Come acquistare un cellulare in abbonamento

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Al giorno d'oggi, quando ci si trova a dover acquistare un nuovo smartphone, una delle prime decisioni a cui far fronte è quella riguardante la scelta tra un abbonamento o una scheda ricaricabile.
A scegliere un cellulare in abbonamento sono principalmente i professionisti e le aziende, ovvero coloro che ne fanno un utilizzo superiore alla media; solitamente per chi lo acquista per il proprio uso personale la scelta ricade spesso sulla scheda ricaricabile, motivata dall'intenzione da parte dell'utilizzatore nel risparmiare.
Ma è davvero così?
Ultimamente i consumatori hanno iniziato a prendere in considerazione anche i piani in abbonamento e si sta assistendo ad una vera e propria inversione di tendenza. I servizi inclusi nel canone dei piani tariffari in abbonamento risultano interessanti, al punto da conquistare non solo i professionisti, bensì anche i privati.
In questa guida verrà illustrato come valutare correttamente questo tipo di offerte, in modo da riconoscerne vantaggi e svantaggi.

24

La prima cosa da tenere in considerazione è che, per effettuare un abbonamento è necessario pagare un canone mensile che ammonta ad una certa somma (ad esempio 30€ al mese) per un minimo di mesi specificato dal contratto, per questo conviene scegliere il piano tariffario in abbonamento solo se vi è la certezza di usare quel telefonino almeno per il tempo minimo previsto.
L'abbonamento infatti non prevede una tariffa al consumo e solitamente viene abbinato a cellulari di ultima generazione, dando la possibilità al consumatore di pagarlo in comode rate mensili essendo spesso dispositivi molto onerosi, abbinandovi promozioni su chiamate, sms e internet.

34

Importante è inoltre valutare bene la scelta sia del cellulare ma soprattutto della compagnia telefonica con cui si ha intenzione di stipulare il contratto, comparando le tariffe di un operatore con quelle della concorrenza, in modo da scegliere le tariffe più convenienti.
Prima di accettare il contratto è inoltre fondamentale leggere attentamente tutte le norme e le clausole contrattuali, senza lasciarsi sfuggire nulla, chiedendo eventuali delucidazioni all'operatore con cui siete in trattativa. Infatti, una volta firmato il contratto, non puoi recedere poiché la scissione del contratto implica come pena il pagamento del costo rimanente del cellulare più una penale.

Continua la lettura
44

Una volta firmato il contratto vi è l'obbligo di rimanere con lo stesso operatore telefonico solitamente per almeno 2 anni, pena la rescissione del contratto con le relative pene precedentemente descritte. Una volta a conoscenza del costo delle telefonate e dei limiti contrattuali, è necessario fare attenzione a eventuali servizi extra non previsti nella spesa prefissata. Inoltre è necessario essere informati sui costi dei servizi nel caso in cui si superi il tetto mensile prefissato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Smartphone

Come nascondere un numero di cellulare Vodafone

Nascondere un numero di cellulare Vodafone è un operazione semplice e veloce che tutti potrebbero effettuare. Non serve infatti essere dei grandi esperti di tecnologia per oscurare la propria identità per una chiamata. Fare ciò è molto utile in diversi...
Smartphone

Come capire se qualcuno sta rintracciando il nostro cellulare

Al giorno d'oggi ci sono moltissimi software che sono in grado di tracciare la posizione del nostro cellulare, capire come difendersi non è affatto facile, tuttavia, con alcuni accorgimenti, potremo capire se è il caso di installare un programma che...
Smartphone

Come trasferire i contatti da un cellulare ad un altro

Chi non ha mai avuto la necessità di trasferire la rubrica dei contatti da un cellulare ad un altro, magari perché questo si è rotto, oppure semplicemente perché si è deciso di sostituirlo con un altro modello? Trasferire i contatti da un cellulare...
Smartphone

Come Utilizzare La Fotocamera Del Cellulare nokia Come Webcam

Non tutti i computer soprattutto quelli più vecchi sono dotati di una webcam, ossia una piccola videocamera collegata al pc che ci consente di effettuare videochiamate con i nostri amici o parenti. Le webcam possono essere facilmente acquistate in un...
Smartphone

Come localizzare la posizione di un telefono cellulare

Localizzare la posizione di un telefono cellulare risulta funzionale per essere sempre a conoscenza del luogo in cui si trovano le persone a noi più amate. Al tempo stesso ciò permette di rintracciare in qualsiasi momento il nostro dispositivo mobile,...
Smartphone

Come postare su Blogspot con il cellulare

Blogspot è una delle piattaforme più diffuse per creare e gestire un proprio blog. Fra le tante possibilità a nostra disposizione, una volta che ci saremo iscritti al sito e avremo scelto un nickname, una password e un indirizzo per il nostro 'diario...
Smartphone

Come controllare il PC dal cellulare

Ti piacerebbe poter controllare il personal computer tramite il telefono cellulare? Grazie a questa guida imparerai a controllare alcune opzioni del PC con il tuo smartphone. È semplice, intuitivo e rapido. Segui la guida e in breve potrai operare a...
Smartphone

Come evitare di perdere dati dal cellulare

I possessori di un telefono cellulare, purtroppo, lo sanno bene: esistono svariati modi di perdere i dati dal proprio dispositivo mobile. Ciò può avvenire a causa di una rottura accidentale o di una caduta, oppure per un contatto con l'acqua o per l'esposizione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.