come cambiare l'indirizzo IP sul proprio iPhone

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

L'indirizzo IP (Internet Protocol) è una serie numerica per permette di identificare in modo univoco un qualsiasi dispositivo, fisso o mobile, durante una connessione a Internet. L'indirizzo IP può essere di due tipi: statico e dinamico. Un indirizzo IP statico rimane sempre lo stesso ogni volta che ci si connette a Internet, mentre quello dinamico cambia in continuazione; ottenere quest'ultimo non è facile e alcuni gestori di ADSL lo concedono soltanto a pagamento. Tuttavia, su alcuni dispositivi è possibile anche modificarlo manualmente. Nella seguente guida vedremo in particolare come cambiare l'indirizzo IP sul proprio iPhone.

25

Prima di tutto, attraverso il menù principale, accedi all'Apple Store e scrivi nella barra di ricerca delle applicazioni "IP Manager"; una volta trovata l'applicazione, avvia il download, attendi il tempo necessario per scaricare l'applicazione e segui la facilissima procedura di istallazione del dispositivo sul tuo iPhone. "IP manager" è un applicazione che permette di tenere costantemente sotto controllo l'indirizzo IP da cui si è connessi, quindi ti servirà, alla fine delle operazioni per controllare che l'indirizzo IP sia effettivamente cambiato.

35

Adesso, considerando che su iPhone la connessione WiFi procede su una via prioritaria rispetto alla rete 3G e considerando inoltre che cambiare l'indirizzo IP con una connessione di tipo WiFi risulta alquanto ostico, accedi alle impostazioni dell'iPhone e disabilita dunque la connessione WiFi. Assicurati pertanto che la connessione avvenga esclusivamente attraverso la rete 3G.

Continua la lettura
45

Una volta disabilitata la connessione WiFi, disattiva anche la modalità aerea, lascia trascorrere pochi secondi e poi attivala nuovamente. Così facendo la rete 3G automaticamente assegnerà un nuovo indirizzo IP. Ora, utilizzando "IP manager", verifica che l'indirizzo IP sia realmente cambiato e non sia lo stesso indicato prima di disattivare la modalità aerea. Nel caso, raramente verificatosi, che l'indirizzo IP non sia cambiato, disattiva di nuovo la modalità aerea e ripeti le suddette operazioni.

55

Se la configurazione di rete dell'iPhone è stata effettuata manualmente, e quindi è stato immesso personalmente l’indirizzo IP, la maschera di sottorete, l’indirizzo del router e i DNS, è possibile modificare l’IP del dispositivo in questo modo: aprire Impostazioni > Wi-Fi >trova la rete preferita e toccare la freccia azzurra che compare a destra, assicurandosi che sia attivo il pulsante “Statico”.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

iPhone

Come ripristinare le impostazioni di rete su iPhone

Quante volte avreste voluto riportare le impostazioni di rete del vostro Iphone agli standard iniziali di quando avevate acquistato il cellulare?! Questo può capitare perché magari, per errore, avete cambiato le impostazioni e non riuscite più a tornare...
iPhone

Come accedere via ssh al proprio iPhone

L’SSH è un protocollo di rete, che consente di stabilire una connessione remota tra due o più host. Questo funzionale protocollo, permette inoltre di accedere ai file di sistema sia degli iPhone che degli iPod in cui è stato eseguito. In tal modo...
Android

Le 10 migliori utility per Android

Android è il sistema operativo open source più popolare tra gli smartphones. Sia Samnsung sia LG che anche altre aziende produttrici di smartphone hanno deciso di integrare questo sistema operativo nei loro device Android. Vediamo insieme le dieci migliori...
Android

Come migliorare la ricezione WiFi di un cellulare Android

Oggi, rispetto a qualche anno fa, ci si può connettere a Internet tramite smartphone e tablet, ed è possibile farlo con due differenti modalità: attraverso i dati della sim o con il Wi-Fi. Nel primo caso, la qualità del segnale dipende dalla zona...
Android

Come potenziare il WiFi del proprio smartphone

Oggigiorno, navigare in rete con lo smartphone è diventata una procedura totalmente comune e normale. Questa operazione, permette di accedere ai contenuti web, quali ricerche effettuate, oppure news approfondite sulle tematiche preferite proprie. Vi...
Android

Come trasformare il vostro cellulare Android in un modem wifi

Potrebbe capitarvi, o forse vi sarà già capitato, che il vostro modem non funzioni come dovrebbe teoricamente. Possiamo andare a ricercare le cause di questo funzionamento errato attribuendole a svariati fattori, tra i quali vi sarà sicuramente la...
Smartphone

Come configurare e usare il WiFi su cellulari Samsung

Una delle funzioni più all'avanguardia che ha fatto la differenza tra i moderni smartphone e i cellulari di vecchia generazione è la possibilità di connettersi a Internet in totale autonomia, ovunque ci si trovi. Tale connessione può avvenire in due...
Smartphone

Come alleggerire la RAM del Samsung S6 Edge

Al momento dell'acquisto di un nuovo cellulare bisogna già conoscere le principali caratteristiche che riguardano la RAM, oltre al sistema operativo, il processore e la memoria. Maggiore è la capacità della RAM e più programmi lo smartphone è in...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.