Come aggiungere film su Ipad senza comprarli su iTunes

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Questo che starete per leggere vuole essere una guida che potrebbe rappresentare la soluzione ad un problema che forse avete da un po' di tempo è non siete mai riuscito a risolvere. Dunque se possedete un tablet della Apple meglio noto come iPad sicuramente lo userete anche per vedere dei film appassionanti e travolgenti. Vi sarete di certo accorti però che il vostro iPad è capace di riprodurre autonomamente soltanto video e film in formato MOV ed MP4. Per poter eseguire file multimediali di un formato differente a quelli appena elencati sarà così necessario scaricare ed installare dall'Apple store delle applicazioni precise, fortunatamente molte sono gratuite quindi ciò nn rappresenta un problema. Il problema però resta un altro, ovvero come aggiungere film su iPad senza comprarli su iTunes. Per i film è un discorso diverso rispetto alle applicazioni, avrete notato infatti che sono tutti a pagamento. Grazie a questa guida potrete capire come fare per avere i vostri film preferiti sul vostro iPad è guardarli. Ogni volta che volete senza spendere soldi inutilmente.

27

Occorrente

  • Ipad
  • Connessione internet
  • Conoscenze di base
37

Scaricare un convertitore

Per aggiungere film su iPad senza comprarli su iTunes dovrete trasferire direttamente il vostro file video dal computer al tablet. Sarà però necessario trovare prima un convertitore dei file da trasferire: noi abbiamo bisogno del formato mp4, mentre probabilmente i vostri film saranno in formato Avi o DivX. Un ottimo sito a questo scopo è "Format Factory". Esso è un software di conversione multifunzione ed il più completo tra i vari convertitori, è in grado di convertire tutti i tipi di file multimediali quindi non solo video ma anche file audio e immagini oppure la maggior parte di essi.

47

Aprire iTunes

A questo punto abbiamo il nostro bel film in formato mp4, l'unica cosa da fare ora è avviare iTunes sul nostro computer, cliccare sulla voce "Film" nella barra laterale di sinistra e trascinare dal computer alla finestra del programma il file mp4. Adesso non dovremmo fare altro che aspettare la sincronizzazione del film nel proprio tablet e quindi poi andare nella sezione "Video" presente nell'Ipad stesso.

Continua la lettura
57

Acquistare un'applicazione

Se invece non abbiamo voglia di effettuare tutto questo processo sopra descritto, esiste un applicazione Apple che ci permette di riprodurre sul nostro Ipad anche i video in formato DivX o Avi. L'applicazione si chiama "GoodPlayer" e può essere acquistata nell iTunes Store al prezzo di € 2,39. Però Avi e DivX non essendo formati standard per Ipad molto spesso sono visualizzati con alcuni problemi, come per esempio ci possono essere piccoli rallentamenti nella riproduzione.
Ora non rimane che augurare una buona visione a tutti!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Essere in grado di aggiungere dei film sul proprio iPad senza doverli acquistare necessariamente su iTunes, è comodo ed anche utile.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Tablet

Come trasferire foto e video sull'iPad

L'iPad è il tablet adoperato da numerosi utenti, essendo importante per chi lavora e/o studia. La società "Apple Inc" ha eseguito davvero un ottimo lavoro con un touch-screen meraviglioso ed il suo design che lo rende molto amato da migliaia di persone...
Tablet

Come collegare l'iPad al PC

Il collegamento dell'iPad al computer è probabilmente una delle prime operazione che si fa appena si acquista il dispositivo mobile; questo può avvenire tramite cavetto USB o connessione WI-FI. Tuttavia, la prima volta che si esegue un simile collegamento...
Tablet

Come trasferire file su iPad

Nonostante la semplicità intrinseca di iOS, ovvero il sistema operativo che troviamo su iPhone ed iPad, che permette senza problemi di utilizzare moltissime applicazioni e fare praticamente di tutto, molti utenti, specie se da poco possessori di un dispositivo...
Tablet

Come trasferire PDF da Mac a iPad

Al giorno d'oggi i moderni mezzi tecnologici ci consentono di effettuare delle procedure in pochi attimi e soprattutto in tutta comodità. Dispositivi come il computer o il tablet, sono l'esatta dimostrazione di come il progresso tecnologici abbia in...
Tablet

Come trasferire le foto da iPad a Mac

Quando si tratta di trasferire foto dall'iPad al computer, non c'è dubbio che la prima risposta che viene in mente è iTunes. Questa applicazione, infatti, è ottima per la sincronizzazione delle foto da Mac ad iPhone o iPad, ma non viceversa. Fortunatamente,...
Tablet

Come salvare gli e-book su iPad

Se decidiamo di installare dei libri elettronici nel nostro dispositivo, lo possiamo fare tramite la libreria online dell’applicazione iBooks, oppure scaricarli sul computer ed utilizzare poi iTunes per metterli su iBooks. Questa operazione avviene...
Tablet

Come importare file PDF su iPad

Il tablet è un dispositivo che non può mancare nelle nostre abitazioni. Uno dei migliori è senza alcun dubbio il prodotto di punta della Apple, l'iPad. In formato classico o mini, questo gioiello tecnologico ci offre un Sistema Operativo accessibile...
Tablet

Come trasferire PDF e EPUB su iPad

Negli ultimi anni, gli individui che entrano in possesso dei cosiddetti ebook reader sono aumentati di molto. Questi strumenti non sono altro che dispositivi elettronici che permettono di avere sempre disponibile tutta la libreria personale. Grazie agli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.