10 consigli per la scelta dell'operatore di telefonia mobile

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

La scelta dell'operatore di telefonia mobile può mostrarsi molto complicata. Spesso la scelta si basa soprattutto sulle possibilità economiche di una persona o di una famiglia ed è per questo che molte volte si è insoddisfatti della scelta fatta. Ci sono molti siti internet che riportano i commenti sui diversi operatori, ma questo potrebbe confonderci ulteriormente le idee! Grazie a questa guida e ai 10 consigli elencati sarà più semplice scegliere l'operatore di telefonia mobile più adatto a voi.

211

Valutare la copertura della rete

Valutare la copertura prima di scegliere il proprio operatore è fondamentale, perché ci permette di comprendere la qualità dell'operatore e del servizio che utilizzeremo. Quindi valutate innanzitutto la qualità del segnale, soprattutto nella zona in cui abitate.

311

Confrontare le offerte

Ciò che attira l'attenzione della gente sono le offerte e le promozioni proposte dalla telefonia mobile. È possibile venirne a conoscenza tramite le pubblicità televisive, gli annunci via radio, sui quotidiani, volantini sparsi qua e la nella città... Numerosi sono anche gli sms di offerte che gli operatori inviano ai propri clienti per informarli su tariffe nuove e convenienti.

Continua la lettura
411

Valutare il tipo di contratto

Ci sono tre principali tipi di contratto attuati dagli operatori di telefonia mobile: ricaricabile, abbonamento, business per i clienti con la partita IVA. La scelta del contratto viene effettuata quando si acquista una SIM ed è possibile passare da un contratto all’altro, rivolgendosi a uno dei punti vendita del gestore telefonico.

511

Valutare la possibilità della carta prepagata

Molto diffuso oggi è il contratto di carta prepagata o ricaricabile adottato da quasi tutto le telefonie mobili. Con questo servizio è possibile gestire l’uso del cellulare, liberi da tasse statali. La SIM potrà essere ricaricata nei modi e nei tempi che più desiderate e potrete scegliere la tariffa più adatta a voi.

611

Consultare i siti internet

È fondamentale visitare alcuni siti internet prima della scelta definitiva dell'operatore telefonico. È possibile quindi avere un quadro completo delle diverse offerte e tariffe online anche quando si è fuori casa. È importante prestare attenzione a frasi o modalità che a primo impatto possono sembrare incomprensibili.

711

Scegliere l'operatore che offre migliore assistenza

Purtroppo capita molte volte che dietro un operatore che offre un servizio ad un costo più basso rispetto gli altri, si nasconde un servizio di assistenza per i clienti molto pessimo. Dovete sapere che ricevere assistenza dalle compagnie telefoniche che pagate è un vostro diritto.

811

Verificare le condizioni e la durata delle promozioni

Molto spesso una promozione che può sembrare vantaggiosa rappresenta uno specchietto per le allodole. Molte volte queste offerte hanno una durata limitata, magari per sei mesi o un anno, dopodiché si verifica un'impennata del costo della promozione.

911

Controllare le offerte per partita IVA

I liberi professionisti e le aziende possono godere di servizi creati apposta per loro. Quindi in questo caso sarà più vantaggioso per voi se andate a verificare e confrontare queste tipologie di contratto, destinate appunto solamente a coloro che possiedono una partita Iva.

1011

Valutare le offerte più adatte a voi

Naturalmente non dovete soltanto pensare al costo, alla copertura, al servizio clienti. Ricordatevi che è fondamentale che l'offerta che voi scegliete sia adatta alla vostre esigenze. Ad esempio se l'operatore X vi offre una promozione di 500 minuti per 10 euro, l'operatore Y vi offre una promozione di 200 minuti a 7 euro, ma il vostro consumo è di 150 minuti, anche se l'operatore X ha un rapporto costo-servizio migliore, per la vostra esigenza vi converrà l'operatore Y.

1111

Informarsi del costo di attivazione

I costi di attivazione cambiano in base all'operatore. Sicuramente questa è l'ultima cosa che andremo a valutare per quanto riguarda la scelta del nostro operatore, però ha comunque il suo peso economico sulla persona-consumatore. Informatevi anche su questo aspetto così avrete un quadro decisamente completo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cellulari

Come ottenere promozioni dagli operatori telefonici

Il cellulare è ormai un oggetto che fa parte delle nostre vite. Purtroppo, però, nulla è gratuito e spesso ci ritroviamo a pagare cifre esorbitanti per promozioni o abbonamenti che, alla fine, non sono poi tanto vantaggiose. Non sarebbe meraviglioso...
Cellulari

Come scegliere il gestore di telefonia mobile francese

Quando ci si trova in un paese bellissimo e complesso come la Francia, bisogna certamente documentarsi sui vari aspetti che lo caratterizzano, per capire al meglio come gestire la vita che si va ad affrontare. Per coloro che abitano e si trovano a soggiornare...
Cellulari

Come passare da un operatore a un altro

Il telefono cellulare è diventato, negli ultimi anni, un must al punto tale che molte persone ne possiedono più di uno. Le maggiori compagnie nazionali sono Tim, Wind, Vodafone e Tre seguite dalle new entry: Poste Mobile, Auchan Mobile, Coop Voce, FastWeb,...
Cellulari

Come riconoscere un numero Vodafone

Oggi più che mai il settore della telefonia mobile è in continua espansione. Uno dei principali operatori di rete mobile in Italia è Vodafone, anche se nella telefonia mobile, contrariamente a quanto avviene per la telefonia fissa, non esiste un elenco...
Cellulari

Come togliere il logo dell'operatore

Il mercato della telefonia mobile offre varie versioni cosiddette brandizzate. Una versione brandizzata include, già all'acquisto, il logo e alcune funzioni di un certo operatore. L'impatto più evidente è spesso la presenza del logo sulla scocca fisica...
Cellulari

Come scoprire a che operatore appartiene un numero

Con l'avvento della telefonia mobile, ogni operatore telefonico aveva riservato a sé alcuni prefissi ben determinati, che lo rendevano riconoscibile in maniera piuttosto immediata e facile a tutti. Tuttavia, la crescita esponenziale della richiesta di...
Cellulari

Come scoprire di quale operatore è un numero

Fino a qualche anno fa riconoscere il gestore di un numero telefonico era molto semplice, era sufficiente guardare il prefisso e questo era subito riconoscibile. Da Gennaio 2002, però, nel mondo della telefonia mobile è avvenuto un cambiamento: la portabilità....
Cellulari

Come sapere a quale operatore appartiene un numero di cellulare

Ai giorni nostri quasi tutti abbiamo un cellulare, o addirittura più di uno; uno dei problemi che riscontriamo più frequentemente, è l'individuazione del gestore di telefonia mobile del numero che ci interessa. Fino a pochi anni fa bastava osservare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.