Come avviare Android in modalità provvisoria

Tramite: O2O 20/11/2017
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Avviare Android in modalità provvisoria è utile qualora si abbiano problemi come l'avvio o l'esecuzione del proprio dispositivo: similmente alla madalità provvisoria presente sui PC, l'avvio viene effettuato lanciando il numero minimo necessario di servizi e quindi con un ridotto quantitativo di memoria utilizzata.
In sostanza la modalità provvisoria di un telefono Android è uno strumento molto utile per cercare di risolvere dei problemi generici che si possono presentare durante l'avvio o l'esecuzione del dispositivo: per esempio, se notiamo un consumo troppo eccessivo della batteria che non ci permette di arrivare a fine giornata possiamo vedere se la situazione si normalizza avviando meno applicazioni rispetto a quelle standard entrando in modalità provvisoria.
Un altro caso molto tipico potrebbe essere ad esempio quello dell'app che smette di funzionare bloccando quindi anche l'esecuzione delle altre app e di conseguenza il dispositivo stesso: la modalità provvisoria ci permetterà di avviare il dispositivo senza caricare l'app incriminata che potremo quindi procedere a disinstallare manualmente.

25

Procedura standard di avvio in modalità provvisoria

Solitamente la procedura standard per la maggior parte dei dispositivi Android è la seguente: tenere premuto il tasto accensione fino a che non compare il pulsante SPEGNI a video. Invece di cliccare su SPEGNI, tenere premuto finché non apparirà il messaggio che chiede se si vuole avviare il dispositivo in modalità provvisoria.
Qualora questa soluzione non dovesse funzionare, è possibile che il vostro dispositivo abbia impostata una differente sequenza per entrare in modalità provvisoria che potrebbe essere descritta nel manuale: nel seguente punto vedremo ad esempio una diversa sequenza utilizzata solamente per i dispositivi Samsung Galaxy.

35

Procedura alternativa per Samsung Galaxy

Per i Samsung Galaxy la procedura è leggermente diversa: a telefono spento, tenere premuto il pulsante di accensione per accendere il telefono e, non appena appare la scritta SAMSUNG, rilasciare il tasto di accensione e tenere premuto il pulsante del volume giù fino a che non compare il popup che chiede di riavviare in modalità provvisoria.

Questa procedura è compatibile con tutti i dispositivi Samsung Galaxy fino al nuovo S8.

Continua la lettura
45

Per uscire dalla modalità provvisoria

Ultimo ma non meno importante: per uscire dalla modalità provvisoria non servirà fare altro che spegnere il dispositivo e riavviarlo normalmente. Una volta riavviato, dovremmo essere riusciti ad accenderlo nella modalità standard precedente al nostro intervento.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Android

Come abilitare la modalità sviluppatore su smartphone Android

Il sistema Android nasce come piattaforma "open source" e mette quindi a disposizione degli utenti la possibilità di implementare funzioni ed applicazioni, in maniera assolutamente gratuita. Chi intende abilitare la modalità sviluppatore su smartphone...
Android

Come Impostare La Modalità 3g Su Uno Smartphone Android

A volte si è indecisi se impostare o meno la modalità 3G che offre la propria compagnia telefonica. Le promozioni con questo tipo di connessione sono vantaggiose, ma i dubbi sorgono perché la batteria del proprio dispositivo non dura più di mezza...
Android

Come attivare la modalità ad una mano su Samsung Galaxy Note 4

Ecco una bella ed interessante guida, attraverso il cui aiuto, poter essere in grado di imparare ed anche memorizzare, come attivare la modalità ad una mano su un Samsung Galaxy Note 4, nel modo più veloce e semplice possibile.La praticità degli Smartphone...
Android

Come funziona Android Tv

Android Tv è un prodotto Google con sistema operativo Android che permette, tramite l'applicazione mobile Android tv, un telecomando o un controller di gioco, di aggiungere alla consueta programmazione televisiva un'utilissima interfaccia interattiva....
Android

Come utilizzare uno smartphone Android come webcam Wifi

In questa semplice guida vi mostreremo quant'è facile utilizzare il vostro smartphone Android come webcam wifi; il tutto direttamente sul vostro personal computer. Questa modalità vi permetterà di sfruttare appieno tutte le potenzialità del vostro...
Android

5 launcher per rendere più veloce il proprio smartphone Android

Il launcher è un software presente su ogni smartphone Android. Il suo compito è gestire l'interfaccia utente e avviare le altre app. Detto in altre parole, la schermata del tuo telefono ti appare in un certo modo perché è così che la mostra il launcher....
Android

Come sincronizzare i contatti Facebook sul tuo Android

Su Android, e non solo, si ha la possibilità di sincronizzare i contatti di Facebook con quelli della propria rubrica. Alquanto spesso, però, questa sincronizzazione non viene eseguita in modo corretto. Ecco, dunque, una guida utile per capire al meglio...
Android

Come abilitare il root su qualsiasi Android

Android è un sistema operativo aperto, pertanto gli utenti possono personalizzare il software dei propri dispositivi, grazie proprio all'alto grado di flessibilità. Per root si intende una procedura di sblocco che consente di aumentare ulteriormente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.