Come aggiungere una casella di posta su iPhone

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Quando si acquista un iPhone e lo si configura per la prima volta, agli utenti è proposto l'accesso o la creazione ad un account Apple che corrisponde ad un precedente account email o ad uno nuovo. Talvolta può rendersi necessario configurare sull'iPhone più indirizzi email, per tenere sotto controllo la posta di tutti i propri account. Questi potranno essere poi consultati mediante l'app Mail del sistema iOS. Nella seguente guida, passo dopo passo, vedremo proprio come aggiungere una casella di posta su iPhone in maniera semplice e veloce.

24

Recarsi in Impostazioni

Aggiungere una casella di posta su iPhone rappresenta un'operazione molto semplice e veloce. Nel caso in cui utilizzate un servizio di posta elettronica come Outlook, Gmail, Yahoo! Ecc, la procedura è immediata: sarà infatti sufficiente inserire la propria mail e la password e il gioco è fatto. Nello specifico, la prima cosa da fare è quella di recarsi nelle impostazioni del vostro iPhone e selezionare la voce "Mail". Cliccate a questo punto su "Account" e poi su "Aggiungi account". Vi comparirà, a questo punto, una schermata dove andrete a selezionare il servizio mail da voi utilizzato. Completate l'operazione indicando email e password: in pochi istanti, dall'app Mail potrete finalmente consultare la posta della casella appena aggiunta.

34

Aggiungere un nuovo account email

Diverso è il caso in cui dovrete aggiungere un indirizzo email che non appartiene ad uno dei provider elencati dall'iPhone. Il riferimento è, ad esempio, ad Alice, Libero, Fastweb e tanti altri ancora. In questo caso dovrete configurare manualmente l'account email. La procedura richiede qualche minuto in più ma è ugualmente molto semplice. Come già indicato in precedenza, dovrete nuovamente recarvi in Impostazioni, cliccare su "Account" e poi "Aggiungi account". Ora però dovrete selezione "Altro" e poi "Inserisci account email".

Continua la lettura
44

Concludere la configurazione

Ora vi verrà chiesto di inserire il vostro nome, l'indirizzo email, la password e la descrizione dell'account. Procedete cliccando "avanti" ed attendete mentre il Mail ricerca le impostazioni del vostro account. Se l'operazione va a buon fine, non dovrete far altro che accettare in modo tale da concludere la configurazione; in caso contrario, dovrete procedere manualmente. Sarà quindi necessario inserire IMAP o POP e nel caso in cui non siete a conoscenza di tali dati, dovrete contattare i relativi provider così da acquisire le informazioni di cui necessitate. Anche in questo caso, la configurazione termina quando cliccherete su "Avanti".

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

iPhone

Come configurare la posta Gmail su iPhone

L'iPhone è sicuramente uno smartphone molto bello ed appassionante da utilizzare. Tantissime sono le funzioni presenti su questo telefono: è possibile realizzare video in alta definizione, scattare delle fotografie meravigliose, navigare ad alta velocità...
iPhone

Come configuare la posta di libero su iPhone

Gli smartphone, sono dei telefoni cellulari molto evoluti che ci consentono di svolgere tantissime funzioni come ad esempio scrivere e leggere documenti, scattare fotografie, leggere email, navigare su internet e molto altro ancora, ma per poter sfruttare...
iPhone

Come leggere la posta elettronica con iPhone

Poter scaricare la posta elettronica sul proprio dispositivo mobile è davvero importante. Infatti grazie agli smartphone è possibile lavorare o ricevere notizie in qualsiasi momento e in qualsiasi posto. In questa guida vi insegnerò come leggere la...
iPhone

Come aggiungere un account Google su iPhone

Il sistema operativo di Android e quello di iPhone hanno più o meno lo stesso meccanismo di base ovvero impostano tutto il loro funzionamento su un account. La differenza è che Android necessita di un account Google, mentre iPhone si avvale di un Apple...
iPhone

Come aggiungere emoticon WhatsApp su iPhone

Se sei stanco delle solite emoticon ogni volte che ti trovi ad inviare messaggi con il tuo iPhone dalla tua applicazione di Whatsapp puoi adottare delle soluzioni che possano risolvere il tuo problema. Tutto quello che devi fare è semplice e non si tratta...
iPhone

Come aggiungere o rimuovere un calendario dall'iPhone

Ecco un bell'articolo, attraverso il quale, poter avere e ricevere, un aiuto concreto per imparare, anche da soli, come aggiungere o rimuovere, in maniera del tutto semplice e veloce, un calendario dall'iphone, senza andare incontro ad errori, sbagli,...
iPhone

Come aggiungere del testo alle foto su iPhone

Con l'avvento dei nuovi smartphone, è possibile fare una miriade: si tratta, infatti, di telefoni che permettono non solo di fare e ricevere chiamate o messaggi, ma consentono anche di utilizzare applicazioni, gestire dati, condividere file e fare delle...
iPhone

Come Aggiungere Parole al Dizionario dell'iPhone

Qualora siate interessati ad introdurre nuove parole al dizionario del vostro iPhone (presente nelle versioni 2, 2G, 3G, 3GS, 4, 4S, 5, 5C e 5S) affinché possiate scrivere molto più velocemente gli Short Message Service (conosciuti principalmente come...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.