5 apps per guadagnare denaro

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il preponderante affermarsi della tecnologia ha dato modo al mercato del lavoro di spostarsi su piattaforme sempre nuove, come internet. In particolar modo dall'avvento degli smartphone si è venuto a creare un mercato nuovo, usufruibile da molti utenti contemporaneamente, quello delle apps. Le apps, da sempre utili per musica e giochi, hanno iniziato ad interessare il mondo dell'economia e della finanza, sviluppando applicazioni in grado di fornire un guadagno mediante lo svago o tramite registrazione a siti, attività fisica, pubblicazione di foto e condivisione di documenti o pagine web. In questa guida vedremo le 5 apps più interessanti, famose ed utili per guadagnare denaro.

27

La prima che prenderemo in analisi è CashPirate per Android, una piattaforma web che permette lo sviluppo delle app e conseguente guadagno ad ogni download. Il sistema di guadagno è basato su punti, da 20 ad un massimo di 250, attribuibili per ciascuna applicazione. Al raggiungimento di 2500 punti, questi possono essere convertiti in denaro e accreditati tramite paypal.

37

Una seconda applicazione, molto simile alla prima è AppBounty per Android. Anche per quest'app, occorre scaricare più applicazioni possibili per accumulare punti che, a differenza della prima soluzione possono essere convertiti in qualsiasi momento. La conversione in questo caso non è in denaro, ma in buoni spesa da utilizzare presso grandi piattaforme dell'e-commerce. Per velocizzare la raccolta punti e guadagnare crediti, ci si può avvalere della funzione: invita gli amici ad unirsi.

Continua la lettura
47

Totalmente diversa dalle precedenti è Nexercise, disponibile per Android ed Iphone, che prevede l'unione tra il gioco e l'esercizio. In questa app è, infatti possibile ottenere buoni sconto da utilizzare online mediante l'attività fisica. Questa non è necessariamente di tipo sportivo, si può infatti spaziare dalla pulizia della casa al ballo, dal falciare il prato fino al bricolage. Si può addirittura entrare in competizione con altri amici che stanno svolgendo la stessa attività. Il guadagno anche in questo caso si determina tramite l'accumulo di punti da convertire in buoni spesa per gli acquisti online. Si può guadagnare purché si faccia movimento e ci si diverta.

57

La quarta proposta è Gym Pact, per Apple, anch'essa incentrata sull'attività fisica. Questa app permette di scommettere sul raggiungimento di un certo obiettivo, sempre nell'ambito dell'esercizio fisico: in caso di sconfitta occorrerà pagare quanto dovuto, in caso di vittoria invece si otterrà un premio in denaro, ricavato da chi avrà a sua volta perso la scommessa. Viene premiata anche la scelta di mangiare cibi sani, che se documentati nei social, valgono premi e vantaggi.

67

L'ultima è Foap, un'app che permette agli appassionati di fotografia di poter vendere i propri scatti alle aziende, in cambio di un riconoscimento economico. Le foto, caricate nel sito, vengono scelte dalla community, che le valuteranno in una scala da 1 a 5. Le foto che raggiungono la soglia minima di 2,5 entrano di diritto a far parte della gallery e possono essere visionate dai compratori. Il compenso stabilito è di 10 euro di cui 5 andranno a foap.

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Apps

Le 5 app per guadagnare online

I nostri smartphone ci mettono a disposizione applicazioni per ogni genere di necessità. Sono infatti tantissime le app che ci permettono di godere pienamente delle funzionalità del nostro telefono o del nostro tablet. Oltre a sfruttare i nostri dispositivi...
Apps

Le migliori apps per guidare senza stress

Gli smartphone hanno letteralmente rivoluzionato la nostra guida quotidiana. Ormai facciamo fatica persino ad immaginare una qualunque attività senza il nostro fedele compagno tecnologico. Il fenomeno delle apps ha raggiunto livelli notevoli. Ormai esistono...
Apps

Come risparmiare sui carburanti con le apps

Al tempo d'oggi arrivare alla fine del mese è sempre più dura. Ci ritroviamo a fare i conti con buoni sconto, coupon e offerte speciali. Sempre più spesso siamo alla ricerca di qualche piano che ci permetta di risparmiare. Grazie alla tecnologia ciò...
Apps

Le migliori apps di sicurezza

Quando ci si riferisce ad apps dedite alla sicurezza dei dispositivi mobili, si fa riferimento ad un ampio raggio di situazioni. La sicurezza dei cellulari infatti può riferirsi alla possibilità di furti o smarrimenti, o alla sicurezza nei confronti...
Apps

5 strategie per incoraggiare gli utenti a scaricare apps

Il sempre crescente mercato delle apps offre continue opportunità agli sviluppatori software. Oggi gli strumenti per lo sviluppo rendono il processo più semplice e veloce. Nonostante la relativa semplicità di programmazione, le apps consentono di monetizzare...
Apps

Le migliori apps del mattino

Svegliarsi al mattino, per molte persone, può essere un'impresa davvero difficile, soprattutto quando la giornata si prospetta faticosa e piena di lavoro. A tutto questo si aggiunge il trillo martellante della classica sveglia sul comodino, che di certo...
Apps

Le migliori apps per viaggiare

La tecnologia ha ormai invaso ogni aspetto della nostra vita quotidiana. Alcuni studiosi parlano di tecnologia pervasiva o rivoluzione tecnologica in relazione a questo fenomeno. D'altronde oggi esistono apps e programmi per ogni situazione. Dall'acquisto...
Apps

Le migliori apps per meditare

Non esiste una vera e propria motivazione per cui meditare, se ne sente solo il bisogno. Meditare, comunque, serve per allontanare lo stress e tutto ciò che esso provoca: dolori fisici, crisi di panico, ansia e così via. Grazie alla tecnologia possiamo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.