Come attivare il sensore di prossimità dell'iPhone

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il sensore di prossimità dell'iPhone è un particolare misuratore che la Apple installa di default su ogni suo smartphone. Una funzione analoga è presente anche nei modelli di altre marche, perché è praticamente indispensabile. Tale sensore, infatti, rileva la vicinanza allo schermo del dispositivo di una superficie anche senza un contatto fisico vero e proprio. Essa può essere, ad esempio, il volto dell'utente impegnato in una telefonata. La rilevazione avviene tramite onde elettromagnetiche, in modo del tutto simile a quanto avviene con i radar. Il dispositivo invia onde che vengono poi riflesse dalle superfici che incontrano. Il sensore le intercetta ed effettua opportune misurazioni per stabilire la vicinanza della superficie riflettente. È a merito suo se durante una telefonata, se ti capita di sfiorare inavvertitamente lo schermo, non succede nulla. Si trova vicino all'altoparlante, di norma non ci si fa neppure caso. Quando funziona male però sono dolori. Lo schermo non si disattiva mentre telefoni e le conseguenze sono irritanti: chiamate interrotte, messe in pausa, in muto, etc. Ma non spaventarti. Quasi sempre si riesce a rimediare senza bisogno dell'assistenza. Leggi oltre e scopri come attivare il sensore di prossimità dell'iPhone.

26

Verifica del funzionamento

Ogni volta che effettui una telefonata vai ad attivare il sensore di prossimità dell'iPhone. Te ne puoi accorgere osservando lo schermo mentre sei in chiamata: risulta illuminato. Significa che il sensore lavora in modo corretto e disattiva il touchscreen. In alternativa, puoi posizionare davanti al sensore la mano, otterrai analogo risultato.

36

Reboot del dispositivo

Se noti problemi legati al sensore di prossimità, la prima cosa da provare è la più semplice. Fai un reboot soft tenendo premuto il tasto sleep. Se sei fortunato ora funzionerà. Se così non fosse tenta una seconda volta premendo il tasto sleep per cinque secondi assieme al tasto home. Nel caso andasse male, osserva la zona del sensore. Come detto si trova accanto all'altoparlante, quindi nella parte superiore frontale dell'iPhone. Vedi dello sporco? In caso di risposta affermativa, pulisci e verifica se il problema si risolve.

Continua la lettura
46

Ripristino delle impostazioni

Se nemmeno così puoi attivare il sensore di prossimità dell'iPhone prova con un ripristino. In sostanza, devi riportare il tuo dispositivo alle impostazioni originarie che aveva quando l'hai acquistato. Esegui analogo procedimento per le impostazioni di rete. Tale strategia, per qualche magico motivo, a volte funziona.

56

Verifica hardware

A chi non è mai caduto il telefono? Per fortuna gli iPhone sono parecchio robusti! Non indistruttibili però. Noti problemi nell'attivare il sensore di prossimità dell'iPhone dopo una caduta? In tal caso verifica che lo schermo non risulti leggermente sollevato. Basta pochissimo per influenzare il sensore, anche meno di un millimetro. Cerca di riabbassare lo schermo, eventualmente usando del nastro adesivo. Tieni presente che se lo hai appena sostituito, il problema deve essere proprio quello. In questo caso, toglilo e riposizionalo in modo corretto.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Evitare cadute dell'iPhone e tenere pulita la zona del sensore di prossimità
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

iPhone

Come attivare la protezione password su iPhone

L'iPhone è sicuramente uno dei dispositivi Apple più apprezzati. Con l'uscita del nuovo modello, l'iPhone X, c'è stata una vera e propria corsa contro il tempo per accaparrarsi l'ultimo arrivato dalla casa di Cupertino. Negli ultimi anni gli smartphone...
iPhone

Come attivare le notifiche Instagram su iPhone

Instagram rappresenta senza dubbio uno dei social network del momento. Assieme a Twitter e Facebook, è infatti il network più utilizzato al mondo, con milioni di utenti che si avvalgono delle specifiche caratteristiche di questo straordinario social....
iPhone

iPhone 5: come attivare o disattivare il GPS

Il GPS è un dispositivo molto importante quando bisogna intraprendere un lungo viaggio o quando non conosciamo il percorso corretto della destinazione da raggiungere. Fino a qualche anno fa questi dispositivi erano progettati solo ed esclusivamente per...
iPhone

Come attivare la rotazione dello schermo dell'iPhone

Vi sarà sicuramente capitato di leggere un libro sul vostro iPhone o iPad utilizzando l'app del Kindle, e le pagine del libro non riuscivano a ruotare né orizzontalmente, né verticalmente sullo schermo. Oppure vi sarà certamente capitato che durante...
iPhone

Come attivare la fotocamera a schermo spento su iPhone

Spesso vogliamo immortalare un istante importante, un attimo indimenticabile ma allo stesso fugace della nostra vita per salvarlo nei nostri ricordi ma non solo nella nostra mente. Il nostro iPhone ci può aiutare, grazie alla fotocamera. Ma una cosa...
iPhone

Come attivare il night shift su iPhone

La vita nell'era moderna è caratterizzata dalla presenza pressochè totale di dispositivi tecnologici, e dunque schermi: leggiamo gli e-book, guardiamo la televisione, lavoriamo al computer e soprattutto teniamo tutte le nostre comunicazioni sullo smartphone....
iPhone

Come trasferire dati da iPhone a iPhone

Il trasferimento di qualsiasi dato da iPhone ad altro iPhone è un operazione poco impegnativa e molto facile, alla portata di tutti anche di chi non è molto esperto di tecnologia. Sbagliare è impossibile se si segue con attenzione quanto riportato...
iPhone

Come attivare l'Apple mobile device

Oggi grazie alla tecnologia è possibile acquistare dei telefoni molto sofisticati; oltre ai classici smartphone infatti, ci sono gli iPhone che costano molto di più ma consentono di ottenere delle prestazioni molto più sofisticate. Le applicazioni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.