Come aumentare GB su iPhone

Tramite: O2O 12/05/2017
Difficoltà: facile
14

Introduzione

L'iPhone è il device più preferito maggiormente negli ultimi anni, senza dubbio. Parecchi anni fa, ormai la "Apple", che produce iPhone, ha rivoluzionato il mercato dei cellulari con questo "smatphone" sorprendente. Il device di casa "Apple" ha funzionalità infinite. Con l'iPhone le operazioni di condivisione di contenuti sono agevoli da eseguire ed anche molto veloci. Siccome il device ha molti pregi, non nasconde il fianco a diversi difetti. Una delle criticità che si evidenziano maggiormente, è il numero scarso dei GB della memoria, (salvo comprare versioni che sono molto costose). In tal tutorial andremo a spiegarvi come potrete fare per aumentare i GB disponibili sul vostro iPhone. Buona lettura e buon lavoro!

24

Cancellazione dei dati che si ritengono meno importanti

Un modo iniziale per aumentare GB in memoria direttamente sul vostro iPhone è molto ovvio, quanto efficace: dovrete cancellare i dati che si ritengono meno importanti, come le App oppure il materiale vecchio scaricato da internet. Vi consigliamo di togliere per esempio le App di giochi, dove avete rinunciato a giocare, oppure le utility usate molto raramente. Per fare questo, sarà sufficiente premere sul menù delle "Impostazioni" dell'iPhone. Dovrete quindi selezionare la voce "Gestisci Spazio", poi dovrete visualizzare la lista delle App che avete scaricato sul vostro iPhone stesso. Ciascuna App ha la propria pagina di proprietà, insieme alle informazioni tecniche. Da questa pagina potrete togliere dalla vostra memoria l'App in questione. In questo modo libererete lo spazio utile.

34

Togliere dal dispositivo i file multimediali: Dropbox per I-Phone

Ora vi parleremo di un altro metodo per aumentare i GB di spazio sul vostro iPhone. Essa consiste nel togliere dal dispositivo i file multimediali. Video, musica e fotografie occupano tantissimo spazio infatti. Non occorre togliere in modo definitivo i contenuti maggiormente pesanti: sarà sufficiente trasferirli sopra una mini SD, ma anche direttamente in un archivio dati virtuale, che è chiamato in gergo informatico "cloud". Un servizio molto conosciuto è quello di "cloud", ed è fornito da "Dropbox per I-Phone". In tal maniera, tutti i contenuti saranno disponibili in qualsiasi momento, però non peseranno sulla memoria interna dell'iPhone, ottimo vantaggio!

Continua la lettura
44

Altro metodo per aumentare i GB è il servizio di "PhoneClean".

A questo punto vi spiegheremo come avviene un terzo modo per aumentare GB di memoria utile sull'iPhone. Esso consiste nel pulire la memoria cache del device regolarmente. Tale operazione sarà fattibile grazie ad una App a pagamento, della quale è disponibile una versione gratuita di prova. Trattasi di "PhoneClean". Questa App, rimuovendo i files temporanei dalla cache del device, farà in modo di ottenere un aumento discreto di spazio in memoria. Altro beneficio formato dalla rimozione periodica di file dalla cache, è relativa alle prestazioni, vedrete che il device in questo modo sarà infatti maggiormente veloce.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

iPhone

Come aumentare la memoria dell'iPhone

Hai appena celebrato il primo anniversario del tuo melafonino? Ricordi come se fosse ieri il giorno in cui, aprendo la fascinosa custodia Apple, hai attivato il tuo iPhone e sei rimasto piacevolmente sorpreso e incantato dalle entusiasmanti funzionalità...
iPhone

Come aumentare la qualità della fotocamera dell'iPhone

In questi ultimi anni la tecnologia ha fatto passi da gigante regalandoci miglioramenti tecnici davvero stupefacenti: basti pensare agli oggetti di largo consumo come televisori, computer e cellulari che hanno subito continui aggiornamenti e migliorie...
iPhone

Come trasferire dati da iPhone a iPhone

Il trasferimento di qualsiasi dato da iPhone ad altro iPhone è un operazione poco impegnativa e molto facile, alla portata di tutti anche di chi non è molto esperto di tecnologia. Sbagliare è impossibile se si segue con attenzione quanto riportato...
iPhone

Come sincronizzare iPhone con iPad

Da qualche anno a questa parte la tecnologia mobile sta occupando sempre più spazio nelle nostre vite. Dopo l'attesissimo arrivo dello smartphone, è entrato a far parte del nostro quotidiano anche il tablet. Oggi, entrambi, sembrano essere diventati...
iPhone

Come potenziare il volume dell'iPhone

È ormai passato molto tempo dal lontano giorno in cui hai acquistato il tuo primo melafonino. Ricordi come fosse ieri il momento in cui hai aperto la scatola e ti sei imbattuto nel dispositivo mobile più avveniristico che tu abbia mai visto. Da allora,...
iPhone

Come trasferire musica da iPhone a iPad

Sia l'iPhone che l'iPad sono dotati di riproduttore multimediale, tramite le loro applicazioni Musica incorporate. La musica scaricata da iTunes Store è legata al conto che è stato utilizzato per l'acquisto stesso: in questo modo è possibile sincronizzare...
iPhone

Come collegare una porta usb all'iPhone

Da qualche anno è in commercio un utilissimo accessorio per iPhone, iPad e iPod: si tratta di una sorta di chiavetta USB che consente l'archiviazione di foto, video, musica e documenti, agevolando la condivisione dei file tra i vari dispositivi. Oltre...
iPhone

Come non rovinare la batteria dell'iPhone

Al giorno d'oggi, gli smartphone sono gli oggetti di uso quotidiano più diffusi che svolgono molte funzioni, utili nella vita professionale e nei momenti di svago, come ad esempio la navigazione sul web, applicazioni utili per archiviare i documenti,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.