Come Bloccare La Connessione Dati Dello Smartphone

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

I telefonini con Android usano diversi servizi internet che richiedono una connessione dati attiva. Se non è stato attivato nessun abbonamento flat con uno degli operatori di telefonia per la navigazione, può capitare che il credito diminuisca senza motivo. Ciò accade perché lo smartphone è predisposto per collegarsi automaticamente on-line per scaricare aggiornamenti delle previsioni meteo o controllare la mail. Vediamo in questa guida come bloccare la connessione a internet quando non serve.

27

Occorrente

  • Uno Smartphone
  • Software APNdroid
37

La prima cosa da fare per bloccare la connessione ad internet del nostro telefonino dobbiamo scaricare un piccolo software gratuito, quindi accendiamo e colleghiamo il nostro Smartphone alla rete internet e scarichiamo tramite "Android Market", cliccando sulla funzione "cerca", l'applicazione"APNdroid".

47

Appena trovato il nostro software, clicchiamoci sopra per visualizzare i dettagli e premiamo il pulsante "installa". Si avvierà il download del programma e al termine verremo avvisati da un messaggio di notifica che tutto è stato eseguito correttamente. Riavviamo il telefono per salvare le modifiche apportate.

Continua la lettura
57

Adesso tutto è pronto per poter bloccare la connessione e riattivarla quando vogliamo. Per bloccare il traffico dati ci basterà cliccare sull'icona del programma "APNdroid". Invece, per riattivarla dovremo cliccare nuovamente sulla stessa icona e la connessione sarà di nuovo disponibile per navigare sul web.

67

Approfondimenti e curiosità:

Negli ultimi anni gli smartphone stanno conquistando quote sempre maggiori del mercato della telefonia mobile, raddoppiando quasi fra il 2004 e il 2005 (più di 12 milioni di apparecchi venduti nell'ultimo anno).
Nel secondo trimestre 2011 si è verificata in Europa una maggiore vendita di smartphone rispetto ai normali telefonini, arrivando a 21,8 milioni di unità vendute (i telefonini tradizionali arrivano a 20,4 milioni). Nel mondo, gli smartphone rappresentano oltre il 40% del mercato. Il WDS nel novembre 2011 data l'espansione di questo mercato ha analizzato le chiamate ai centri d'assistenza dei maggiori produttori (Android, Apple, Blackberry e telefoni Windows phone), dando maggiore attenzione ai dispositivi Android, che rappresentano la fetta maggiore del mercato, restituendo un'analisi effettuata sia sui problemi hardware sia software, dove in entrambi i casi i prodotti basati su sistemi operativi Android risultano leggermente più critici rispetto ai concorrenti a causa della concezione open source del sistema. Dalla stessa analisi infatti è risultato che il sistema meno critico è il Blackberry OS, seguito a ruota dallo iOS di Apple, entrambi sistemi molto chiusi.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Attivare un piano dati per internet.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Smartphone

Come utilizzare internet su uno smartphone utilizzando la connessione del PC

L’evoluzione tecnologica attuale permette di accedere, tramite gli smartphone che abbiamo sempre con noi, ad un’infinità di contenuti. Molte volte, però, per svariati motivi, tra cui in primis la mancanza di credito, o qualora capiti di non ricordare...
Smartphone

Come crittografare i dati del proprio smartphone

In questo articolo vogliamo imparare come poter crittografare i dati del proprio smartphone, in maniera tale da poterli tenere ben protetti ed anche nascosti, da coloro i quali vorrebbero conoscerli e magari utilizzarli, per i propri scopi, che potrebbero...
Smartphone

Come bloccare uno smartphone Android rubato

Ultimamente sta quasi diventando una moda rubare gli smartphone, per cui bisogna prestare molta attenzione per questo fenomeno quando non siamo a casa. È opportuno prendere delle precauzioni per evitare che ciò succeda e che possiamo andare nel panico....
Smartphone

10 modi per proteggere i dati sullo smartphone

La sicurezza online, così come la sicurezza dei dati mobili, vanno di pari passo. I nostri odierni smartphone sono perennemente in contatto col mondo. Ciò espone i nostri dati sensibili al rischio di attacchi da parte di hacker e malintenzionati. Sarebbe...
Smartphone

Come calcolare la velocita' di connessione del telefonino

Navigare con il proprio smartphone ormai è uno stile di vita soprattutto praticato dai giovani dall'età compresa tra i 13 e i 22 anni. Anche il computer oramai è meno utilizzato rispetto agli anni precedenti perché sostituto dai nuovi smartphone che...
Smartphone

Come Condividere La Connessione Del Samsung Galaxy Ace

Il Samsung Galaxy Ace è uno smartphone con delle funzioni particolari, tra cui quella di utilizzare il dispositivo come se fosse un Router. Nel momento in cui viene attivata, potete condividere il profilo dati della SIM con altri tipi di cellulari, tablet...
Smartphone

Come usare lo smartphone come Hot-Spot Wi-Fi

Sono finiti i giorni in cui si era alla ricerca di un hot-spot pubblico per collegare il proprio laptop o tablet ad Internet. Oggi la maggior parte degli smartphone hanno un hot-spot integrato che consente di lavorare in movimento e sfruttare la connessione...
Smartphone

Come bloccare le chiamate in arrivo sul BlackBerry

Bloccare le chiamate in arrivo sul Blackberry è un'operazione che può tornare molto utile in diverse situazioni, soprattutto se si desidera bloccare un numero in particolare. Con pochi passaggi sarà possibile controllare le chiamate che si ricevono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.