5 modi per organizzare un album di foto su Android

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il comparto fotografico degli smartphone ormai è diventato una parte essenziale dei nostri telefoni e uno degli aspetti di maggior interesse durante il processo decisionale durante l?acquisto. Megapixel, apertura di diaframma, memoria per archiviare le immagini: sono tutti termini con cui ognuno di noi ha cominciato a familiarizzare e che ora la maggior parte di noi padroneggia. Ai giorni nostri si scattano molte fotografie, centinaia o migliaia di immagini che ci ritraggono in selfie, oppure che documentano un piatto particolarmente riuscito o un tramonto spettacolare in riva al mare. Ma come facciamo a mantenere in ordine tutto il materiale che archiviamo ogni giorno dentro alla memoria del nostro smartphone? Come è possibile trovare l?immagine che abbiamo scattato proprio a quella festa o durante quella vacanza che tanto ci sta a cuore? Fortunatamente i telefonini Android hanno la possibilità di catalogare le foto in dei comodi album. Si, proprio dei foto album come quelli classici di carta che tutti abbiamo in casa con i ricordi di quando eravamo bambini o con le vecchie immagini dei nostri genitori. Naturalmente nei nostri smartphone gli album sono virtuali e compaiono sullo schermo del nostro telefonino. Sono un modo intelligente per organizzare le nostre foto e farcele trovare con semplicità. Vediamo quindi i cinque modi migliori per creare dei foto album su Android.

27

Galleria Android

Il primo modo per creare un foto album sui telefonini Android è l?app ?galleria?, quella già presente in tutti i nostri dispositivi. Questo è il modo forse più semplice e immediato perché permette a tutti di organizzare le proprie immagini senza dover scaricare nuove app da play store. La procedura in questo caso è semplicissima. Si accede all?app, e nel menù in alto c?è la possibilità di scegliere il modo in cui si desidera organizzare le immagini che compaiono sullo schermo. Basta selezionare ?album? e il telefono in automatico ci mostrerà le immagini di copertina degli album già presenti nel nostro dispositivo. Abbiamo la possibilità di vederle una ad una oppure di utilizzare un?altra opzione, come la presentazione, che ci permette di scorrere le immagini una affianco all?altra. Oltre agli album predefiniti è possibile crearne anche di nuovi andando sempre sul menù dell?app e cliccando su crea album.

37

Smart Album

Come facciamo se vogliamo organizzare le nostre immagini in base al giorno o al mese in cui sono state scattate senza dover perdere tempo ad impostare parametri sul nostro telefonino? La risposta è semplice, si può installare una app specifica, Smart Album. Questa app mette le nostre foto in ordine a seconda del giorno e del mese in cui sono state fatte, e ci permette di visualizzarle comodamente indicando il periodo di riferimento. Hai bisogno del selfie fatto a Natale? Basta controllare le foto fatte a dicembre e l?immagine comparirà in mezzo a tutti i tuoi ricordi delle vacanze natalizie.

Continua la lettura
47

Photo Manager for Facebook

Sei un patito di Facebook? In ogni situazioni sei sempre pronto ad estrarre il tuo smartphone per condividere le immagini della tua vita con i tuoi contatti nel social network più famoso del mondo? L?app Photo Manager for Facebook fa al caso tuo. Questa app ti permette di gestire gli album caricati su Facebook direttamente dal tuo cellulare Android. Puoi sia caricare un album intero che scaricarne uno, in modo da guardarlo con tranquillità sul tuo smartphone, anche offline.

57

Quick Pick Gallery

Se vuoi un App veloce, moderna, che ti permetta di modificare le tue foto e anche di proteggerle con una password, allora quello che cerchi è Quick Pick Gallery. Questa app scaricabile da Play store, oltre ad avere un design colorato e moderno, ha molte caratteristiche che la pongono come una delle migliori in circolazione. Ha i temi selezionabili dall?utente, è veloce, e permette di visualizzare centinaia di foto in poco tempo. È discreta, e ti permette di proteggere alcune tue foto semplicemente impostando una password. Hai paura che qualcuno prenda in mano il tuo smartphone quando tu no ci sei e scopra i tuoi scatti segreti? Con questa app puoi proteggere la tua privacy.

67

F-stop Media Gallery

L?ultima soluzione, e forse anche la più completa, è l?app F-stop Media Gallery, in versione sia gratuita che a pagamento, che ti permette di catalogare le immagini in maniera veloce e intelligente. Questa app propone diverse modalità di archiviazione e di recupero delle foto, sia utilizzando dei comodi tag, che si possono richiamare in fase di ricerca, sia sfruttando la geo localizzazione basata su Google Maps. Con questa app è possibile anche modificare le immagini e proteggerle con una password, per tenerle lontane da sguardi indesiderati.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Android

Le migliori app Android per modificare le foto

Tutti gli smartphone e i dispositivi Android possiedono una fotocamera. Con alcuni di essi è possibile scattare foto ben definite e ad alta risoluzione. Può essere comodo avere a disposizione una fotocamera in ogni momento della giornata. Generalmente...
Android

Come recuperare le foto eliminate su smartphone Android

I nostri smartphone non sono più semplicemente degli strumenti per la comunicazione con amici e familiari, ma un vero toolkit per tutte le evenienze. Li trasformiamo in ufficio per la gestione dei documenti in ogni dove, o in videocamera per immortalare...
Android

Come migliorare la qualità di una foto scattata con Android

La straordinaria qualità delle fotocamere equipaggiate nei moderni smartphone di ultima generazione, in combinazione con la grande versatilità in materia di scatti, offerta dalla piattaforma Android contribuiscono a creare delle fotografie davvero memorabili....
Android

Come unire due foto su Android

Grazie all'evoluzione della tecnologia, abbiamo la possibilità di avere sempre con noi degli strumenti con cui accedere ad un’infinità di contenuti. Con uno smartphone, infatti, è possibile scaricare tantissime applicazioni che consentono di chattare,...
Android

Come correggere le foto sfocate su Android

In questa guida, vogliamo offrire un aiuto concreto ai nostri lettori, che sono degli amanti della fotografia. Nello specifico vogliamo aiutarli nel capire ed imparare, come e cosa fare, per poter correggere, nella maniera più semplice e veloce possibile,...
Android

Come scattare foto in sequenza rapida con Android

Oggi, il 99% dei cellulare prodotti sono dotati di una fotocamera incorporata ad alta risoluzione, per questo motivo questi dispositivi sono in grado di scattare foto e creare video con una serie di opzioni che consentono di migliorarne la qualità ed...
Android

Come organizzare le app in cartelle su Android

Al giorno d’oggi quasi tutti noi siamo possessori di uno smartphone, dispositivo che fa ormai parte della nostra vita quotidiana. Lo utilizziamo per le attività più disparate: dalla messaggistica al gioco, dalla navigazione sui social media alla visione...
Android

Come creare cartelle nella galleria di Android

La telefonia mobile si focalizza sempre più sulla necessità di fornire agli utenti un sistema intuitivo e personalizzabile. I dispositivi Android sono particolarmente versatili in tal senso. Il sistema operativo di Google è infatti customizzabile secondo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.