Come aumentare la RAM di Android

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

In molti dispositivi con Android, a causa delle tantissime applicazioni e dei vari giochi, la RAM non sempre è sufficiente a contenerli tutti quanti. Per questa ragione, viene da chiedersi se è possibile aumentarla. La risposta è affermativa, dal momento che esistono dei trucchi specifici che devono essere praticati, per raggiungere l'obiettivo prefissato. In questa guida, pertanto, spiegheremo come è possibile aumentare la RAM di Android.

24

Per ottenere degli ottimi risultati, a seguire sveleremo alcuni piccoli ma utilissimi trucchi, che ci consentono di liberare la RAM da processi non indispensabili, ed utilizzarla per effettuare operazioni sicuramente più importanti. Prima di iniziare con la descrizione, è necessario fornire alcuni nozioni di base sulla RAM. Questo è l'acronimo di "Random Access Memory", che tradotta dall'inglese significa "memoria ad accesso casuale". La RAM, per essere liberata ottimamente, necessita pertanto di alcuni accorgimenti, che ci permettono di entrare nei parametri del sistema su cui il sistema operativo Android si basa.

34

Alcuni software installati su dispositivi con Android occupano molto spazio sulla RAM. Tra questi, citiamo CupCake, Donut, Ginger Bread e Honey Comb. Tutti questi, infatti, portano a rallentare di molto la velocità del processore e a costituire veri e propri problemi. La soluzione è tuttavia molto semplice, dal momento che è possibile scaricare un'applicazione specifica per aumentare lo spazio sulla Ram di Android. Precisamente, si tratta di ROEHSOFT RAM EXPANDER (SWAP) che è un'applicazione assolutamente incredibile, che consente agli utenti di Android di realizzare delle porzioni dell'hard disk di un desktop sulla scheda SC, in modo tale da utilizzarla come una RAM estesa. Tutto questo, ovviamente, vuol dire avere un maggiore spazio nella scheda di memoria. I passaggi di questa applicazione sono semplici e molto facilmente illustrati, a cominciare dalla fase iniziale del download fino alla fase conclusiva. L'applicazione si rivela molto utile, se non indispensabile, dal momento che riesce ad eliminare tutto ciò che risulta essere inutile e superfluo, e che spesso è preinstallato sul dispositivo Android.

Continua la lettura
44

I giochi inutili, come i pesciolini in un acquario o dei datati giochini come il tris, che occupano tanta memoria RAM sul proprio dispositivo Android, possono in questa maniera essere eliminati definitivamente, e mettere a disposizione una maggior quantità di memoria. Dopodiché, sarà quindi possibile poter installare delle applicazioni più utili e funzionali, specie se sono utilizzate per il lavoro. A margine di quanto abbiamo fino a qui descritto, è doveroso aggiungere che per impedire degli errori di installazione o di incompatibilità del proprio Android con l'applicazione ROEHSOFT RAM EXPANDER, il nostro consiglio è quello di verificare se il dispositivo lo supporta. Il sito del suddetto software, infatti, permette anche di effettuare questa prova prima di scaricarlo in modo definitivo, evitando futuri problemi di funzionamento del dispositivo Android.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Android

Come spostare apps su microSD

Spesso ci ritroviamo il cellulare con la memoria che quasi esplode e siamo costretti a cancellare una marea di file per fare spazio. La soluzione può essere acquistare una micro sd nella quale possiamo spostare tutti i file che occupano tutta la memoria...
Tablet

Come liberare spazio su iPad

Se le vostre cartelle dell'iPad sono piene ed occupano molti GB che vorreste invece sfruttare per inserire delle foto, e non avete più spazio per installare delle nuove applicazioni, il problema si può risolvere in semplici e pochi passi. In riferimento...
Smartphone

Come alleggerire la RAM del Samsung Galaxy J3

Se hai un Samsung Galaxy J3 puoi notare che alcune applicazioni scaricate occupano molta RAM, per cui si verifica un rallentamento nelle prestazioni del telefono. Per ovviare a questa situazione, ci sono tuttavia vari trucchetti con cui si riesce ad ottimizzare...
iPhone

Come liberare spazio sulla memoria dell'iPhone

Grazie alla tecnologia, oggi tutti abbiamo la possibilità di avere sempre con noi, comodamente in tasca, una serie di dati che in passato avevamo solo in forma cartacea. Archiviare i dati sul nostro cellulare, ci permette indubbiamente di risparmiare...
Android

Come liberare memoria sullo smartphone

Lo smartphone è un telefono che quasi sicuramente ha migliorato la qualità della vita di alcune persone. Sono moltissime le cose che si possono fare con questo dispositivo; esse vanno dall'ascoltare la musica e scattare foto in alta definizione fino...
iPhone

Come liberare spazio su iCloud per il backup

Ormai siamo molto abili nel destreggiarci e nel maneggiare i nuovi dispositivi in uscita: vuoi per le loro intuitive funzioni e vuoi perché viviamo in un'era comandata dalla tecnologia, i più giovani nascono con lo smartphone in mano e conosceranno...
Android

Come velocizzare Android

Tutti gli smartphone e i tablet rischiano di soffrire di rallentamento ad un certo punto della loro vita. Tale rallentamento lo si può notare dalle applicazioni che richiedono più tempo per caricarsi rispetto a prima. Quando si verifica questo fenomeno...
Apps

Le migliori apps per viaggiare

La tecnologia ha ormai invaso ogni aspetto della nostra vita quotidiana. Alcuni studiosi parlano di tecnologia pervasiva o rivoluzione tecnologica in relazione a questo fenomeno. D'altronde oggi esistono apps e programmi per ogni situazione. Dall'acquisto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.