10 app per gli insegnanti della scuola elementare

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

La tecnologia sta entrando piano piano a far parte anche del mondo della scuola. Di solito questa viene considerata una fonte di distrazione ma se usata nel modo giusto diventa una grande risorsa. L'uso di app pensate per la scuola, insegnanti, alunni e genitori diventa un supporto davvero affidabile soprattutto per la gestione, la comunicazione e l'apprendimento. Queste app sono un sostegno che alleggerisce il lavoro di insegnanti ed alunni durante l'anno scolastico. Molte classi di scuola elementare hanno integrato le lezioni con la tecnologia usando lavagne interattive multimediali e Tablet. Vediamo insieme 10 app per gli insegnanti della scuola elementare.

211

Nearpod

L'app per gli insegnanti di scuola elementare, e non solo, ideata per editare lezioni interattive. Dopo la creazione delle lezioni gli insegnanti posso condividere e trasferirle su ogni Tablet degli alunni della classe. Tramite uno strumento contenuto in questa app gli insegnanti possono monitorare l'uso e l'apprendimento dei contenuti condivisi. Questa app è completamente gratuita e molto facile da utilizzare. È disponibile sia per iPad che per Tablet Android.

311

Attendance

Grazie a questa app possiamo eliminare tutto l'archivio cartaceo riguardante le presenze degli alunni. L'app Attendance consente di tenere sotto controllo in modo più pratico e veloce l'andamento delle presenze. Gli insegnanti possono così individuare in pochi secondi gli alunni che hanno accumulato il maggior numero di assenze. Il lavoro più impegnativo consiste nella memorizzazione di tutti gli alunni di ogni corso. Tutti avranno la propria scheda identificativa compresa di foto.

Continua la lettura
411

TooNoisy

Tenere a bada una classe della scuola elementare non è un gioco da ragazzi. Gli alunni spesso sono vivaci e non riescono a stare in silenzio per troppo tempo. Ecco che l'app TooNoisy viene in aiuto degli insegnanti. Questa app monitora il livello sonoro dell'aula che avvisa gli insegnanti quando questo supera il livello di tolleranza. Sta agli insegnanti utilizzare questa app per gestire la propria classe. Ad esempio assegnare delle punizioni quando si supera la soglia massima. App disponibile per Android e iPad.

511

PDF Document Scanner

Un altro modo per lasciare il cartaceo a casa è l'app PDF Document Scanner. Gli insegnanti possono in questo modo scansionare le pagine utili per le lezioni senza dover spendere alcun costo per fotocopie o stampe. Basta fotografare le pagine di un libro con il cellulare e creare un file in formato PDF.

611

Evernote

Addio carta e penna! Grazie a questa app gli insegnanti posso prendere delle note, scrivere appunti e così via. In questa app gli insegnanti possono archiviare le proprie ricerche, documenti e foto fatte in rete. Un modo efficiente per tenere tutto in ordine e lavorare in modo organizzato.

711

Remind

Questa app permette l'interazione diretta tra insegnanti, alunni e genitori. Gli insegnanti possono così comunicare avvisi ad alunni e genitori tramite dei semplici messaggi di testo. In questo modo il ruolo di insegnate non viene meno perché non comunica con un mezzo privato. Tutte le comunicazioni restano nella sfera professionale senza invadere quella intima degli insegnanti e degli alunni.

811

Box

Box è uno spazio virtuale condiviso da insegnanti ed alunni. Spesso il materiale da fornire agli alunni è molto pesante o richiede molto tempo per il trasferimento. Una volta che i documenti vengono caricati nel Box tutti possono accedere e scaricare il materiale desiderato.

911

Trello

Con Trello gli insegnanti possono gestire ed organizzare le proprie idee e progetti didattici. Prima di tenere una lezione tutti gli insegnanti hanno bisogno di catalogare informazioni ed immagini in categorie stabilite. Gli insegnati stabiliscono così le cose da fare. Monitorano le azioni in corso e tengono nota di quelle passate.

1011

Socrative

Oltre all'insegnamento il corpo docente deve verificare periodicamente il livello di apprendimento delle varie classi di scuola elementare. Di solito questo avviene tramite verifiche scritte in aula. Tutti gli insegnanti poi dovranno correggerli singolarmente e con molta attenzione. Questa app permette di effettuare questa verifica in modo telematico. La velocità e la semplicità di esecuzione permette agli insegnanti di aumentare la frequenza dei test. Quest'app inoltre stimola molto gli alunni invogliandoli a studiare giornalmente e a rispettare le scadenze.

1111

Hangouts

Partecipare ai colloqui con gli insegnanti rappresenta spesso un problema soprattutto per i genitori che non riescono ad assentarsi dal lavoro. Grazie all'app Hangouts gli insegnanti possono superare questa difficoltà ed organizzare colloqui a distanza con i genitori degli alunni. Ma non solo, prevede anche chat di gruppo che consentono vere e proprie lezioni a distanza.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Apps

Le migliori app per affrontare la scuola

Tablet e smartphone possono rivelarsi dei preziosi strumenti anche per affrontare la scuola, grazie all'installazione di interessanti applicazioni progettate ad hoc. Grazie ad una grafica accattivante e a soluzioni ingegnose, le app sono in grado di stimolare...
Apps

5 app Android per usare meglio WhatsApp

WhatsApp è una delle applicazioni più in voga negli ultimi due anni a questa parte. Questa app ha fatto si che si potessero sviluppare molte altre app collegate ad essa. Android ovviamente essendo un sistema operativo open source da la possibilità...
Apps

5 app gratuite per aggiungere nuove emoticon a WhatsApp

WhatsApp ha di recente sostituito il vecchio metodo degli sms che ci consentiva di comunicare con amici e parenti tramite telefono cellulare. Ora, con gli ultimi smartphone presenti in commercio, abbiamo l'opportunità di inviare e ricevere messaggi senza...
Apps

10 app alternative a WhatsApp

Con l'avvento degli smartphone essere connessi ai principali social netrwork è diventata un'abitudine molto diffusa; rimanere in contatto con amici e parenti vicini è lontani è ormai possibile grazie alla concreta opportunità di connettersi ad internet....
Apps

Le migliori app per tradurre dal latino

Gli studenti del liceo lo sanno bene: imbattersi in una versione di latino particolarmente ostica è cosa assai frequente. Quando questo accade, senza andare nel panico, è possibile ovviare all'inconveniente avvalendosi degli strumenti giusti per superare...
Apps

Le migliori app per identificare musica

Capita spesso di canticchiare delle canzoni senza conoscerne il titolo. La musica ci entra in testa e a volte nemmeno ci interessa saperne il titolo. Il problema si presenta quando qualcuno ci chiede il titolo di una canzone che ascoltiamo, cogliendoci...
Apps

Le migliori App per fare quiz

Gli smartphone sono diventati ormai degli strumenti grazie ai quali è possibile fare praticamente di tutto e le funzionalità di questi dispositivi possono essere sfruttate al massimo con l'utilizzo delle applicazioni, conosciute anche come "app", le...
Apps

Le migliori app per un matematico

Oggigiorno esistono app per qualsiasi attività: applicazioni per lo stretching mattutino, per la dieta più corretta da seguire, per l'oroscopo, per l'allenamento più indicato, per il consumo di calorie e molto altro ancora. Verrebbe quasi da chiederci:...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.