Come cambiare tema dell'iPhone

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Lo smartphone di casa Apple, lanciato sul mercato per la prima volta nel 2007 e diventato sin da subito una vera e propria icona di tecnologia, è diventato un accessorio indispensabile per ogni amante del mondo smart. I veri conoscitori del brand della mela morsicata sanno bene che l'azienda non permette ai compratori di determinati prodotti di modificare alcune funzionalità. Apple non permette di cambiare alcune impostazioni che a molti utenti possono risultare comode e piacevoli da utilizzare, come la personalizzazione del proprio dispositivo. In particolare, secondo le impostazioni base, non è possibile modificare il tema di default del cellulare. Esiste, tuttavia, un modo veloce per cambiare il tema dell'Iphone. Vediamo come fare.

26

Occorrente

  • Iphone
  • Connessione ad internet (possibilmente wifi)
36

Rimuovere il blocco di base

Per prima cosa, occorre rimuovere il blocco di base del proprio smartphone. Dopo esserci assicurati che lo smartphone sia collegato alla rete internet (possibilmente in wifi per evitare costi eccessivi per il trasferimento dei dati) è sufficiente ricercare, mediante un comune motore di ricerca, il termine "Cydia". Basta cliccare sul primo risultato e procedere con l'installazione. Questo programma permette all'utente di rimuovere il blocco di default del dispositivo.

46

Aprire Cydia

Proseguite, aprendo "Cydia" e inoltrandovi nel suo menù principale. Si tratta di un programma in inglese, ma la sua navigazione è molto intuitiva e risulta semplice da utilizzare anche a coloro che non conoscono molto bene questa lingua. Attraverso la sezione "Search", ricercate "Winterboard" e procedete con la sua installazione. Con queste applicazioni presenti sullo smartphone, è possibile procedere con il cambio del tema.

Continua la lettura
56

Installare il tema

Dal menù dell'iPhone, aprite "Cydia". Dal suo interno, selezionate "Manage" (posizionato in basso a destra dello schermo). Scorrete, adesso, l'elenco successivo e scegliete "Themes Complete". In questo modo, potrete scegliere tra i temi completi. Si trovano suddivisi per lettera, e per ciascuno è presente una piccola descrizione. Aprite il tema scelto, semplicemente cliccandoci sopra. All'interno della finestra successiva, selezioniate "Install" (in alto a destra). Il tema scelto verrà così scaricato e impostato. Chiudete "Cydia" per completare l'operazione.

66

Aprire Winterboard

Dal menù dello smartphone, selezionate l'icona di "Winterboard" e aprite l'applicazione. Troverete un elenco con tutte le applicazioni presenti. Cercate, al suo interno, il nome del tema appena scaricato e selezionatelo. Uscite dall'applicazione e attendete qualche secondo, così da avere il nuovo tema subito disponibile sul vostro Iphone. Qualora voleste tornare al tema di base del vostro smartphone, sarà sufficiente aprire nuovamente "Winterboard" e deselezionare il tema impostato. Se, invece, vorrete cambiare tema, potrete sceglierne un altro tra quelli disponibili.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

iPhone

Come cambiare i temi sull'iPhone

L'iPhone è, senza dubbio, uno degli smartphone più apprezzati a livello mondiale. Può capitare, però, che i fortunati possessori dopo un po' di tempo si stanchino del solito aspetto e desiderino personalizzarlo. I temi rappresentano uno dei tanti...
iPhone

Come cambiare i suoni di sistema dell'iPhone

Personalizzare un oggetto significa renderlo unico ed ineguagliabile. È un po' come firmarlo, conferendogli un'assoluta originalità. Si può rendere personalizzato anche un suono, magari quello dei telefoni cellulari. Quante volte infatti si ascolta...
iPhone

Come cambiare la tastiera in un iPhone

L’evoluzione tecnologica ha permesso ad ognuno di noi di avere diversi strumenti sempre a disposizione. Già qualche anno fa gli smartphone permettevano di svolgere moltissime operazioni: effettuare e ricevere le telefonate, scrivere dei semplici messaggi...
iPhone

Come cambiare il codice IMEI di un iPhone 4

Quando acquistiamo un nuovo telefono cellulare, sulla scatola troviamo varie informazioni, tra cui il codice IMEI. Il cosiddetto "International Mobile Equipment Identity" è una sequenza di 15 o 17 cifre che serve per identificare il telefono cellulare...
iPhone

Come cambiare tema della tastiera con iOS 8

Gli utenti IOS, con l'introduzione di IOS 8, potranno finalmente vedere com'è digitare su un tablet o su uno smartphone installando una tastiera di terze parti, sull'iPhone o sull'iPad. Il sistema di tastiera funziona ancora bene, e sta ottenendo un'altra...
iPhone

Come cambiare le dimensioni delle icone su iPhone

Ormai tutti sono al corrente che intervenire su un dispositivo Apple senza modificarlo è praticamente impossibile. Però, qualche modifica, utilizzando qualche piccolo accorgimento, si può fare su un iPhone, senza Jailbreak. In questo tutorial viene...
iPhone

Come cambiare il font all'iPhone

L'IPhone è uno dei cellulari più utilizzati ed apprezzati del nostro secolo. Grazie alla sua semplicità d'uso e versatilità nell'utilizzo delle varie applicazioni, è riuscito in poco meno di un decennio a posizionarsi tra i migliori telefoni sul...
iPhone

Come cambiare lingua su iPhone

In questi ultimi anni l'iPhone è stato sicuramente uno dei dispositivi mobili ad aver ottenuto più successo di pubblico, tanto da aver spinto la casa produttrice, ossia la famosa Apple, a produrne differenti versioni. L'Apple, infatti, verso l'autunno...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.