5 errori comuni da evitare su Instagram

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Per chi ancora non fosse ben addentrato nel mondo dei social network, Instagram è un noto social network che permette di condividere foto e permetterne un'ampia diffusione grazie ai propri seguaci, ovvero ai propri "followers". Rispetto ad altri social network Instagram si basa esclusivamente su foto e video e permette di seguire davvero tutti, dal proprio vicino di casa alla star famosa che abita dall'altra parte del mondo. Naturalmente come tutti i social, bisogna farne buon uso. Vediamo insieme i 5 errori comuni da evitare su Instagram.

26

Scrivere un hashtag insensato

Anche su Instagram si possono utilizzare gli hashtag e questi permettono di trovare più facilmente una foto che si troverà in gruppo di foto accomunate dallo stesso hashtag. Naturalmente molti scrivono più hashtag per avere più seguaci e quindi più popolarità però molto spesso scrivono hashtag inutili ed inappropriati che potrebbero infastidire i followers.

36

Non seguire i propri followers

Molti utenti commettono questo grave errore: non seguire i propri followers. Sostanzialmente si tratta di un mondo social quindi si basa anche su uno scambio di favoritismi, infatti molti seguaci si aspettano si avere in seguito ad un like messo, un like ricevuto. Inoltre seguendo i propri followers si possono prendere spunti sulle foto o sugli hashtag da inserire.

Continua la lettura
46

Utilizzare la fotocamera di Instagram

La fotocamera di Instagram per gli utenti dovrebbe essere solo un lontano miraggio perché effettivamente rispetto alla fotocamera del proprio cellulare, ha una qualità molto bassa. Inoltre è da evitare anche l'uso eccessivo di filtri quando si carica la foto perché tolgono originalità allo scatto e lo rendono banale e comune.

56

Caricare foto tutte uguali

Questo modo di gestire il proprio profilo non è mai ben visto dagli assidui frequentatori del social perché se all'inizio può essere affascinante curiosare nella vita di qualcun'altro, dopo un po' diventa noioso. Quindi a meno che non abbiate una vita da far invidia a delle star è inutile pubblicare decine di foto al giorno tutte molto simili. Una strategia molto semplice potrebbe essere pubblicare poche foto, ma non tutti i giorni, che possano stupire i propri seguaci.

66

Pubblicare foto inappropriate

Questa è una cosa molto importante. Bisogna considerare che Instagram è pur sempre un social e come tale qualsiasi cosa entri in questo sistema diviene alla portata di tutti, anche se il profilo è privato. Quindi è bene evitare di pubblicare foto inappropriate dai contenuti troppo espliciti o foto dei propri figli se questi sono molto piccoli perché non si sa mai chi si nasconde dietro lo schermo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Apps

Come caricare video su Instagram

Instagram è un'applicazione gratuita che permette agli utenti di scattare foto, applicare filtri e condividerle su numerosi social network come Facebook o Foursquare. Non solo foto, ma anche i video potranno far parte della nostra galleria personale...
Apps

10 consigli per crescere su Instagram

Nell'era odierna le varie piattaforme con cui comunicare sono ormai moltissime. Tra le varie piattaforme esiste uno dei social network più utilizzati, ovvero Instagram. Come altri social network, Instagram è in grado di far scambiare ai vari utenti...
Apps

Come usare Instagram Storie

Instagram è una famosissima ed amata app utile per condividere in tempo reale le fotografie e le immagini della propria vita. Con un semplice scatto della fotocamera del proprio smartphone, infatti, è possibile pubblicare su Instagram tante fotografie...
Apps

Come usare correttamente i filtri di Instagram

Come tutti sanno Instagram è il popolare social network dedicato dapprima solo alle foto e successivamente anche ai video. La pubblicazione delle foto è la sua caratteristica cruciale. In principio Instagram spopolava tra i vip, che affollavano il...
Apps

Come pubblicare un video su Instagram Stories

Instagram è uno dei social network più seguiti e scaricati al mondo che si concentra sulle foto e permette a milioni di utenti di interagire sia inserendo delle foto all'interno dei loro profili, sia commentando e condividendo le foto presenti nei profili...
Apps

Come cambiare password su Instagram

Come prima cosa cerchiamo di capire che cosa è l'Instagram. Bene è un'applicazione gratuita, scaricabile da Play Store(Android), Apple Store (Apple) e Marketplace (Windows) che permette agli utenti di scattare foto, applicare filtri, e poi naturalmente...
Apps

10 consigli per proteggere la tua privacy su Instagram

Instagram è il social network fotografico più popolare: esso non è utilizzato solo dagli appassionati di fotografia ma anche da una schiera di utenti che va infoltendosi di giorno in giorno. D'altronde questo social network è di proprietà di Facebook...
Apps

Trucchi per Instagram

Instagram sta diventando uno dei social network più famosi e seguiti del mondo. La sua grafica originale e l'immediatezza della forma di comunicazione che produce rappresentano, forse, i segreti principali di questa applicazione. In Instagram sono le...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.