Come cambiare i suoni di sistema dell'iPhone

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Personalizzare un oggetto significa renderlo unico ed ineguagliabile. È un po' come firmarlo, conferendogli un'assoluta originalità. Si può rendere personalizzato anche un suono, magari quello dei telefoni cellulari. Quante volte infatti si ascolta la suoneria di un cellulare altrui, o magari anche durante una trasmissione televisiva, e la si confonde con la propria? Cambiare i suoni di sistema diventa quindi spesso un bisogno, per riconoscerne immediatamente l'appartenenza. Anche il famoso e tecnologico iPhone possiede dei suoni di sistema. E, contestualmente, offre la possibilità di poterli cambiare, secondo le necessità ed i desideri di ciascuno. Cambiare i suoni di sistema dell'iPhone è semplice, tramite diversi metodi. Con l'esame di alcuni di essi, vediamo allora come cambiare i suoni di sistema dell'iPhone.

27

Occorrente

  • Suoni prescelti, iPhone, un pò di tempo disponibile, pazienza ed applicazione.
37

Sostituire i files

Per cambiare i suoni di sistema dell'iPhone, uno dei metodi più rapidi è la sostituzione dei files contenuti in specifiche cartelle con altri elementi. Se desideriamo sostituire il suono sbloccante dello slide, prima creeremo un file, in formato AIFF. Il procedimento è possibile con l'uso del programma iTunes. Sulle impostazioni di preferenze generali importeremo la canzone, il tema o altri suoni da usare come tono di annuncio di sblocco in AIFF.

47

Rinominare il nuovo elemento

Per cambiare i suoni di sistema dell'iPhone, portiamoci dunque sulla cartella di destinazione del telefono. Ovvero quella che contiene le tracce dei suoni. Il percorso da seguire è: System–>Library–>Audio–>UiSounds. Poi rinominiamo l'elemento da sostituire, ma non prima di aver collegato il telefono al computer già in uso.

Continua la lettura
57

Riconoscere i giusti elementi

Per cambiare i suoni di sistema dell'iPhone, occorrerà riconoscere i giusti elementi da sostituire. L'individuazione e la sostituzione dell'elemento più corretto con quello nuovo, modificherà pure il tono dell'iPhone. Se desideriamo conservare le tracce originali, le salveremo in un altro spazio. Ecco ora degli esempi di files di tracce di sistema. Per il suono della tastiera dovremo andare alla ricerca di: ifile dtmf-0.caf, dtmf-1. Caf, dtmf-2. Caf, dtmf-3. Caf ecc. Per la posta elettronica ricevuta si dovrà sostituire new-mail. Caf. Invece, per quella inviata, mail-sent. Caf. Mentre, per il suono dei messaggi pervenuti, i files saranno: sms-received1. Caf, sms-received2. Caf, sms-received3. Caf e così via. Infine, il file low_power. Caf contiene di solito l'avviso di batteria esaurita. Come riscontrato, bastano pochi gesti per cambiare i suoni di sistema dell'iPhone. Il tutto senza che sia necessaria l'esecuzione del suo jailbreak. La scelta di ogni suono dipenderà poi dalla fantasia e dal gusto di ogni utente. https://www.aranzulla.it/locked-chrome.php?p=30119&fabm=file&rnd=0.8829915549014113.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Gestendo meglio l'iPhone, potremo scoprire tante utili applicazioni.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

iPhone

Come cambiare il codice IMEI di un iPhone 4

Quando acquistiamo un nuovo telefono cellulare, sulla scatola troviamo varie informazioni, tra cui il codice IMEI. Il cosiddetto "International Mobile Equipment Identity" è una sequenza di 15 o 17 cifre che serve per identificare il telefono cellulare...
iPhone

Come cambiare la tastiera in un iPhone

L’evoluzione tecnologica ha permesso ad ognuno di noi di avere diversi strumenti sempre a disposizione. Già qualche anno fa gli smartphone permettevano di svolgere moltissime operazioni: effettuare e ricevere le telefonate, scrivere dei semplici messaggi...
iPhone

Come cambiare i temi sull'iPhone

L'iPhone è, senza dubbio, uno degli smartphone più apprezzati a livello mondiale. Può capitare, però, che i fortunati possessori dopo un po' di tempo si stanchino del solito aspetto e desiderino personalizzarlo. I temi rappresentano uno dei tanti...
iPhone

Come cambiare le dimensioni delle icone su iPhone

Ormai tutti sono al corrente che intervenire su un dispositivo Apple senza modificarlo è praticamente impossibile. Però, qualche modifica, utilizzando qualche piccolo accorgimento, si può fare su un iPhone, senza Jailbreak. In questo tutorial viene...
iPhone

Come cambiare id Apple su iPhone 6

L'ID Apple è l'account utilizzato per accedere ai servizi di Apple, come l'App Store, l'Apple Music, iCloud, iMessage, FaceTime e tanto altro ancora. Esso comprende l'indirizzo email e la password utilizzati per accedere, così come tutti i contatti,...
iPhone

Come cambiare lingua su iPhone

In questi ultimi anni l'iPhone è stato sicuramente uno dei dispositivi mobili ad aver ottenuto più successo di pubblico, tanto da aver spinto la casa produttrice, ossia la famosa Apple, a produrne differenti versioni. L'Apple, infatti, verso l'autunno...
iPhone

Come cambiare il PIN della SIM su iPhone

Ogni volta che accendiamo o riavviamo il nostro iPhone viene richiesto di inserire il codice PIN, ma memorizzare questo codice non è assolutamente facile, anche perché, di questi tempi il telefono viene spento raramente. Infatti spesso siamo costretti...
iPhone

Come cambiare tema dell'iPhone

Lo smartphone di casa Apple, lanciato sul mercato per la prima volta nel 2007 e diventato sin da subito una vera e propria icona di tecnologia, è diventato un accessorio indispensabile per ogni amante del mondo smart. I veri conoscitori del brand della...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.