Come aggiungere APN di H2O wifi su Android

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Ti sei appena trasferito nei magnifici Stati Uniti d'America, arrivi nella tua splendente nuova abitazione, fai un bel respiro e pensi, con tanta emozione, alla nuova vita che ti aspetta... Ma ecco che subito arriva il primo piccolo problema, a disturbare quell'attimo di relax: "Come faccio a restare in contatto con i miei cari?". Ti precipiti al primo negozio di telefonia che riesci a trovare e, dopo aver spiegato al povero commesso, con il tuo inglese maccheronico (e magari anche con il linguaggio dei segni: D), quale sia la tua necessità, finalmente riesci ad acquistare una nuova SIM H2O Wifi. Soddisfatto, la inserisci nel tuo cellulare Android, ma ecco subito un altro problema: il tuo smartphone italiano non riconosce automaticamente la SIM, e quindi non riesci a navigare su internet. Niente paura, con questa semplicissima guida potrai imparare ad aggiungere un APN, il punto di accesso internet del tuo cellulare, per farlo funzionare con la tua SIM H2O Wifi.

26

Occorrente

  • Smartphone Android
  • SIM H2O
36

Trova l'impostazione giusta

Per prima cosa, occorre trovare l'impostazione dell'APN nel tuo smartphone. Siccome la procedura cambia da smartphone a smartphone, è difficile stabilire dei passaggi precisi, ma in generale l'impostazione dell'APN si trova in Impostazioni-->Altro-->Reti mobili-->Nomi punti di accesso (oppure Profili, oppure semplicemente APN). A volte per trovare l'impostazione è necessario invece andare sulle impostazioni della scheda SIM, e quindi, premere sul nome della scheda SIM da configurare. Dopodiché, tra le varie voci, dovrebbe esserci anche quella relativa all'APN.

46

Configura l'APN

Una volta trovata l'impostazione dell'APN, apparirà una lista degli APN già salvati sul cellulare, ma ovviamente nessuno di questi potrà funzionare con la nuova SIM. Occorre quindi aggiungere un nuovo APN, per far sì che il cellulare sia in grado di collegarsi a internet. Selezionare "Nuovo APN" (potrebbe essere necessario premere i 3 puntini in alto a destra, oppure premere il tasto menu del cellulare), e inserire le seguenti stringhe nei rispettivi campi, mentre gli altri campi possono essere lasciati vuoti: Nome: H2O - APN: att. Mvno - Proxy: 66.209.11.33 - Porta: 80 - MMSC: http://mmsc.cingular.com - Proxy MMS: 66.209.11.33 - Porta MMS: 80 - MCC:310 - MNC:410 - Tipo APN: default, supl, mms
.

Continua la lettura
56

Salva l'APN

A questo punto, salva il nuovo APN, e selezionalo nella lista precedente. Accendi la connessione dati (puoi farlo dal menù delle notifiche, oppure dalle impostazioni) e... Magia, finalmente internet funziona! Adesso puoi davvero cominciare a goderti la tua nuova vita, con la nuovissima, fiammante, SIM H2O Wifi: D.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Assicurarsi di salvare l'APN, e di selezionarlo nella lista degli APN.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Android

Come aggiungere widget al lockscreen di Android

Il lockscreen di Android, detto in italiano schermata di blocco, può avere molte funzioni. Alcune, a volte, non le conosciamo o non ci accorgiamo ci siano. Questo accade perché di default sono disabilitate. La disabilitazione ha spesso luogo perché...
Android

Come aggiungere suonerie per le chiamate e gli SMS al proprio dispositivo Android

Assegnare una suoneria per le chiamate ed una per i messaggi è un'operazione abbastanza semplice, eseguibile anche da chi ha poca competenza nel settore. Tutti i tipi di telefono, specie gli ultimi smartphone, offrono infinite possibilità di personalizzazione,...
Android

Come configurare la mail su Android

I dispositivi Android (tablet e smartphone) dispongono di due interessanti applicazioni per la gestione in tempo reale delle mail in mobilità: Gmail ed E-Mail. La prima App funziona solo per configurare domini "@gmail. Com". La prassi è automatica e...
Android

Come attivare velocemente la connessione dati su Android

Gli smartphone incarnano, forse ancor più di altri strumenti, il livello avanzato di progresso tecnologico nel quale ci troviamo al giorno d'oggi. Con essi, infatti, è possibile eseguire tantissime procedure andando a toccare i più svariati ambiti....
Android

Come configurare Android con Tim

Android è senza dubbio uno dei sistemi operativi più conosciuti. Utilizzato da milioni di persone in tutto il mondo, si caratterizza per il suo funzionamento semplice ed intuitivo e per la vasta gamma di servizi offerti. Quando si sostituisce un dispositivo...
Android

Come aggiungere preferiti sulla schermata Home

Nella società attuale siamo talmente abituati ad essere sempre connessi ad una rete, che se per qualche motivo dovessimo ritrovarci senza connessione, ci sentiremmo esclusi dal mondo. La necessità di controllare frequentemente il proprio smartphone...
Android

Come gestire la rubrica dei contatti su Android

In quasi tutti gli smartphone esistenti sul mercato è possibile collegare i contatti della rubrica a quelli dei maggiori social network oppure aggiungere dettagli e opzioni, ad esempio collegandoli alla posta elettronica o inserendo un'immagine personalizzata....
Android

Come modificare la ROM nei dispositivi Android

Il sistema operativo Android è il sistema operativo mobile più popolare usato sulla maggior parte degli smartphone e tablet. Il migliore di Android consente di personalizzare e ottimizzare il firmware e di accedere alle prestazioni dei dispositivi....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.