Come aggiornare l'iPhone X

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

L'iPhone X rappresenta il risultato degli ultimi sforzi profusi da Apple in ambito smartphone, rivoluzionando completamente il design rispetto ai precedenti modelli. L'azienda della Silicon Valley ha voluto giocarsi tutte le proprie carte l'anno scorso, dando vita ad uno dei terminali più chiaccherati di sempre che, purtroppo, non ha saputo soddisfare ampiamente dal punto di vista delle vendite. È di qualche giorno fa la notizia, però, che vede iPhone X in costante crescita su alcuni mercati orientali, in primis quello cinese, dove sembra che l'utenza abbia apprezzato particolarmente questo terminale. I volumi di vendita non saranno quelli sperati ma hanno comunque generato utili per svariate centinaia di miliardi di dollari. Molti si chiedono, spesso, se sia necessario ed indispensabile passare da un device all'altro, rimanendo sempre aggiornati con gli ultimi modelli in commercio, ed una vera e propria risposta a questo quesito non esiste. Ad oggi è possibile trovare sul mercato, però, telefoni che promettono di raggiungere anche i due anni di utilizzo senza nessun problema, soprattutto dal punto di vista degli aggiornamenti software. E proprio questo punto risulta essere uno dei più spinosi per tutti i produttori di smartphone in circolazione. Gli utenti richiedono, infatti, sempre maggior supporto da parte delle aziende, spronandole verso una tempestiva ricezione di tutti gli aggiornamenti software che periodicamente vengono rilasciati. Apple, da questo punto di vista, sviluppa il proprio software autonomamente e, rispetto alla controparte Android, non deve temere nessuna particolare pressione mediatica. Ogni aggiornamento viene rilasciato da Apple stessa ed è immediatamente disponibile su tutti i dispositivi compatibili. In questa breve guida, quindi, vedremo come aggiornare l'iPhone X.

27

Occorrente

  • Pc Windows o Mac
  • iTunes
  • iPhone X
  • Connessione internet cablata o Wi-Fi
  • Cavo di ricarica dell'iPhone X
37

Disponibilità di connessione internet

Uno dei requisiti fondamentali per procedere all'aggiornamento del proprio iPhone X è la connessione internet. È necessario, infatti, disporre di quest'ultima per permettere al dispositivo di accedere ai server Apple, così da poter scaricare istantaneamente l'aggiornamento stesso. Le procedure, però, variano a seconda che ci si trovi davanti ad un pc o al terminale stesso, in questo caso iPhone X. Nei prossimi punti vedremo, quindi, come agire in entrambi i casi.

47

Installazione iTunes su computer

Il primo metodo che analizziamo è quello che prevede di effettuare l'aggiornamento da pc o Mac. In entrambi i casi, infatti, sarà possibile aggiornare il nostro terminale, previo scaricamento di iTunes, un programma sviluppato da Apple stessa e che sarà fondamentale per il compimento del nostro lavoro. Fin dalle origini fu pensato per interfacciare tutti i device della mela morsicata ai nostri pc, e così è ancora oggi. Per poterlo utilizzare basterà scaricarlo, gratuitamente, dal sito Apple ufficiale. Ricordo che sono presenti due versioni assolutamente identiche a livello di funzionalità, una per pc Windows e l'altra per Mac. Scaricate quella a voi congeniale e collegate, tramite cavo, il vostro iPhone X al computer. Una volta fatto questo si aprirà la schermata principale del programma, con tutte le caratteristiche del device collegato. A questo punto sarà possibile recarsi sulla destra, alla voce "Riepilogo" e cliccare successivamente su "Verifica aggiornamenti". Premendo su questa voce il sistema rileverà in automatico eventuali aggiornamenti e provvederà ad installarli sul dispositivo stesso.

Continua la lettura
57

Procedura su smartphone

L'aggiornamento del sistema tramite smartphone è molto più immediato e semplice, ma richiede sempre una connessione ad internet disponibile, in questo caso tramite rete Wi-Fi. Di norma, anche nel mondo Apple, tutti gli aggiornamenti di sistema dovrebbero essere notificati all'istante ma questo, talvolta, può non capitare. In questo caso sarà necessario recarsi sulle "Impostazioni" del nostro iPhone X, cliccando successivamente su "Generali". A questo punto potremo premere sulla voce "Aggiornamento Software", che avvierà in automatico la ricerca di qualche possibile aggiornamento. Se questo dovesse effettivamente essere presente, il sistema provvederà ad aggiornarsi automaticamente, previa richiesta all'utente. I tempi di attesa potrebbero essere lunghi ma dipende molto dal tipo di file che sarà necessario caricare e, più che altro, dalle sue dimensioni in termini di gigabyte.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Le procedure illustrate sono molto semplici ma se doveste avere problemi con alcuni passaggi consultate il sito ufficiale Apple o rivolgetevi a persone maggiormente esperte.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

iPhone

come aggiornare le applicazioni su iphone

I moderni smartphone sono strumenti molto potenti, che consentono di accedere a tantissimi contenuti con il minimo sforzo. Questi strumenti tascabili, ed in particolare gli iPhone, permettono di scaricare dell’App Store delle applicazioni che facilitano...
iPhone

Trucchi e consigli per impostare l'iPhone X

Il nuovo modello di smartphone della casa Apple è finalmente disponibile: si chiama iPhone X e si legge iPhone dieci. Se hai intenzione di comprarlo o l'hai già comprato, qui di seguito ti daremo un paio di trucchi e consigli per impostare l'iPhone...
iPhone

Come cambiare lo sfondo su iPhone X

È appena uscito ed ha già contagiato l'universo degli affezionati utenti Apple. Ovviamente stiamo parlando del nuovo Iphone X (dove la X sta per dieci), pronto a dettare un nuovo standard per i competitor che dovranno misurarsi con questo gioiello...
iPhone

Come fare la ricarica veloce di iPhone X

L'ultima gamma di iPhone, ossia iPhone X, iPhone 8 e 8 Plus, mettono a disposizione, per la prima volta sui dispositivi Apple, la ricarica rapida. In questa guida spieghiamo tutto ciò che c'è da sapere per avere a disposizione anche il 50% della batteria...
iPhone

Come risparmiare la batteria dell'iPhone X

Ci siamo! Avete in mano il top di gamma degli Apple, il nuovissimo iPhone X. Con alcuni semplici accorgimenti possiamo sfruttare al meglio le potenzialità di questo device davvero fantastico! In questa breve guida vediamo come risparmiare l'energia della...
iPhone

Come utilizzare il Face ID dell'iPhone X

iPhone X è il nuovo modello realizzato dalla casa di Cupertino, che sarà disponibile nel 2018. Nel frattempo sono saltate fuori numerose informazioni a riguardo di questo dispositivo. La prima novità è senza dubbio lo schermo borderless, che riduce...
iPhone

Come modificare le foto su iPhone X

Guida su come modificare foto con iPhone X. Con l'uscita dell'iPhone x ci sentiamo tutti un po' fotografi! Basta pensare a tutte le innovative funzioni che sono state introdotte, ad esempio quella del "Ritratto", per scattare delle bellissime foto con...
iPhone

Come collegare l’iPhone alla xBox

L'iPhone è, da anni, uno degli smartphone più venduti al mondo grazie, soprattutto, alle moltissime applicazioni che offre agli utenti. Le varie versioni presentate sul mercato (l'iPhone 6 è uscito nel settembre 2014) hanno permesso alla Apple di rendere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.