggistica che ha soppiantato gli SMS per milioni di utenti in tutto il mondo, ha introdotto la doppia spunta blu. Si tratta di un'ulteriore notifica che si aggiunge alla classica doppia spunta grigia. Le...
Smartphone

Whatsapp: Come nascondere l'accesso

Se abbiamo litigato con un amico oppure con il proprio partner e non desideriamo rendere visibile l'ultimo accesso che abbiamo effettuato sull'applicazione WhatsApp possiamo farlo. Il rimedio a ciò è molto intuitivo ed abbastanza semplice da eseguire....
Apps

5 motivi per abbandonare WhatsApp

WhatsApp è un programma di messaggistica istantanea per smartphone. Il suo successo si deve alla grafica semplice e intuitiva. Anche la velocità di scambio dei messaggi ha contribuito alla sua diffusione. Per utilizzare WhatsApp infatti basta avere...
Apps

Trucchi per Whatsapp

WhatsApp messenger è indubbiamente la più famosa e diffusa app di messaggistica istantanea. Disponibile per tutte le piattaforme, Android, iPhone e WindowsPhone, è scaricata da milioni di utenti. Non tutti però conoscono alcune funzionalità, vediamo...
Android

WhatsApp: 10 alternative gratuite per Android

Whatsapp è un'applicazione di messaggistica mobile multipiattaforma che vi consente tramite l'uso della rete di scambiare non solo messaggi, ma anche foto e video. È ormai diventata l'app di messaggistica più famosa e usata al mondo, ma non per questo...
Apps

Come svuotare le chat di Whatsapp

WhatsApp è un'applicazione gratuita, disponibile per tutti gli smartphone Android, e per usarlo sul telefonino è necessario disporre solo di una connessione 3G o Wi-Fi. Inoltre si può utilizzare lo stesso piano internet che già normalmente si usa,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.