Come bloccare le chiamate su Viber

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Viber è una applicazione di messaggistica molto diffusa sviluppata sia per i dispositivi Android che iOS. Fondamentalmente consente agli utenti di inviare testi ad altri utenti senza utilizzare il loro pacchetto di messaggi. Dalla versione 4.2 dell'app Viber per Android sono state introdotte alcune nuove funzionalità utili, una su tutte il blocco delle chiamate. Questa nuova specifica permette di bloccare il numero o il nome dell'utente da cui non si vuole più ricevere chiamate.
Quindi stop alle continue notifiche di Viber, in questo articolo ti spieghiamo come bloccarle! Un ultima precisazione, la funzionalità del blocco utente è disponibile solo per la versione mobile all'interno del menu Impostazioni!

25

Bloccare dal menu impostazioni

Per bloccare un contatto dal menu impostazioni seguite i passaggi descritti di seguito. Una volta aperta l'applicazione cliccate sul menu in alto a sinistra, quell'icona formata da tre linee orizzontali, e scegliete l'opzione "Impostazioni" (Setting). Dopodiché cliccate su "Privacy" e toccate la scritta "Elenco blocchi". A questo punto avrete accesso alla funzione "Aggiungi" indicata con un segno "+" posto nell'angolo in alto a destra dello schermo. Selezionate il nome del contatto per aggiungere il numero alla lista di quelli bloccati. Questa procedura si può ripetere per tutti i contatti che si vuole ignorare. Quando avrete inserito tutti cliccate su "Fatto", il segno di spunta nell'angolo in alto a destra dello schermo.

35

Bloccare dalla rubrica

Per bloccare i numeri indesiderati si può procedere anche dalla rubrica. Per prima cosa aprire i Contatti o il registro delle chiamate, scegliete il numero da bloccare tenete premuto, in questo modo vi apparirà un messaggio. Cliccate su "Elimina o blocca questo numero" e poi su "Blocca". Una volta finito potete effettuare la procedura descritta sopra per bloccare quel numero anche su Viber. Questo metodo funziona sia sui dispositivi Android che su quelli con iOS.

Continua la lettura
45

Nota bene

Per finire vi indichiamo alcuni accorgimenti da seguire per la riuscita di tutta l'operazione. Nonostante abbiate bloccato un numero su Viber ciò non implica che sia automaticamente bloccato anche nella rubrica del cellulare. Inoltre se digitate il numero di telefono senza il relativo prefisso internazionale, l'applicazione utilizza per default quello della zona in cui ti trovi e lo antepone al numero. C'è anche un'alternativa al blocco dei contatti, ossia quella di impostare il proprio stato su "Invisibile". Per farlo basta disabilitare la dicitura "condividi stato online" posta sempre nella sezione "Privacy".

55

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Apps

Come bloccare le chiamate di Telegram

Telegram è un’applicazione di messaggistica che permette di inviare messaggi a contatti individuali o a gruppi, un po’ come avviene con la più famosa app Whatsapp. Ma Telegram presenta delle caratteristiche uniche, che la distinguono dalle altre...
Apps

Come videochiamare con Viber

Viber è il noto servizio per le chiamate VoIP. Attualmente è anche in grado di eseguire videochiamate su iOS e Android. In passato, l'utenza di Viber aveva soltanto la possibilità dell'effettuazione di video chiamate. Tramite la piattaforma desktop...
Apps

Le migliori app per chiamate e messaggi

In questi ultimi anni sono state create molte applicazioni (apps) che permettono di effettuare chiamate e/o mandare messaggi. Ognuna di queste applicazioni presenta diverse caratteristiche e funzioni e la scelta dell'app da installare e utilizzare è...
Apps

Come non essere disturbati da chiamate anonime

Al giorno d'oggi, capita molto spesso di ricevere fastidiosissime chiamate anonime o da numeri indesiderati. A volte per fastidio, altre volte per scherzo, rimangono comunque una gran perdita di tempo, che a lungo andare possono davvero trasformarsi in...
Apps

App per registrare le chiamate con iOS

Il sistema operativo iOS è un software proprietario della Apple, colosso dell'elettronica. È presente in tutti i dispositivi dell'azienda, come iPhone e iPad. Si tratta di uno dei migliori sul mercato per stabilità e sicurezza. La sua ottimizzazione...
Apps

5 app migliori per registrare audio e chiamate

Al giorno d'oggi, con l'aiuto della tecnologia che posseggono gli smartphone, possiamo fare praticamente tutto. Una delle funzionalità che può essere utile a chi, per questioni di lavoro, o se si vuole fare uno scherzo telefonico, è sicuramente quella...
Apps

Come registrare le chiamate da uno smartphone Android

Vedere oggi un film di 10 o 20 anni fa può causare uno certo straniamento. La tecnologia che allora sembrava futuribile, se non futuristica, oggi è all’ordine del giorno. È sufficiente pensare alla diffusione dei tablet, dei cellulari e degli smartphone...
Apps

Chiamate vocali su WhatsApp: cosa sono e come funzionano

WhatsApp Messanger, famoso ai teenager con il nome di WhatsApp, è un software di messaggistica istantanea che permette agli utenti di scambiare messaggi di testo, immagini, foto o contenuti multimediali di vario tipo. In questo modo si evitano eventuali...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.