5 errori da evitare quando si cambia la pellicola protettiva allo smartphone

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Avete uno smartphone nuovo e non volete rovinare il vetro del display? Ecco che una sottilissima pellicola vi aiuta a mantenere sempre efficiente il vostro vetro, così da avere una visione sempre perfetta. Ma, quando lo smartphone comincia ad avere qualche mese di vita, questa utilissima pellicola potrebbe deteriorarsi, non assolvendo più, così, alla sua importante funzione. Cosa fare allora? Rimuovere la pellicola è l'operazione più corretta da fare. Ma attenzione a non commettere l'errore di lasciare il dispositivo privo di una protezione. Occorre infatti immediatamente applicare un'altra pellicola, più nuova e funzionale. Ma attenzione a non commettere sbagli. Ecco quindi che, qui di seguito, vi spiegheremo quali sono i 5 errori più comuni da evitare quando si cambia o sostituisce la pellicola protettiva al proprio smartphone.

27

Agire con le unghie

Ecco quindi il primo errore da non commettere. Quello, cioè, di agire, ai fini della rimozione della protezione, con le sole unghie delle mani. Una raccomandazione che facciamo soprattutto alle signore. Una pressione troppo maldestra con le unghie sul vetro del display, potrebbe infatti rigare o danneggiare il vetro stesso. Molto meglio agire con degli stuzzicadenti, magari dopo averne smussato le estremità. L'operazione consiste nel sistemare gli stuzzicadenti in modo strategico tra il vetro e la pellicola ai fini di rimuoverla. Più sotto vi spiegheremo esattamente come portare a termine questa delicatissima ma facile azione.

37

Rimuovere dai lati centrali

Una disattenzione imperdonabile sarebbe appunto quella di iniziare a rimuovere la pellicola protettiva partendo dai lati centrali dello smartphone. L'operazione va iniziata invece dalle estremità del cellulare: a destra o a sinistra, in alto o in basso. Come fare? Sistemando a tali estremità degli stuzzicadenti e iniziando ad esercitare una lieve pressione. In questo modo ci si accorgerà che, piano piano, quasi automaticamente, la pellicola inizierà a sollevarsi da sola, fino ad una completa rimozione e alla sua sostituzione con un'altra più nuova.

Continua la lettura
47

Cambiare senza usare pazienza

Molte persone ritengono che l'operazione di sostituzione e risistemazione di una pellicola per smartphone, rappresenti un'azione da fare velocemente, senza la minima precauzione e in poco tempo. Così non è. E, anzi, se non si usa la dovuta pazienza, questa operazione potrebbe causare al vostro smartphone danni piuttosto seri. Come, ad esempio, una graffiatura del vetro o, al momento dell'applicazione di una nuova pellicola, la creazione di fastidiose "bolle" d'aria. Usate quindi tutta la pazienza del caso e attendete che la pellicola si sollevi da sola, sotto la lieve pressione degli stuzzicadenti. Per una buona azione di cambiamento della pellicola, occorrono almeno tre-quattro minuti.

57

Lasciare lo smartphone sporco

Dopo aver rimosso la pellicola e, magari in attesa di cambiarla con un'altra, molte persone commettono l'errore di non provvedere ad un'adeguata pulitura del vetro dello smartphone. Il quale, potrebbe essersi sporcato o ombrato in seguito all'eliminazione della pellicola. Occorre quindi, prima di passare alla montatura di una nuova pellicola, agire con un panno in microfibra asciutto lungo tutta la superficie del vetro, per eliminare residui di polvere, sporco o quant'altro. Pulire lo smartphone è condizione essenziale per garantire sempre una corretta visione del display.

67

Creare una bolla d'aria

Ecco che vi presentiamo l'errore forse più frequente e che, invece, è assolutamente da evitare. Quello relativo alla creazione di quelle fastidiosissime e anche un po' antiestetiche "bolle" sul display del vostro dispositivo mobile. Queste bolle sono causate da una non corretta operazione di riapplicazione della pellicola protettiva, la quale dovrà invece essere adagiata sul vetro dello smartphone con estrema cura, partendo sempre dagli angoli per poi procedere verso i punti centrali, con tocco leggero e molto lento. Magari, anche in questo caso, fatevi aiutare nel montaggio da piccole pinze che possano agganciare le estremità della pellicola e vi consentano quindi un'applicazione più graduale e agevole sul vetro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Smartphone

Come pulire uno smartphone

Lo smartphone è un dispositivo che viene utilizzato praticamente ogni giorno. Quello che molti di noi non sanno è che i nostri cellulari sono in grado di immagazzinare una gran quantità di germi, batteri, polvere e polline. Secondo alcuni studiosi,...
Smartphone

Come sostituire lo schermo di uno smartphone

Gli smartphone fanno ormai parte integrante del nostro quotidiano. Esso ci permette di comunicare con chiunque si trovi lontano da noi, indipendentemente dalla distanza che ci separa. Un po' come tutti gli oggetti tecnologicamente avanzati, anche il "cellulare...
Smartphone

Come montare l'airbag dello smartphone

Grazie alla tecnologia abbiamo sempre con noi degli strumenti che ci consentono di accedere ad un’infinità di contenuti. Con uno smartphone possiamo, infatti, tranquillamente assolvere a molte delle funzioni che fino a poco tempo fa erano una prerogativa...
Smartphone

Come eseguire la pulizia periodica del proprio smartphone

Il display del vostro adorato smartphone ormai è pieno delle vostre impronte digitali, e, guardandolo in controluce vi rendete conto che ormai è ora di dargli una bella ripulita? Nel tasto, nel connettore per la ricarica o nel jack audio si sono intrufolate...
Smartphone

10 cover originali per smartphone

Quante volte, dopo esservi accaparrati l'ultimo modello di smartphone a costo magari di lunghe file ed un esborso di denaro a dir poco oneroso, avete promesso a voi stessi di tenerlo come nuovo il più a lungo possibile? Sì, perché oggi, a volte ancor...
Smartphone

Come creare cover per smartphone

Cambiare la Cover agli smartphone è diventata un'abitudine di routine. Tanto è vero, che in commercio si possono trovare di vari genere e fantasia. Tuttavia, il loro costo varia secondo la qualità. Ma occorre puntualizzare che conviene sempre acquistarli...
Smartphone

Come scattare foto migliori con lo smartphone

Per l'acquisto di un nuovo smartphone, sempre più usato in sostituzione della macchina fotografica, si tiene conto di diversi fattori quali la durata della batteria, la risoluzione dello schermo ed ovviamente i pixel della fotocamera. Ma come facciamo...
Smartphone

Come collegare lo smartphone Huawei alla TV

Alla fine del 2017 più dell'80% della popolazione mondiale era in possesso di uno smartphone. Questo dispositivo mobile ha sicuramente cambiato la vita di della maggior parte delle persone, alcune volte in meglio, altre volte, purtroppo, in peggio. Nonostante...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.