Come bloccare una pubblicità sul cellulare

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il cellulare è l'oggetto tecnologico utilizzato maggiormente dalla popolazione. Questo perché garantisce informazioni riguardante quello che accade nel mondo, grazie all'utilizzo di internet. La rete internet contribuisce anche l'utilizzo dei social, quindi contattare qualcuno che stiamo cercando. Su internet esistono molti siti, sia per quanto riguarda le news su gossip, il meteo, recensioni dei film, o molte altre informazioni. Le pagine che apriamo, vengono circondate di pubblicità, e questo può risultare molto fastidioso. In questa guida molto semplice, vedremo come bloccare una pubblicità sul cellulare.

26

Occorrente

  • Connessione dati internet
36

Per bloccare la pubblicità, si può decidere di cambiare alcune opzioni sul proprio dispositivo mobile. Altrimenti possiamo scaricare delle applicazioni specifiche per il blocco delle pubblicità, dei popup e cosi via. Nel primo caso utilizzando Chrome come browser possiamo cambiare le sue impostazioni. Basta aprire l'app del browser e pigiare il menù contrassegnato. Questo attraverso le tre linee che si trova in alto a destra dello schermo. Dal menù a tendina che si aprirà, relativo a diverse opzioni della navigazione internet, scegliamo "impostazioni" e poi spuntiamo la voce "blocca popup". Ritorniamo ancora alla sezione "impostazioni" e pigiamo su " Gestione larghezza banda", e spuntiamo "Riduci l'utilizzo dei dati".

46

Nel secondo caso invece possiamo decidere di installare sul nostro cellulare un applicazione adatta a bloccare la pubblicità. Le app in questione sono di diverso genere e ognuna ha delle funzionalità diverse. Qui, prenderemo ad esame la più conosciuta e usata, " Adblock Plus". Questa applicazione non si può installare dal play store. Infatti possiamo farlo direttamente dal nostro smartphone. Una volta scaricata l'app sul cellulare, essa ci darà davvero tantissime possibilità, in merito alla protezione dai popup e dagli spot pubblicitari.

Continua la lettura
56

Adblock Plus permette di scegliere autonomamente tutto ciò che si desidera bloccare. Ad esempio possiamo scegliere se bloccare solo contenuti video, quindi i classici spot. O se bloccare anche i banner, le email, i popup. Nel caso bloccassimo tutti questi elementi, potrebbe capitarci di visualizzare comunque degli spazi bianchi, al posto della pubblicità. Ma saremo finalmente liberi di navigare senza interruzioni e senza sprecare i nostri cari dati internet. In questa guida abbiamo visto come bloccare una pubblicità sul cellulare.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Un consiglio che potete prendere in considerazione, è di utilizzare questa applicazione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Smartphone

Come bloccare le chiamate in arrivo sul BlackBerry

Bloccare le chiamate in arrivo sul Blackberry è un'operazione che può tornare molto utile in diverse situazioni, soprattutto se si desidera bloccare un numero in particolare. Con pochi passaggi sarà possibile controllare le chiamate che si ricevono...
Smartphone

Come bloccare il telefono Samsung Star

Gli smartphone odierni, che siano prodotti da Apple, Samsung o qualsiasi altra azienda di tipo informatico, contengono sempre moltissime informazioni al loro interno, come immagini, discussioni e password di vario tipo. Per evitare che chiunque possa...
Smartphone

Come bloccare chiamate da numeri spam

Al giorno d'oggi le aziende pubblicitarie sono particolarmente sviluppate e invasive poiché tentano di rincorrere il cliente, perso in mezzo a tanta concorrenza sfrenata. Le chiamate pubblicitarie, tuttavia, in misura maggiore quando non si è interessati...
Smartphone

Come bloccare uno smartphone Android rubato

Ultimamente sta quasi diventando una moda rubare gli smartphone, per cui bisogna prestare molta attenzione per questo fenomeno quando non siamo a casa. È opportuno prendere delle precauzioni per evitare che ciò succeda e che possiamo andare nel panico....
Smartphone

Come bloccare le chiamate anonime in entrata su un Blackberry

L’utilizzo dei cellulari è ormai diventato indispensabile per un grandissimo numero di persone in tutto il mondo, ed inoltre può essere una attività piacevole, in quanto ci consente di parlare in qualsiasi momento con parenti e amici. Tuttavia questo...
Smartphone

Come Bloccare La Connessione Dati Dello Smartphone

I telefonini con Android usano diversi servizi internet che richiedono una connessione dati attiva. Se non è stato attivato nessun abbonamento flat con uno degli operatori di telefonia per la navigazione, può capitare che il credito diminuisca senza...
Smartphone

5 motivi per bloccare qualcuno su Whatsapp

Whatsapp è diventato ormai uno strumento di comunicazione imprescindibile per giovani e meno giovani: permette (a patto di avere una connessione internet) di mandare messaggi, immagini e file audio in tempo reale e in modo assolutamente gratuito, a differenza...
Smartphone

Come nascondere un numero di cellulare Vodafone

Nascondere un numero di cellulare Vodafone è un operazione semplice e veloce che tutti potrebbero effettuare. Non serve infatti essere dei grandi esperti di tecnologia per oscurare la propria identità per una chiamata. Fare ciò è molto utile in diversi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.