5 regole d'oro per ottenere selfie perfetti

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Ecco 5 regole d'oro per ottenere selfie perfetti. Il "selfie" è una tecnica di autoritratto digitale molto di moda. Si tratta di una fotografia scattata mettendosi di fronte alla macchinetta o più frequentemente lo smartphone. Sui social network la diffusione del selfie ha raggiunto dimensioni virali diventando il metodo più praticato per raccontare, tramite l'immagine, dove siamo stati, con chi eravamo, cosa stavamo facendo.

26

Movimento

Il selfie non è una fotografia! Non bisogna mettersi in posa e deve risultare il più naturale possibile. Il selfie, infatti, non deve ritrarre semplicemente il nostro volto come un quadro ma raccontare cosa stiamo facendo, con chi e perché. Un selfie fatto bene trasmette l'allegria che sprigioniamo e comunica, pur essendo un'immagine ferma, il movimento, la dinamicità, l'energia di un momento felice.

36

Sfondo

Il vero soggetto del selfie non è il nostro viso ma lo sfondo. Nonostante la nostra immagine ritratta in primo piano, il selfie mostra il luogo dove lo abbiamo scattato. Il selfie mette in evidenza soprattutto l'istante, ad esempio mentre ci stiamo tuffando in acqua. Il fatto che la nostra faccia sia in bella mostra non significa che sia il soggetto principale. La nostra faccia è piuttosto la spiegazione di una circostanza. Siamo noi lo sfondo e, viceversa, è lo sfondo il vero protagonista immortalato in quel preciso attimo.

Continua la lettura
46

Inquadratura

Il selfie virale, generalmente, è poco studiato nella geometria di inquadratura risultando il più possibile naturale. Anzi, la foto deve risultare irregolare perché rappresenta lo scatto rubato in un rapidissimo flash. L'inquadratura obliqua è la migliore. Possiamo anche guardare nel mirino dello smartphone con la testa inclinata per rendere l'idea della foto effettuata in un momento casuale e non dopo una posa studiata.

56

Espressione

I migliori selfie hanno espressioni divertite, talvolta addirittura ridicole. Fare una smorfia, tirare fuori la lingua, strizzare l'occhio. Va benissimo ogni cosa purché non si rimanga immobili. Il selfie deve trasmettere allegria, non è l'immagine di un volto che deve esaltare la bellezza. Lo scopo del selfie è l'azzardo di mostrare un momento che non si sarebbe mai visto in una foto classica.

66

Condividere

Il segreto più importate per un selfie perfetto è la condivisione. Il selfie perfetto è solo quello virale. Bisogna letteralmente sfondare sui social network suscitando prima divertimento poi curiosità. Proprio la curiosità che porterà altri amici a condividere il nostro selfie facendolo rimbalzare su tutto il web.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Apps

Selfie: le migliori app per iOS e Android

Uno dei termini più usati sul web, quello il cui significato è ormai noto a tutti, è Selfie: esso è una delle ultime tendenze esplosa in tutto il mondo e consiste nel pubblicare i propri scatti su Facebook, Instagram o altri social network, condividendo...
Apps

Le migliori apps per fare un selfie perfetto

Ultimamente la maggior parte delle persone ha la tendenza a pubblicare molte foto sui social network per condividere con gli altri i propri scatti e la propria quotidianità. Esistono moltissime applicazioni per scattare le foto ed altrettante per poterle...
Apps

5 app per modificare i tuoi selfie

La moda dei selfie si è ormai diffusa in tutto il mondo. A lanciarla sono state le star americane che, condividendo quasi quotidianamente un proprio autoscatto sui vari social media a cui sono iscritte, hanno contagiato tutti coloro che le seguono....
Apps

WhatsApp: 10 regole per sopravvivere ai gruppi

Le applicazioni di messaggistica istantanea, come WhatsApp sono molto utili. Grazie a WhatsApp, infatti, possiamo metterci in contatto velocemente con uno dei nostri contatti, oppure con più di uno contemporaneamente tramite le chat di gruppo. I gruppi...
Apps

5 consigli per usare Dubmash

Ironico, irresistibile, contagioso. Di cosa stiamo parlando? Di Dubsmash, ovviamente. L'applicazione più scaricata del momento è diventata un vero e proprio cult. E non soltanto tra i giovanissimi. Sono infatti milioni in tutto il mondo le persone di...
Apps

Come utilizzare Dubsmash

È uno dei fenomeni del momento, scaricato da centinaia di migliaia di utenti in pochissimo tempo e utilizzato sia dai giovani che dai meno giovani: stiamo naturalmente parlando di Dubsmash, la nuovissima applicazione dedicata interamente ai selfie e...
Apps

5 apps per modificare le foto in modo divertente

Nell’era digitale ormai tutti hanno uno smartphone e grazie alle incredibili prestazioni della fotocamera si riesce ad ottenere scatti davvero unici, quasi da professionisti, ma il vero trend sono i selfie! Uno studio effettuato da samsung sostiene...
Apps

Trucchi e consigli su Dubsmash

Se usi i social network avrai senz'altro visto dei video in cui persone comuni doppiano in playback battute di film e cartoni animati, discorsi di personaggi famosi oppure versi di animali. Questo è Dubsmash. Un'applicazione gratuita che immortalerà...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.