5 trucchi per aumentare la memoria del Samsung Galaxy

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se abbiamo un Samsung Galaxy, e non siamo soddisfatti della sua capacità di memoria interna di 160 MB che è stata inclusa nel telefono dalla fabbrica, possiamo ottimizzare il risultato aumentandola con pochi e semplici passi, che tuttavia esigono il rispetto di una sequenza ben precisa. A tale proposito ecco una lista, con 5 trucchi per aumentare la memoria del Samsung Galaxy.

26

Eliminanare i dati nella cache

Quando la memoria del Samsung Galaxy finisce, e abbiamo bisogno di qualche altro MB di spazio, il modo più veloce per ottenerlo è di svuotare la cache del telefono, ovvero eliminare dati inutili che ne rallentano anche la funzionalità, come del resto accade sui computer. Infatti, è sufficiente prima cliccare su Impostazioni del menù, fino a raggiungere la memoria e l'apposita voce che ci chiede di cancellare la cache.

36

Togliere i file obsoleti

Se la cache è già libera, o dopo averla svuotata vediamo che ancora la memoria non è sufficiente, bisogna togliere tutti i file obsoleti ovvero quelli temporanei, che in genere vengono salvati sul telefono. Per questa operazione si può utilizzare una App gratuita come The Cleaner, che inoltre si rivela preziosa anche per disinstallare programmi oppure risolvere qualsiasi problema di registro.

Continua la lettura
46

Spostare foto e video

Sia le foto che i video occupano tanta memoria, per cui conviene utilizzare dei programmi che servono per archiviare i dati a cui non intendiamo rinunciare, ma che ci consentono di liberarne almeno 2 GB. Tra questi troviamo Dropobox, che ci permette di salvare e spostare foto e video online, quindi con la possibilità di cancellarli dalla memoria e all'occorrenza recuperarli, collegandosi al sito dove abbiamo un nostro personale account.

56

Aggiungere una scheda micro SD

Un altro trucco per ampliare la memoria del nostro Samsung Galaxy, è di aggiungere una scheda di memoria micro SD supportata, anche se gran parte di questi modelli hanno già un cursore a slitta specifico per la suddetta scheda. Per fare ciò basta semplicemente rimuovere il cover e poi la batteria, in modo da accedere al suddetto cursore, ed inserirla per sfruttarla immediatamente e conservare foto e video da archiviare, liberando di molto la memoria del telefono.

66

Spostare le App sulla scheda SD

Una volta che abbiamo deciso di far ricorso ad una scheda micro SD, per spostare diverse App sulla scheda, è sufficiente cliccare sull’icona corrispondente, selezionare la voce "Sposta" e l'operazione avviene in modo rapido ed efficace. Con questo trucco riusciremo infatti a liberare ben 500 MB di memoria, in poco più di cinque minuti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Android

Come aumentare la durata della batteria del Samsung Galaxy S4

Oggigiorno lo smartphone è molto popolare poiché risulta essere utile sia per lavoro e sia nel tempo libero. Esso è sempre più tecnologico e con il miglioramento delle prestazioni la batteria ha una durata minore. In questo caso si può provare ad...
Android

Come fare video in FullHD con Samsung Galaxy S4

Il Samsung Galaxy S4 è uno smartphone di fascia alta ormai molto famoso e diffuso tra gli amanti della tecnologia e di Android, presente nel mercato dal 2013. Questo dispositivo presenta numerose novità come la pausa intelligente, l'air gesture, il...
Android

Come rootare il Samsung Galaxy Next Turbo

Al giorno d'oggi chiunque di noi utilizza smartphone per comunicare con amici e parenti, o con il resto del mondo, alle volte pero' alcune funzionalita' risultano piuttosto limitate. Ogni smartphone presenta, solitamente, un unico livello di utenza, quello...
Android

Come attivare il contapassi su Samsung Galaxy Note 4

Samsung è uno dei più grandi e importanti produttori di elettronica. I suoi dispositivi della serie Galaxy sono tra i più apprezzati nel mondo. Il Samsung Galaxy Note 4 è uno degli ultimi modelli. Un top di gamma dallo schermo ampio, una via di mezzo...
Android

Come attivare S Voice a schermo spento su Samsung Galaxy Note 4

Con il progresso tecnologico oggi con gli smartphone è possibile eseguire moltissime operazioni ed oltre che inviare e ricevere messaggi è possibile anche navigare su internet, mandare email ed effettuare pagamenti con le apposite applicazioni. Fra...
Android

Come ripristinare un Samsung Galaxy

Il Samsung Galaxy è tra prodotti più venduti in Italia. Dal design accattivante, leggero e compatto, è di semplice utilizzo. Con sistema operativo Android è altamente personalizzabile. Le varie applicazioni, disponibili sul Play Store, migliorano...
Android

Come fare video velocizzati su Samsung Galaxy Note 4

Tra le diverse tipologie di smartphone presenti sul mercato, senza ombra di dubbio, il Samsung Galaxy Note 4 si rivolge ad un pubblico business. Attraverso questo dispositivo è possibile effettuare diverse operazioni, anche piuttosto complesse. In questa...
Android

Le 10 migliori caratteristiche del Samsung Galaxy S8

Elenchiamo qui le 10 principali caratteristiche riguardanti il nuovo top di gamma di casa Samsung, il Samsung Galaxy S8! Alcune caratteristiche sono state ampiamente pubblicizzate, altre invece sono passate un po' in sordina ma sono di sicuro interesse...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.