Come abilitare gli MMS Tim

Tramite: O2O 09/04/2018
Difficoltà: media
16

Introduzione

Hai acquistato un nuovo smartphone e non riesci più ad inviare e a visualizzare gli MMS con la tua scheda TIM? Probabilmente hai già notato che dopo l'inserimento della SIM, la rete è comunque presente ed è possibile chiamare e inviare sms. Allora dov?è il problema? Non tutti sanno che, ogni telefono necessita di una configurazione personalizzata per gestire gli MMS, ovvero i messaggi multimediali. In linea di massima, le indicazioni contenute su questa guida su come abilitare gli MMS Tim, potranno essere applicate su tutti i telefoni, seppur con qualche piccola differenza. Vediamo insieme come procedere.

26

Occorrente

  • Smartphone;
  • Cellulare;
  • Scheda SIM TIM;
36

Abilita la rete dati

Il primo controllo da effettuare è verificare che sul nostro cellulare sia attivata la connessione per la rete dati. Ovviamente ogni telefonino, in base al modello, avrà un suo proprio menu. Provate a cercare in impostazioni - reti, poiché quasi tutti i dispositivi adottano questo percorso. Se tutto è a posto il problema è da ricercare nella configurazione degli APN, gli Access Point Name che gestiscono le coordinate tramite il quale è possibile inviare e ricever gli MMS attraverso la rete dati. Per Android, questa voce si trova in Impostazioni ? Wireless e Reti ? Altro ? Reti cellulari - Nomi punti di accesso. Per gli iPhone il percorso da seguire è Impostazioni ? Generale - Cellulare - Network dati cellulare.

46

Inserisci i dati di accesso

Arrivati a questo punto dovremo settare correttamente le impostazioni della Tim per il corretto funzionamento degli MMS. Per Android, una volta giunti nella schermada di Reti Cellulari, dovremo cliccare su Nuovo APN ed inserire i seguenti dati: ?NOME: iTIM; APN: unico. Tim. It; PROXY: 213.230.130.89; PORTA: 80; NOME UTENTE: Lasciare il campo vuoto; PASSWORD: Lasciare il campo vuoto; SERVER: Lasciare il campo vuoto; MMSC: http://mms.tim.it/servlets/mms; PROXY MMS: 213.230.130.89; PORTA MMS: 80; MCC: 222; MNC: 01; TIPO APN: mms; Qualora, invece il nostro smartphone è un iPhone, inseriremo da Network dati cellulare, nella sezione MMS, ? APN: unico. Tim. It; MMSC: http://mms.tim.it/servlets/mms; PROXY MMS: 213.230.130.89:80; DIMENSIONE MASSIMA MMS: 614400; Gli altri campi li lasceremo vuoti perché non è necessario l?inserimento di ulteriori dati. Una volta completata quest?operazione il nostro telefono sarà in grado di inviare e ricevere gli MMS.

Continua la lettura
56

I casi particolari

Possono però capitare altri due casi particolari: un primo caso in cui il nostro cellulare sia abbastanza datato e non possa essere abilitato all?utilizzo degli MMS. In questo caso, se dovessimo riceverne uno, verremmo avvisati dal gestore stesso via sms che ci inviterà a recarci sul sito della Tim tramite un computer, per visionare l' MMS nella apposita sezione, inserendo il codice di sicurezza che troveremo all'interno del messaggio stesso. Il secondo caso, invece, riguarda i telefonini brandizzati TIM. Questi cellulari hanno, di default, già impostato al loro interno i dati corretti che permettono di utilizzare il servizio MMS. Nel caso in cui comunque il servizio non funzioni correttamente puoi consultare direttamente sul sito TIM i manuali di configurazione (se conosci il modello esatto del tuo smartphone), o contattare l?assistenza on line della TIM che ti aiuterà nell?impostazione dei parametri necessari.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Inserisci i dati lentamente, perché anche un solo numero errato comporterà l'impossibilità ad inviare e ricevere MMS
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cellulari

Come controllare il proprio credito TIM online

Grazie a questa pratica guida capire, passo per passo, come controllare il vostro credito TIM online accedendo direttamente al portale di questa nota compagnia telefonica. Ma non solo: tramite il sito TIM, potrete controllare ogni volta che volete anche...
Cellulari

COME SAPERE SE UN NUMERO E' TIM

Quanti di noi spesso hanno l'esigenza di capire a quale gestore appartiene un numero di telefono per poter sfruttare al meglio le tariffe? Con l'introduzione della legge con la quale è approvata la portabilità del numero di telefono cellulare da un'operatore...
Cellulari

Come ascoltare la segreteria telefonica Tim dal telefono fisso

Uno degli inconvenienti più comuni degli smartphone odierni è quello che la batteria si scarichi velocemente. Tra i tanti problemi che questa situazione può creare c'è il non poter ricevere messaggi in segreteria, vediamo allora come ovviare usando...
Cellulari

Come mandare sms anonimi con Wind, Tim o Tre

Sappiamo benissimo che mandare messaggi è una delle azioni che svolgiamo più volte al giorno, mandiamo messaggi all'amico, alla fidanzata, alla mamma, avvisandoli così per notizie importanti o semplicemente per far sentire loro le tue attenzioni.Sono...
Cellulari

Come abilitare un cellulare alla videochiamata

Tra le numerose funzione che mette a disposizione il nostro cellulare possiede anche quella di videochiamata? In questo modo è possibile comunicare non soltanto parlando, ma anche guardandosi tramite il monitor del dispositivo mobile. La comunicazione...
Cellulari

Come passare a Iliad da Tim

Se vuoi passare ad Iliad da Tim o da qualsiasi altro operatore, in questa guida troverai tutte le informazioni necessarie, offerte disponibili, come attivare la nuova sim, i costi di attivazione, dove è possibile effettuare l'attivazione, come effettuare...
Cellulari

Come telefonare ad un cellulare utilizzando l'addebito di chiamata

Hai finito il traffico disponibile sul tuo cellulare e hai urgente bisogno di telefonare? I tre operatori più diffusi, Vodafone, Tim e Wind mettono a disposizione il servizio di "addebito di chiamata" o più comunemente conosciuto come servizio "4088...
Cellulari

Come configurare PosteMobile sul cellulare

PosteMobile è un servizio di telefonia, operante dal 2007 sul territorio italiano e quindi decisamente meno conosciuto rispetto ad altri brand più famosi. Nonostante la sua partenza ritardata PosteMobile ha saputo però prendersi una buona fetta di...