come aggiornare le applicazioni su iphone

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Ogni qualvolta si scarica un applicazione, dopo un certo periodo i creatori fanno delle modifiche. Nel caso dei giochi, ad esempio, vengono continuanebte aggiunti nuovi livelli, migliorando la grafica, o addirittura risolvere problemi di carattere generale. La guida mostrerà in semplici passi e con semplici regole come aggiornare le proprie applicazioni scaricate in precedenza (sia gratuite che a pagamento) in modo da avere sempre a disposizione tutte le nuove funzionalità che i creatori delle app apportano periodicamente. Ecco come aggiornare le applicazioni su iPhone.

26

Occorrente

  • iphone
  • connessione wifi
  • connessione 3g
36

Il primo passo consiste nel possedere un proprio id, vale a dire un proprio account personale, che ci permetta di scaricare tutte le applicazioni disponibili anche se gratuite. Se non se ne è in possesso, lo si può creare semplicemente o dal proprio iphone o accedendo ad i-tunes (programma scaricabile gratuitamente dal sito dell'apple, che permette di connettere il proprio iphone al computer e quindi salvare i dati). Solitamente l'aggiornamento viene indicato con de numeri che compaiono al di sopra dell'icona (app store), i numeri indicano quanti aggiornamenti sono disponibili per ogni app.

46

Per verificare se ci sono aggiornamenti per le applicazioni che sono installate sul proprio dispositivo, aprire iTunes e dal menù a sinistra e selezionate la voce "Applicazioni". Una volta fatto ciò, compariranno tutte le applicazioni scaricate dall’App Store, quindi premere sulla voce in basso a destra "Verifica Aggiornamenti".

Continua la lettura
56

Se ci sono aggiornamenti disponibili, essi verranno mostrati e sarà data la possibilità di aggiornare un’applicazione alla volta o tutte insieme. Mentre si scaricano le nuove versioni delle applicazioni, è possibile visualizzare l’andamento dei download alla voce "Download", sempre del menu a sinistra.
Completati i download, non resta altro da fare che sincronizzare l'iPhone per installare gli aggiornamenti. Come si può notare, il tutto è molto semplice.

66

A questo punto, basta semplicemente cliccare sull'icona, andare nell'area aggiornamenti e selezionare o solo quelli che interessano, o altrimenti cliccare sulla voce "seleziona tutto". Una volta aver premuto "invio", è necessario inserire la password del proprio id. La pagina si chiuderà automaticamente e sotto le icone delle applicazioni comparirà una barra che indicherà il caricamento dell'aggiornamento che è stato appena effettuato. La velocità dipende essenzialmente dalla propria linea wifi o 3g.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

iPhone

Come installare le applicazioni su iPhone senza iTunes

Chiunque abbia la fortuna di possedere un iPhone conosce l'importanza di iTunes. Quest'ultimo non è soltanto un ottimo player musicale, ma anche il sistema attraverso il quale gli utenti acquistano applicazioni e musica. La sincronizzazione tra iTunes...
iPhone

Come nascondere applicazioni o cartelle su iPhone

La soluzione per fare un po' di spazio sulla Home esiste e non richiede di disinstallare nulla. Il trucco sta nel fatto di nascondere le applicazioni o le cartelle. In tal modo potrete organizzare al meglio il dispositivo e, proteggere tutto ciò che...
iPhone

Come Limitare L'Accesso Ad Alcune Applicazioni Sull'Iphone

L'iPhone è sicuramente, tra gli smartphone in circolazione, uno di quelli che presenta un maggior numero di applicazioni e molte funzionalità avanzate. Tuttavia dobbiamo precisare che alcune di queste potrebbero risultare non particolarmente adatte...
iPhone

Le 10 migliori applicazioni gratuite per iPhone

Grazie all'avvento degli smartphone, avere delle notizie è ormai semplice come bere un bicchiere d'acqua. Chi possiede un iPhone, ad esempio, sa bene quanto questi piccoli strumenti siano diventati degli irrinunciabili compagni di vita. Per ogni necessità,...
iPhone

Come rimuovere le applicazioni in attesa su iPhone

Nei sistemi su iPhone può capitare che, per motivi legati alla scarsa connessione del server o temporanee problematiche legate alle App Store, una nuova app in download rimanga in attesa costante, con il download stesso che non progredisce. Quando accade...
iPhone

Come scambiare Applicazioni tra due iPhone

L'App sharing non è certamente il punto di forza di un iPhone e quindi per avere l'opportunità di scambiare dei file, oppure delle foto da un telefono ad un altro, si ricorre al Bluetooth, che non è proprio la maniera più agevole e veloce. In realtà,...
iPhone

Come chiudere le applicazioni aperte sull'iPhone

I moderni smartphone, nella loro complessità e nella loro ricchezza di funzionalità, sono dei dispositivi che nel loro funzionamento si avvicinano sempre più al mondo dei computer. Per lo meno non dall'aspetto, ma dal funzionamento profondo. La gestione...
iPhone

Come modificare le icone delle applicazioni su iPhone

La maggior parte della popolazione mondiale, possiede minimo un cellulare, e molti ne posseggono anche due, dividendo letteralmente in due la vita. Chi può, possiede l'Iphone di Apple. Conosciamo tutti questo marchio firmato dal grande Steve Jobs, e...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.