Come calibrare la batteria dei dispositivi Android

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

La batteria ed i suoi malfunzionamenti costituiscono un problema comune a tutti gli utenti Android, e non. Nonostante i continui progressi registrati nel mondo dei dispositivi mobili, sono ancora tanti i passi da fare prima di riuscire a lanciare sul mercato una batteria dall'autonomia illimitata e performante sotto ogni aspetto. Rimettiamo i piedi per terra ed accontentiamoci, per il momento, di una guida capace di illustrare consigli e trucchi per sfruttare al massimo la batteria dello smartphone. Se dopo aver seguito questi consigli notate che il rendimento della batteria continua a calare e non c'è verso di riportarla ai suoi tempi migliori, è inevitabilmente giunto il momento di calibrala. I sintomi più comuni sono l'esaurimento rapido (non vostro, della batteria!), lo spegnimento improvviso del dispositivo nonostante la percentuale di carica visualizzata sia considerevole e l'impossibilità di riavviare lo smartphone a meno che non lo si colleghi al caricabatterie. Prima di lanciare dalla finestra dispositivo e batteria insieme accertatevi che nessuno stia attraversando la strada proprio in quel momento e, soprattutto, provate a fare un ultimo tentativo con la calibratura. Nei passi della guida a seguire sarà illustrato come calibrare la batteria dei dispositivi Android.

25

Il sistema operativo Android ha un file denominato Battery Stats che indica la capacità della batteria e ci mette in allerta sullo status della sua carica. Il guaio è che questo file alcune volte viene corrotto ed inizia a mostrare dati non reali che compromettono il funzionamento del dispositivo: lo smartphone si spegne prima che la batteria si sia realmente scaricata oppure, una volta raggiunto il 100% di carica, staccato dal caricatore, in poche ore è nuovamente scarico. Calibrare la batteria significa quindi correggere i valori di Battery Stats e mettere fine a questo dramma.

35

Prima di tutto dovete verificare la capacità della vostra batteria che viene solitamente riportata nel corpo della batteria stessa oppure nelle specifiche del vostro dispositivo che troverete sul manuale o su internet. A questo punto scaricate l’applicazione CurrentWidget Battery Monitor; questa utilissima app permette di visualizzare la quantità di energia utilizzata dalla batteria del vostro dispositivo e vi mostrerà la capacità in milliampere (mAh). Caricarte la batteria fino ad arrivare alla quantità di mAh indicata dall'app. Raggiunto il livello di carica corrispondente dovrete spegnere lo smartphone e riavviarlo. La vostra batteria dovrebbe ora mostrare una carica del 100%.

Continua la lettura
45

Caricate completamente la batteria con lo smartphone accesso, raggiunto il 100% di carica scollegate il caricatore e spegnete il dispositivo. Collegate lo smartphone spento al caricabatteria e lasciatelo in carica fino al raggiungimento del 100% (utilizzate il LED verde o qualsiasi altro indicatore integrato sul vostro dispositivo per determinare il livello di carica). Scollegate il caricabatteria, accendete il dispositivo e impostate lo schermo in modo che rimanga sempre acceso senza andare in standby. Ricollegate il caricatore e aspettate che la carica arrivi nuovamente al 100%, dopodiché scollegate nuovamente il caricatore e non ricollegatelo fino allo spegnimento del dispositivo. Collegate il caricatore, aspettate che la batteria si carichi al 100%, accendete normalmente lo smartphone e risistemate le impostazioni del display. Ora tutto dovrebbe funzionare correttamente.

55

Collegate il vostro dispositivo al caricabatteria e aspettate che la batteria, ancora una volta, raggiunga il 100% di carica. Aprite l’app appena scaricata e verificate il numero di mV che trovate visualizzato accanto alla percentuale di carica. Se il numero di mV continua a salire continuate la carica. Quando questi numeri smetteranno di salire, con la batteria al 100%, cliccate sul tasto Battery Calibration e riavviate il dispositivo. In questa maniera lo smartphone avrà calibrato il numero correto di mV in corrispondenza alla reale capacità della batteria, correggendo così il malfunzionamento del file Battery Status.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Android

Come utilizzare il tethering sui dispositivi Android

Tipologie di smartphone recenti hanno la possibilità di diventare router Wi-Fi. La funzione attraverso la quale diversi dispositivi tramite Wi-Fi possono collegarsi alla rete del vostro dispositivo Android e connettersi così al web si chiama tethering....
Android

Come modificare la ROM nei dispositivi Android

Il sistema operativo Android è il sistema operativo mobile più popolare usato sulla maggior parte degli smartphone e tablet. Il migliore di Android consente di personalizzare e ottimizzare il firmware e di accedere alle prestazioni dei dispositivi....
Android

Come stampare da dispositivi Android

La maggior parte dei dispositivi mobili in commercio, come smartphone e tablet utilizzano la tecnologia Android. Sempre più persone preferiscono connettersi in mobilità con la conseguenza che tablet e smartphone vengano utilizzati al posto di computer...
Android

Come risparmiare batteria su Android utilizzando Doze

Ormai gli smartphone si usano per fare tantissime cose e, molto spesso, anche a causa dell'usura, la batteria del nostro cellulare fa fatica ad arrivare a fine giornata. Per questo motivo è necessario imparare a risparmiare batteria e farlo non è troppo...
Android

Come impostare la percentuale della batteria su Android

Per tutti i possessori di smartphone Android poter visualizzare la percentuale di batteria rimanente sul cellulare è di importanza fondamentale. Quando la batteria scende a livelli critici ogni punto percentuale fa la differenza, ma purtroppo, non è...
Android

Trucchi e consigli per risparmiare batteria su Android

Viviamo in un’epoca in cui gli smartphone si sono completamente impossessati delle nostre vite. Non è necessariamente una visione catastrofica, ma la semplice costatazione della realtà. In qualità di possessori di device, inoltre, ogni mattina dobbiamo...
Android

Come installare Facebook Home su tutti i dispositivi Android

Per chi ama Facebook e non può fare a meno di condividere le proprie emozioni sui social ed essere sempre in contatto con i propri amici, soprattutto quando si è lontani da casa, è disponibile l'applicazione Facebook Home, ideata per gli Smartphone...
Android

Come controllare lo stato della batteria di uno smartphone Android

La batteria di uno smartfphone è tra le sue componenti più importanti e più delicate, dato che ha un ciclo di vita preciso e, purtroppo, piuttosto breve. Quando si decide di acquistare un nuovo smartphone è fondamentale orientare la propria scelta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.