Come aprire la fotocamera a schermo spento su Huawei P8 Max

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La tecnologia moderna è un universo vastissimo in continua espansione ed evoluzione. Il mondo degli smartphone è pregno di tecnologia anche grazie all'avvento degli smartphone. Lo scopo di questa guida però è molto specifico. In questa guida, infatti, vedremo come aprire la fotocamera a schermo spento su P8 Max. Quest'ultimo è uno smartphone all'avanguardia prodotto dall'azienda cinese Huawei. Consiglio comunque ai meno pratici e avvezzi a questo genere di tecnologia, di chiedere aiuto a qualcuno più competente.

26

Occorrente

  • Huawei P8 Max
36

Pigiare per qualche secondo il tasto di accensione e spegnimento

Lo smartphone Huawei P8 Max ha solo comandi su schermo touchscreen. Esso possiede una funzione specifica per il blocco dello schermo. Tale tipo di blocco non mina assolutamente l'esperienza d'uso, poiché lo si può rimuovere con assoluta semplicità. Il blocco dello schermo nel Huawei P8 Max può avvenire in due modi differenti. Possiamo, infatti, pigiare per qualche secondo il tasto di accensione e spegnimento. Oppure potremmo impostare lo spegnimento automatico dello schermo dopo un tempo prestabilito di inutilizzo.

46

Selezionare l'icona della fotocamera

Per impostare il blocco automatico dello schermo, con annesso spegnimento del display, dobbiamo cliccare l'icona di forma circolare per la configurazione dello smartphone. Questa icona è posta nella home screen. Selezioniamo la voce "all" e successivamente "general tab", infine clicchiamo su "screen lock". A questo punto dobbiamo selezionare l'icona della fotocamera per procedere all'avvio della stessa. In teoria è possibile settare lo sblocco del display con un sistema di riconoscimento attraverso un disegno, oppure tramite riconoscimento del nostro viso, o per mezzo di un pin ed infine uno con una semplice password.

Continua la lettura
56

Utilizzare il riconoscimento del viso per sbloccare il cellulare

Come precedentemente detto, il blocco dello smartphone e del suo display, non inficia il suo funzionamento. Ma chiaramente lo dobbiamo rimuovere non appena abbiamo bisogno delle funzionalità del telefono, coma ad esempio l'uso della fotocamera. Il metodo migliore per attivare più velocemente la fotocamera dalla schermata di blocco, è il riconoscimento del viso. Per configurare al meglio questa funzione è bene accedere al menu di configurazione. Poi cliccare su "personal" e successivamente clicchiamo la voce "security". Infine seguite le istruzioni che vi saranno proposte. Ultimate le operazioni per il riconoscimento del vostro viso, ora potete sbloccare rapidamente il vostro display, ritrovandovi il software della fotocamera già pronto. Non mi resta a questo punto che augurarvi buon lavoro.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Sconsiglio caldamente come metodo di sblocco il riconoscimento attraverso un disegno. Questo perché è più facile sbagliare e dopo 5 tentativi errati il telefono andrà in blocco per 30 secondi.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cellulari

Come cambiare lo sfondo a Huawei P8 Lite

Huawei P8 Lite è uno smartphone Android che, pur non essendo annoverato fra i più avanzati, vanta caratteristiche che lo rendono completo e funzionale. Dispone, ad esempio, di uno schermo da 5 pollici con una buona risoluzione, pari a 1280x720 pixel....
Smartphone

Cellulari Huawei: guida all’acquisto

Huawei è un marchio che nasce nel 1987 in Cina. Si occupa di produzione e commercializzazione di apparechiature per telecomunicazioni e fornisce servizi di rete per gli operatori. Questa azienda è presente in Italia dal 2004 e ha collocato le sue sedi...
Smartphone

10 buoni motivi per comprare un Huawei

I dispositivi mobili marcati Huawei sono prodotti dall'omonima società, leader nel settore delle telecomunicazioni in Cina. Essa nasce nel 1987 e i suoi prodotti sono utilizzati da moltissimi produttori mondiali. Ma nel nostro Paese questa società inizia...
Smartphone

10 buoni motivi per non comprare un Huawei

In questa guida parliamo di tecnologia e più precisamente di Huawei, la nota casa produttrice. Se leggete questa piccola lista di consigli, saprete di più sulle caratteristiche di questi prodotti e sarete orientati meglio in previsione di qualche nuovo...
Smartphone

I migliori smartphone di fascia media del 2015

Il mondo degli smartphone è in continua evoluzione, ed è proprio grazie alla tecnologia che si sviluppa in modo così rapido che ad oggi possiamo acquistare uno smartphone di un ottimo livello senza ricorrere necessariamente ad un top di gamma. In questa...
Cellulari

Come cambiare lo sfondo a Huawei P10 Lite

Huawei P10 Lite è sicuramente uno degli smartphone più interessanti di ultima generazione. Il marchio cinese ha vissuto una profonda crescita nel corso degli ultimi anni e sempre più utenti si affidano ad una proposta di questo genere. Essa garantisce...
Smartphone

Come disattivare il controllo vocale sui cellulari Huawei

Huawei è un colosso cinese produttore di dispositivi elettronici. Negli ultimi anni sta conquistando grosse fette di mercato grazie ai suoi cellulari di ottima fattura. Uno degli aspetti positivi dei cellulari Huawei è il buon rapporto qualità/prezzo....
Smartphone

Come aggiornare Huawei P8 Lite

Gli smartphone sono l'evoluzione dei vecchi cellulari che oltre a ricevere ed effettuare chiamate e messaggi di testo, ci permetto di svolgere sempre più numerose funzioni, come navigare su internet, leggere le nostre mail, consultare i social network,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.