Come annullare un download su iPhone

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Sono svariati i motivi per cui si potrebbe aver bisogno di annullare un download effettuato con il proprio melafonino. L?App Store offre una gamma sempre più vasta di giochi, film, brani musicali, applicazioni e altri contenuti che agli occhi degli utenti diventano giorno dopo giorno più allettanti e, quindi, più che mai indispensabili. Chiunque possieda un iPhone si sorprende spesso a bazzicare nel?App Store in cerca di qualcosa di interessante: Un?App particolarmente funzionale o magari un videogame imperdibile. Per questo motivo sono innumerevoli i download cliccati ogni giorno dai possessori di device iOS. Ciò, però, implica dei rischi: a volte, infatti, può capitare di avviare per sbaglio un download del tutto indesiderato e non avere gli strumenti giusti per annullare il download erroneo. Altre volte, invece, può accadere di riscontrare problemi pensiono con contenuti attentamente ponderati: talvolta può accadere che un download già avviato si interrompa a causa di problemi legati alla connessione Internet, a volte troppo lenta per completare il download. Tutto questo potrebbe comportare un rallentamento generale del dispositivo, compromettendo qualsiasi operazione. In questi casi, conviene quindi annullare lo scaricamento , riprendendolo magari quando ci si connette tramite Wi-Fi. Tuttavia, in alcuni casi è possibile annullare il download a titolo definitivo, ma toccando l'icona si potrà mettere in pausa il download, arrestando tutto il traffico di dati dall'App Store . In casi meno semplici, però, potrebbe risultare apparentemente impossibile arrestare o annullare un download già avviato. Ti trovi in una di queste situazioni e non sai da dove cominciare? Niente paura, ti basterà dedicare qualche minuto alla lettura di questa guida per conoscere i passaggi necessari per annullare un download su iPhone. Vuoi scoprire come arrestare l?installazione di un programma o il download di un?App? Buona lettura!

27

Occorrente

  • Dispositivo iPhone.
  • App iTunes.
37

Annullare un download tramite iTunes

La procedura per annullare un download è piuttosto semplice. Uno dei punti di forza del sistema operativo iOS è la velocità e la semplicità di utilizzo. Se durante la navigazione nell'App Store hai avviato per sbaglio il download di un brano musicale, di un intero album o di un film e adesso desideri annullare l?installazione, per prima cosa dovrai avviare l?applicazione iTunes presente nel melafonino. Fatto ciò, clicca il terzo dei tre pulsanti situati in basso, «Altro»; in questo modo potrai accedere al sotto menu, il quale include la voce «download», grazie alla quale sarà possibile visualizzare la lista degli elementi in coda per lo scaricamento.

47

Procedere all’eliminazione del download

A questo punto dovrai scorrer lo schermo verso sinistra in modo da selezionare l?elemento di cui desideri annullare il download. Per farlo, ti basterà pigiare il pulsante rosso «Elimina». In questo modo, il tuo acquisto involontario scomparirà dalla coda di download. Questa funzionalità consente di annullare anche il download delle applicazioni e dei contenuti multimediali scaricati in precedenza. L?annullamento del download di un?App in fase di installazione può essere velocizzato tramite la schermata Home. Durante il download, infatti, una delle prime componenti delle app a comparire sarà la sua icona, la quale sarà visibile nella schermata Home dell'iPhone. Per annullare il download ti basterà individuare l'icona dell'app in questione.

Continua la lettura
57

Disinstallare un’applicazione dall’iPhone

Desideri scoprire il modo più rapido per disinstallare un?applicazione scaricata erroneamente nel tuo iPhone? Se è così, ti basterà attenerti al procedimento che segue per ottenere il risultato indicato. La prima cosa da fare per procedere all?eliminazione di un?App dal proprio iPhone è accedere alla home screen del dispositivo e individuare l?icona dell?applicazione che si desidera cancellare. Una volta selezionata l?App, dovrai pigiare l?icona ad essa corrispondente e tenerla premuta finché non comparirà una x nella parte in alto a sinistra. A questo punto ti basterà cliccare il pulsante «elimina» per confermare la cancellazione del contenuto dal dispositivo iOS. In questo modo, l?applicazione e i dati ad essa relativa saranno rimossi in modo definitivo e non saranno più accessibili.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Annullare un download dal proprio iPhone è veramente semplice: ti basterà seguire i passaggi indicati per ottenere un risultato ottimale
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

iPhone

Come trasferire dati da iPhone a iPhone

Il trasferimento di qualsiasi dato da iPhone ad altro iPhone è un operazione poco impegnativa e molto facile, alla portata di tutti anche di chi non è molto esperto di tecnologia. Sbagliare è impossibile se si segue con attenzione quanto riportato...
iPhone

Come rimuovere le applicazioni in attesa su iPhone

Sui moderni iPhone sono presenti tantissime app, che consentono di fare praticamente di tutto: giocare, lavorare, scaricare musica, modificare foto, trasformare il telefono in un navigatore e molto altro. Queste app sono davvero utili, e vengono aggiornate...
iPhone

Come recuperare le applicazioni cancellate dall'iPhone

A volte, per un piccolo momento di distrazione, può capitare di cancellare per sbaglio dall'iPhone delle applicazioni utili e comode. Di solito accade durante la pulizia della memoria del nostro iPhone. Basta solo un click per eliminare le applicazioni...
iPhone

Come Impostare Correttamente Whatsapp Su Iphone

WhatsApp è un'applicazione di messaggistica istantanea per smartphone fondata nel 2009 e acquistata il 19 febbraio 2014 da Mark Zuckerberg, fondatore di Facebook, per la cifra da capogiro di 19 miliardi di dollari. Sicuramente il padrone del social network...
iPhone

Emulare Iphone su PC

Ancora non possediamo un iPhone, ma lo desideriamo emulare sul nostro personal computer (PC)? Ci basterà leggere attentamente le istruzioni che vengono riportate in questo breve tutorial di informatica. L'emulatore di un iPhone consente di testare le...
iPhone

Come creare suonerie per iPhone utilizzando Audacity

L’evoluzione tecnologica dei cellulari ha dato a tutti la possibilità di accedere ad una vastità di contenuti. Attraverso le funzione degli smartphone, ed in particolare degli iPhone, è possibile fare davvero tutto. Sull’App Store esistono delle...
iPhone

Come aggiornare Facebook su iPhone

Facebook è la nota applicazione creata nel 2004 che ad oggi vanta più di 1.000.000.000 utenti: moltissimi smartphone l'hanno perfino preinstallata data l'enorme diffusione ed utilizzo nel mondo, permettendo di far comunicare con rapidità e facilità...
iPhone

Come mettere iPhone in modalità Recovery Mode

Oggi i prodotti della Apple sono certamente tra i più diffusi e apprezzati per il loro contenuto tecnologico. Di prim'ordine e per il loro design pulito e moderno. L'iPhone, l'avanzatissimo telefono cellulare di casa Apple è probabilmente uno degli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.