Windows Phone Store: come pubblicare le applicazioni

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Siete dei programmatori con grandi capacità e avete realizzato la vostra prima applicazione per Windows Phone? Non sapete assolutamente in quale modo pubblicarla e dove? Consideratevi fortunati, in quanto la seguente guida di informatica è proprio quello che fa al caso vostro. Nei passaggi successivi vi mostrerò infatti come bisogna pubblicare le applicazioni sul Windows Phone Store. Non si tratta di una procedura complicata da seguire. Leggendo attentamente riuscirete dunque ad ottenere un buon risultato finale.

28

Occorrente

  • Personal computer (PC)
  • Connessione ad Internet
  • Email
  • Microsoft Windows
38

Registrarsi come sviluppatori al Windows Dev Center

Per pubblicare le vostre applicazioni sul Windows Phone Store, dovete innanzitutto registrarvi come sviluppatori nel sito web "https://developer.microsoft.com/it-it/windows". Una volta aperta la pagina, premete il tasto sinistro del mouse sulla voce "Submit app". A questo punto registratevi prima di eseguire il login al sito web. Qualora abbiate già un account Outlook od Hotmail, avete l'opportunità di effettuare l'accesso utilizzando direttamente le vostre credenziali. In caso contrario dovete inserire la vostra email e seguire la procedura di registrazione.

48

Inserire i dati per registrarsi al Windows Dev Center e pagare eventualmente la quota di iscrizione annuale

Cliccando su "Join now", il software vi richiederà di immettere i vostri dati sensibili e pagare una quota di 75€. Dovete versarla ogni anno e potete farlo attraverso la carta di credito o il conto paypal. Eseguito il pagamento necessario, diventerete sviluppatori. A questo punto riceverete un'email di conferma con tutti i vostri dati inseriti durante la registrazione. Dopodichè compilate le voci "Tax profile" e "Payment account". Esse andranno impostate se desiderate pubblicare le vostre applicazioni a pagamento. L'account è invece gratuito qualora foste studenti, ma dovete comunque eseguire la registrazione al sito web.

Continua la lettura
58

Cominciare la pubblicazione dell'applicazione, testando le risorse grafiche

Adesso dovete cliccare su "Submit app" ed iniziare con la pubblicazione, realizzando un set grafico. Indicate di quale tipo sono i pixel adoperati e fornite uno screenshot in formato PNG delle dimensioni di "480 x 800 pixel" che mostri l'applicazione avviata. Procedete con il test di quest'ultima in modalità release, mediante un apposito emulatore. Dopo aver testato le risorse grafiche, spedite il vostro file con estensione XAP a Microsoft. L'azienda svolgerà le verifiche necessarie e procederà alla pubblicazione qualora non dovessero esserci problemi.

68

Procedere alla pubblicazione dell'applicazione, inviandola a Microsoft Windows

Adesso dovete procedere alla pubblicazione, cliccando nuovamente sulla voce "Submit app". Aperta la pagina web, vi troverete davanti a due sezioni. La prima serve ad indicare ogni possibile informazione (come il nome, la categoria o il prezzo) e a scegliere lo store sul quale pubblicare le applicazioni (pubblico, privato, beta, ecc.). La seconda vi consentirà di eseguire l'upload del file con estensione XAP. Dopo aver salvato le modifiche, premete nuovamente su "Submit app" e inviate le applicazioni a Microsoft. In pochi giorni riceverete l'email di conferma della loro accettazione.

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Apps

I 5 passi per creare un'app mobile

Chi non ha mai desiderato conoscere, o almeno comprendere, il mondo dello sviluppo di applicazioni per dispositivi mobili? Al giorno d'oggi tutti possiedono uno smartphone e installano molte applicazioni. È quindi scontato che, ad un certo punto, chiunque...
iPhone

Come pubblicare foto su Facebook dall’iPhone

I social media sono ormai la forma comunicativa più utilizzata e condivisa del mondo. In ogni singolo momento della giornata miliardi di utenti scambiano dati mediante le principali piattaforme dedicate a tale scopo. I più noti sono Facebook, Twitter,...
Android

Come vendere un'applicazione su Google Play

Se siete esperti del settore mobile, avete sviluppato una nuova app per il vostro business, oppure per puro piacere e volete venderla agli altri utenti, potete iniziare da Google Play. Sembra molto semplice ma in realtà vi sono molte cose da sapere...
Smartphone

Come caricare le foto su Facebook dal cellulare

Fin dalla sua creazione e comparsa diversi anni fa, Facebook ha riscontrato un successo quasi impareggiabile, tanto che ormai milioni di persone vi sono connesse da tutto il mondo, ogni giorno vengono caricati milioni di immagini, video e commenti, nessuno...
Apps

Trucchi per Instagram

Instagram sta diventando uno dei social network più famosi e seguiti del mondo. La sua grafica originale e l'immediatezza della forma di comunicazione che produce rappresentano, forse, i segreti principali di questa applicazione. In Instagram sono le...
Apps

5 errori comuni da evitare su Instagram

Per chi ancora non fosse ben addentrato nel mondo dei social network, Instagram è un noto social network che permette di condividere foto e permetterne un'ampia diffusione grazie ai propri seguaci, ovvero ai propri "followers". Rispetto ad altri social...
Android

Come condividere post su Facebook da Android

Tra gli smartphone in circolazione, al giorno d'oggi, due sono i Sistemi Operativi maggiormente utilizzati. Uno di questo è iOS, realizzato della casa Apple con il suo dispositivo iPhone. L'altro sistema molto utilizzato è Android, prodotto dall'azienda...
Tablet

Come creare una rivista digitale per iPad

Ogni giorno siamo soliti leggere diversi tipi di riviste, ognuna di ogni genere e per ogni gustoe passione. Pero' portarsi dietro quell'ammasso di carta potrebbe non essere sempre comodo. Per questo negli ultimi anni sta prendendo sempre più piede la...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.