10 regole sull'uso del tablet da parte dei bambini

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Al giorno d'oggi, la tecnologia è entrata di prepotenza della nostra quotidianità, sopratutto in quella dei più giovani. Uno dei dispositivi maggiormente utilizzati dai bambini infatti, è il tablet.
Anche se con questo computer in miniatura il bambino riesce ad apprendere divertendosi, deve comunque sottostare a determinate norme imposte dai propri genitori.
Ecco quindi, 10 regole sull'uso del tablet da parte dei bambini.

211

Condividerlo con i genitori

Questa è la prima regola che il bambino deve capire per un corretto utilizzo del tablet.
I genitori infatti, devono spiegare al proprio figlio che questo oggetto non è di sua proprietà, ma di tutta la famiglia.
Per farglielo capire, l'ideale è utilizzarlo insieme. Magari scrivendo messaggi simpatici ai suoi amici nella posta elettronica, oppure sfidandolo ad uno dei suoi giochi preferiti.

311

Evitare di utilizzarlo a tavola

Come per gli smartphone, anche il tablet deve essere tassativamente bandito durante l'ora di pranzo o di cena. In questo modo, il bambino si concentrerà sul cibo e in più si avrà anche la sua totale attenzione. Approfittare di questo momento potrebbe essere utile, così da potergli fare alcune domande sulla scuola, amici o altre cose che gli stanno a cuore.

Continua la lettura
411

Trattarlo con cura

Questo punto deve essere chiaro fin dall'inizio. Soprattutto se si possiede un tablet molto costoso. Il bambino deve comprendere che bisogna trattare questo tipo di cose con cura, e non gettarle a terra o calpestarle alla prima occasione. Anche i genitori dovrebbero dargli il buon esempio, tenendo essi stessi il tablet in buono stato.

511

Non andare su internet

Quello che fanno spesso i genitori, è pensare che il tablet sia un mezzo necessario per comunicare con il mondo del web. In parte è vero, ma non è detto che il bambino debba per forza utilizzarlo a tale scopo. Inoltre, ci sono un sacco di giochi gratis già presenti nel sistema, e che quindi non bisogna scaricare tramite l'ausilio di internet.

611

Usarlo in modo responsabile

Un metodo per capire se il bambino stia utilizzando da troppo tempo il tablet, e vedere le sue reazioni. Se ad esempio, inizia ad innervosirsi o a stropicciarsi gli occhi, allora è giunto il momento di dire basta. Ovviamente, non bisogna di certo stare col cronometro in mano, ma un minimo di interesse da parte del genitore di certo non potrà fare male, anzi.

711

Non avvicinarsi troppo allo schermo

Spesso succede che, presi da un gioco o da un video divertente, i bambini si avvicinino troppo allo schermo del proprio tablet. Questo, a lungo andare, potrebbe causare problemi di vista. Il mio consiglio quindi, è di non lasciare che i propri figli facciano questo errore, in modo da non avere problemi futuri.

811

Spegnerlo quando si va a dormire

Come per quando si è a tavola, il bambino deve capire che c'è un tempo per giocare e un tempo per riposarsi. Il tablet quindi, non deve essere usato a letto. Per rendere le cose ancora più chiare, basta spegnerlo davanti a lui oppure, meglio ancora, farlo spegnere direttamente al bambino.

911

Non cancellare la cronologia

Questo vale soprattutto per i bambini al di sotto dei 12 anni. Spesso infatti, si sente dire in tv o sui giornali di: "bambini adescati tramite social network". Quindi, se non si vuole avere problemi futuri, il genitore è autorizzato a controllare la cronologia sul tablet utilizzato dal figlio precedentemente.

1011

Rispettare il parental control

Essere un genitore responsabile in quest'epoca è molto difficile. Per fortuna, esiste il "parental control" che permette di salvaguardare i propri figli e di controllarli senza essere effettivamente presenti. Il bambino quindi, non dovrà fare altro che rispettare la decisione dei propri genitori e di continuare ad utilizzare il tablet normalmente, fino alla maggiore età.

1111

Non portarlo ovunque si vada

Una regola che vale anche per gli adulti. A meno che non sia necessario per lavoro o studio, è buona norma lasciare il proprio tablet a casa quando si esce, così da non influenzare il bambino ad utilizzarlo. Lo scopo di un' uscita è proprio quello di distaccarsi dalla tecnologia, e di godersi appieno le emozioni e i momenti che si stanno per vivere.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Tablet

Come ascoltare la radio su un Tablet Android con TuneIn Radio

Hai un tablet privo della funzione radio FM ma non vuoi rinunciare alla possibilità di ascoltare le tue stazioni preferite quando sei sull’autobus o nella sala di attesa di qualche luogo pubblico? Sei stanco delle stazioni radio locali e vorresti ascoltare...
Tablet

I vantaggi dei tablet

Secondo le ultime stime, i tablet avrebbero sostituito in pieno i computer desktop (fissi) ed avrebbero causato "l'estinzione" dei notebook (e dei subnotebook). Il motivo di ciò è da ricercarsi prevalentemente nei tanti vantaggi che questo dispositivo...
Tablet

10 trucchi per riutilizzare il vostro vecchio tablet

Il mondo della tecnologia è sempre il continua evoluzione. Non si fa in tempo a comprare un tablet (e magari si stanno ancora pagando le rate del finanziamento fatto per acquistarlo) che già è diventato fuori moda o non abbastanza potente per le ultime...
Tablet

Come creare un pennino per un tablet

Con l'avanzare della tecnologia, sono sempre più numerose le funzioni che giornalmente siamo soliti svolgere grazie all'uso di strumenti digitali. I tablet sono ormai estremamente diffusi ed impiegati non soltanto in ambito lavorativo, ma anche come...
Tablet

Come sostituire la batteria di un tablet

Il tablet è un dispositivo portatile molto moderno e dalle grandi capacità. Si tratta di una sorta di computer ma da utilizzare solo tramite lo schermo touch. In questo senso è più simile agli smartphone, ma ha la differenza di non fungere da telefono....
Tablet

Come scaricare Whatsapp su tablet

Ormai tutti conoscono il celebre programma di chatting Whatsapp, che consente di effettuare anche chiamate e videochiamate. Ma cosa accade quando si ha la necessità di installarlo ed utilizzarlo non solo sullo smartphone ma anche sul tablet? In questi...
Tablet

Come eseguire uno screenshot su un tablet Android

Lo screenshot è una funzione nativa dei tablet Android, utilissima in varie circostanze. Per chi non lo sapesse, si tratta della fotografia dello schermo del dispositivo. Molti utenti però si trovano in difficoltà, chiedendosi come si esegue. L'unico...
Tablet

Tablet Android: consigli per la scelta

Seppur presenti sul mercato da molti anni, solo recentemente i tablet sono diventati un prodotto molto popolare ed anche funzionali. Oggi tra l'altro anche se costosi, questi dispositivi permettono di ottenere l'accesso a Internet, a giochi, a servizi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.