Android Lost: errori da evitare nell'uso

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Android Lost è un app per la sicurezza disponibile gratuitamente sul Play Store. In pochi KB, Android Lost raccoglie moltissime funzionalità per gestire il proprio smartphone da remoto. Oltre a questo, offre altre opzioni che permettono la stabilità del sistema. Un'interfaccia non proprio moderna ed elegante, ma che racchiude tutto ciò che serve per proteggere il proprio smartphone. Ci sono, però, degli errori da evitare durante l'uso di Android Lost. Nell'utilizzo di questo programma si possono verificare problemi di ogni tipo. Dunque vediamo gli errori da evitare nell'uso.

26

Divulgare dati sensibili

Android Lost vi da la possibilità di controllare il vostro telefono da remoto. Per cui potrete inviare SMS, formattarlo e controllarlo dal vostro PC. Nel caso lo abbiate smarrito, cercate di non inviare dati sensibili nella speranza di ritrovarlo. In questo modo eviterete brutte sorprese una volta recuperato. Evitate, quindi, di diffondere dati come codici di carte di credito o qualsiasi altro elemento che possa permettere a terzi di ottenere informazioni su di voi. Sicuramente uno degli errori da evitare su Android Lost.

36

Non effettuare un backup

Oltre ad opzioni di sicurezza, Android Lost permette di disinstallare le app che non si utilizzano e di formattare il telefono. Quest'ultima operazione elimina ogni vostra traccia all'interno del telefono. Se avete intenzione di eseguire un wipe perché magari volete vendere il cellulare, fate un backup prima. Una copia dei dati vi garantisce la sicurezza delle vostre foto e documenti personali. Questo è uno degli errori più comuni nell'uso di Android Lost.

Continua la lettura
46

Creare un profilo multiutente

Se il telefono viene utilizzato da più di una persona, non vi conviene gestire i vari profili Google, Gmail e via discorrendo. Ciò si deve al fatto che l'app salva gli accessi e le password dei vari servizi. Dunque, lasciare lo smartphone incustodito a persone estranee può compromettere i dati sensibili sia vostri che di altri possessori del telefono. Uno degli errori da evitare è specialmente questo.

56

Rimuovere l'accesso tramite amministratore

Avere accesso all'app tramite amministratore permette di godere di numerosi vantaggi. Il primo è quello di effettuare un wipe estremo dei dati, in caso di crash improvviso del telefono. Inoltre, è possibile impostare un password per l'app, in modo che solo chi la conosce può utilizzare. Rimuovere l'accesso tramite amministratore è uno degli errori più frequenti nell'uso di Android.

66

Non acquistare la versione premium

Infine parliamo della versione premium di Android Lost. La versione a pagamento dell'applicazione sblocca un'opzione molto importante, ovvero la caratteristica di controllare lo smartphone da remoto tramite il browser del PC. Ciò potrebbe risultare comodo soprattutto per la facilità di utilizzo e versatilità del programma.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cellulari

Come localizzare un cellulare Blackberry

Con l'avanzare dell'affascinante mondo tecnologico, oggi sono veramente molteplici le azioni che possiamo svolgere tramite l'utilizzo di speciali strumenti stando comodamente seduti in poltrona. Il Blackberry è uno dei dispositivi mobili più ambiti...
Android

Come effettuare un wipe cache su Android

Quante volte vi hanno parlato di partizione della memoria? O di un wipe cache per il vostro smartphone? Effettuare un wipe cache fa parte di tutti quegli strumenti utili per un buon mantenimento delle prestazioni di sistema per lo smartphone. Di fatti,...
Android

Come installare Android su tablet

Nella nostra società tecnologica si sono ormai diffusi a macchia d'olio i dispositivi mobili e quelli smart, di tutti i tipi e marche. Molti sono in possesso almeno di uno smartphone, alcuni ne hanno addirittura due o più sia per motivi di lavoro che...
Smartphone

Come fare downgrade custom firmware su Acer Predator 8

L'installazione di un custom firmware su terminali Android permette di accedere a funzioni aggiuntive, spesso nascoste all'utente medio. L'operazione viene definita "root" ed attiva l'accesso al cosiddetto Superuser. Tale denominazione garantisce dei...
Apps

Come impostare un antifurto personale per Android

Gli antifurti che normalmente conosciamo e di cui sentiamo normalmente parlare riguardano principalmente le automobili, le abitazioni e i grandi edifici. Tuttavia, poche persone sono a conoscenza del fatto che esistono dei veri e propri antifurti che...
Android

ROM cucinata Android: cos'è e come installarla

Una ROM è quella parte di memoria non volatile in cui i dati sono memorizzati e non possono più essere modificati una volta installati. Nel caso specifico del sistema operativo Android, si intende per ROM un'immagine di sistema fornita dal produttore...
Android

Come formattare uno smartphone Android

Formattare uno smartphone è spesso una procedura necessaria per poter restaurare completamente il dispositivo. Se ad esempio si vende il telefono bisogna è fondamentale rimuovere tutte le tracce che riguardano i profili connessi alle applicazioni installate...
Smartphone

Come collegarsi in remoto allo smartphone

Per le persone che amano viaggiare ma, al contempo, hanno la necessità di collegarsi al proprio computer di casa sia per motivi di lavoro che per controllare gli aggiornamenti della posta o per mille altre necessità è possibile, grazie ad applicazioni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.