Come assemblare uno smartphone modulare

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Uno smartphone modulare è uno smartphone realizzato con diversi componenti (denominati anche bloks) che possono essere aggiornati o sostituita in qualsiasi momento in modo indipendente. L'obiettivo è quello di ridurre i rifiuti elettronici, nonché i costi di riparazione, ed aumentare il comfort degli utilizzatori. Ovviamente, la componente più importante è la scheda principale, alla quale sono collegati altri componenti importanti come la fotocamera, la batteria e il display, in modo simile ai mattoncini Lego. Tali componenti possono essere trovati nei negozi di hardware open-source, chiamati anche "Blokstores". Nella seguente guida, passo dopo passo, vedremo proprio come assemblare uno smartphone modulare.

26

Progetto in fase di sviluppo

Sicuramente può sembrare un film di fantascienza, ma non per Motorola e Google, che da sempre sono concentrate sullo sviluppo delle nuove tecnologie. Infatti, con il progetto "Ara" le due aziende intendono sconvolgere il concetto abbastanza recente di smartphone. Dunque, non più telefoni, non più smartphone, ma Phonebloks, ovvero dispositivi Open-Harware che consentono di installare su un dispositivo di base, un endoscheletro e dei componenti specifici di nostro interesse.

36

Scelta delle componenti

Ogni dispositivo avrà quindi la possibilità di integrare singoli moduli, secondo l'esigenza o il piacere dell'utente. Di conseguenza, processori, fotocamere, batterie, schermi, materiali ed altri componenti hardware potranno essere sostituiti in caso di danneggiamento o semplicemente perché ormai obsoleti. La tecnologia corre velocemente e dare la possibilità di sostituire solo un singolo componente, ormai vecchio, rende molto interessante ed innovativo questo nuovo concetto, che già sta stuzzicando amanti e non della tecnologia.

Continua la lettura
46

Risultati

Quindi ognuno, a breve, potrà decidere se avere un dispositivo semplice con funzioni ridotte all'osso oppure avere tra le mani il top, il plus ultra della tecnologia.
Probabilmente sarà una nuova spinta per un mercato che, in tempo di crisi, non ha mai conosciuto crisi. La tecnologia ha cambiato le nostre vite, gli smartphone hanno dato la possibilità di poter usufruire di servizi e comodità che, fino a poco tempo fa, nessuno avrebbe mai immaginato.
Questo nuovo progetto consentirà alle persone di identificarsi ancora di più in un dispositivo tecnologico, poiché a differenza degli smartphone finora conosciuti, i "phonebloks" (o smartphone modulari) saranno ancora di più parte integrante della vita di ognuno di noi.

56

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Smartphone

Come Bloccare La Connessione Dati Dello Smartphone

I telefonini con Android usano diversi servizi internet che richiedono una connessione dati attiva. Se non è stato attivato nessun abbonamento flat con uno degli operatori di telefonia per la navigazione, può capitare che il credito diminuisca senza...
iPhone

Come installare applicazioni .deb iPhone tramite connessione SSH

Installare applicazioni .deb su iPhone, tramite connessione SSH è semplice. Queste utility vanno bene anche per altri strumenti Apple, come: iPod Touch e iPad. Con le applicazioni giuste si ottiene tutto in poco tempo. L'estensione Must Have di Cydia...
Smartphone

I 10 migliori smartphone in commercio

Tra tutti i dispositivi elettronici che sono saliti alla ribalta in questi ultimi anni, gli smartphone rappresentano quelli che godono dei maggiori investimenti da parte delle grandi multinazionali. Il mercato, non a caso, offre modelli nuovi ad un ritmo...
Apps

Come funziona Telegram

Passata in sordina, così come sempre accade con gli strumenti open source, la nascita di "Telegram" nel 2013 è stata praticamente ignorata dalla maggior parte degli utenti. Eppure il software di messaggistica istantanea non ha niente da invidiare al...
Tablet

Come formattare un ebook

L'ebook è semplicemente un libro in formato digitale, che può essere letto su tutti i dispositivi elettronici di ultima generazione, tra cui smartphone, tablet, palmari, computer ed altri ancora. Certamente utilizzare un ebook piuttosto che un comune...
iPhone

Come sostituire il tasto Home di iPhone 4

Se possiedi un iPhone 4, può capitare che il tasto Home smetta di funzionare. Ciò rappresenta un problema notevole nell'utilizzo del tuo iPhone 4. Il tasto Home è infatti un tasto fondamentale. Molte funzioni dell'iPhone 4 partono dal tasto Home. Se...
Tablet

Tablet Android: consigli per la scelta

Seppur presenti sul mercato da molti anni, solo recentemente i tablet sono diventati un prodotto molto popolare ed anche funzionali. Oggi tra l'altro anche se costosi, questi dispositivi permettono di ottenere l'accesso a Internet, a giochi, a servizi...
Android

Come monitorare il proprio sonno tramite lo smartphone

Gli smartphone di ultima generazione sono dei computer con capacità hardware avanzate. Hanno degli strumenti di rilevazione che i normali computer non possiedono ed il più interessante è l'accelerometro. Quest'apparecchiatura integrata permette di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.