5 errori da evitare durante il ripristino dell'iPhone

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I cellulari, i tablet e i computer hanno tutti una memoria. Usandoli, questi dispositivi immagazzinano dati che non si cancellano facilmente. Se dovete vendere o regalare il vostro iPhone a qualcun altro, dovete preoccuparvi di cancellare questi dati. Per fare ciò, dovrete fare il backup e poi il ripristino del vostro cellulare. Prima, però, dovete leggere questa guida per capire meglio quali sono i 5 errori da evitare durante il ripristino dell'iPhone. Questi errori potrebbero compromettere in modo serio le operazioni di ripristino. Per non correre questo rischio ecco cosa NON dovete assolutamente fare.

26

Cambiare software (iTunes e iCloud)

Il ripristino dell’iPhone si può fare sia tramite iCloud sia tramite iTunes. Se scegliete di fare il ripristino del vostro dispositivo attraverso iCloud avrete bisogno di una connessione a internet. In questo caso verrà utilizzato il server Apple. Se, invece, preferite fare il ripristino dell'iPhone tramite iTunes, avrete bisogno di un computer e di un cavetto USB. L'errore che dovete cercare di evitare in questo caso è quello di cambiare software. Se avete fatto il backup dell'iPhone con iTunes, dovrete fare anche il ripristino usando lo stesso software. La stessa cosa vale anche per iCloud.

36

Dimenticare di attivare DFU Mode prima del ripristino di un'iPhone jailbroken

Se il vostro "melafonino" è stato sbloccato seguendo la procedura chiamata jailbreak, sarebbe un errore fare il ripristino in modo classico. In questo caso Cydia e gli altri file del jailbreak rimarrebbero nel vostro iPhone, occupando circa 1,5 GB di memoria. La soluzione è Device Firmware Upgrade (DFU) Mode. Per mettere l'iPhone in DFU Mode potete seguire questa guida. Non è molto difficile e potete farlo anche da soli seguendo, passo dopo passo, le indicazioni.

Continua la lettura
46

Usare una vecchia versione di iTunes

Un altro errore da evitare durante il ripristino dell'iPhone è quello di usare vecchie versioni del software. Se decidete di fare il backup e poi il ripristino del vostro iPhone usando iTunes, ricordatevi di scaricare sul vostro computer la sua versione più recente.

56

Utilizzare una connessione internet di scarsa qualità

Molte persone iniziano a fare il ripristino del proprio "melafonino" senza controllare la qualità della connessione internet. Questo è un errore che potrebbe rallentare il processo di ripristino o, addirittura, interromperlo. Per sapere come verificare la qualità della connessione internet, leggete questa guida.

66

Non disabilitare la funzione anti-furto

Dopo il backup dell'iPhone dovete fare il ripristino ma, prima di questo, accertatevi di aver disabilitato la funzione "Trova il mio iPhone". Questa funzione impedisce al dispositivo di ritornare com'era all'uscita dalla fabbrica. Per sapere come fare per disattivarla, consultate questa guida.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

iPhone

Come effettuare il ripristino di un iPhone

Il sistema operativo iOS di Apple per iPhone viene considerato, dalla maggior parte degli utenti, la piattaforma mobile più costante e sicura che si può trovare in circolazione. Purtroppo, però, anche questo sistema operativo, esattamente come accade...
iPhone

Errori da evitare durante un aggiornamento di iOS

Siete dei fortunati possessori di un prodotto Apple e in precedenza vi è per caso capitato di avere problemi ad aggiornare iOs? Beh, se volete evitare che l'inconveniente si ripeta siete senz'altro nel posto giusto! In questa guida infatti, vi verranno...
iPhone

Come trasferire dati da iPhone a iPhone

Il trasferimento di qualsiasi dato da iPhone ad altro iPhone è un operazione poco impegnativa e molto facile, alla portata di tutti anche di chi non è molto esperto di tecnologia. Sbagliare è impossibile se si segue con attenzione quanto riportato...
iPhone

Come Accendere Un Iphone Che Non Dà Segni Di Vita

Potrebbe capitare che il vostro iPhone (ma anche iPad o iPod) non si voglia più accendere e che non dia più segni di vita, anche dopo vari tentativi di collegarlo al PC (o Mac), oppure al cavo dell'alimentatore. I motivi possono essere tanti e, bisognerà...
iPhone

come resettare l'iPhone

Avete notato un degrado delle prestazioni del vostro iPhone? Le applicazioni si bloccano senza una valida ragione? La soluzione migliore è ripristinare le impostazioni di fabbrica per riottenere le migliori prestazioni possibili dal vostro gioiello tecnologico....
iPhone

Come ripristinare un iPhone senza codice di accesso

Il codice di accesso sui dispositivi iPhone è una fase fondamentale per il suo funzionamento. Questa operazione è imortante in quanto consente di proteggere i dati dell'iPhone. Infatti, il funzionamento avviene dal momento in cui si accende o si riattiva;...
iPhone

Come ripristinare la garanzia sull'iPhone dopo il jailbreak

Il Jailbreak non è altro che una procedura di sblocco che ci permette di installare software non ufficiali su iPhone e iPad Touch. Installandola diventa possibile scaricare applicazioni da fonti alternative rispetto all'App Store di Apple, si ha l'opportunità...
iPhone

come localizzare l'iPhone con il software Trova il mio iPhone

Al giorno d'oggi, i telefoni cellulari hanno subito una rapida evoluzione, infatti mentre in precedenza era possibile effettuare e ricevere solo messaggi e telefonate, oggi con i moderni smartphone è possibile eseguire moltissime altre operazioni. In...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.