Come collegare i fili del telefono

Tramite: O2O 25/10/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

Come collegare i fili del telefono

Capita a volte che per via di una ristrutturazione si necessita anche il cambiamento dell'impianto elettrico. Per lo più questo avviene quando si cambiano i fili del telefono e le prese di casa, ma non sempre si è capaci di farlo da soli. Durante il lavoro a volte è necessario cambiare tutto l'impianto, aggiungendone uno compatibile o semplicemente sostituendo i fili del telefono con quelli più moderni. Ecco perché oggi in questa guida cercheremo di capire in modo semplice e veloce come collegare i fili del telefono di casa senza difficoltà.

27

Occorrente

  • giravite piccolo a taglio
  • eventuale nastro isolante da elettricista
  • forbice da elettricista
  • cavi di alimentazioni nuovi
  • prese e spine elettriche nuove
  • contatto compagnia telefonica
37

Conoscere il tipo di presa telefonica del telefono

La prima cosa da fare è quella di accertarsi di quale tipo di presa telefonica si ha bisogno. Inizialmente le prese telefoniche (denominate anche borchie) erano di tipo tripolare a forma triangolare, come i vecchi apparecchi telefonici. Oggi la presa tripolare non viene più utilizzata per gli impianti moderni. Per questo ha fatto la sua comparsa in scena la nuova "plug" (RJ-11), introdotta nelle abitazioni come presa standard di ultima generazione.

47

Studiare i collegamenti dei cavi esistenti prima della sostituzione

Quando si interviene con il cambio di fili o un intervento di sostituzione, il gestore telefonico porta in casa uno o più cavi telefonici chiamati doppini. Essi sono formati da una coppia di cavi (uno di colore bianco e uno di colore rosso) di piccole dimensioni. Infatti, smontando la presa telefonica che abbiamo in casa troveremo un collegamento fatto in uno di questi 2 modi:

- vecchio tipo (presa tripolare)
- nuovo tipo (connettore a presa RJ11)

Nel caso avessimo una presa con i fili del telefono a presa tripolare, essi saranno collegati ai morsetti contrassegnati con "ae" e "be" (dove la "e" sta per linea entrante). Nel caso invece avessimo il doppino telefonico nuovo, esso sarà collegato ai contatti centrali dei 4 presenti nel connettore della presa RJ11.

Continua la lettura
57

Sostituire la vecchia presa telefonica per collegare i nuovi cavi al telefono

Se vogliamo sostituire una vecchia borchia tripolare con una nuova presa di tipo RJ11, ci basterà scollegare i due fili del doppino dalla vecchia presa e collegarli alla nuova presa RJ11. A differenza della presa tripolare la RJ11 non ha morsetti e viti da stringere, quindi il suo montaggio è davvero molto semplice. Infatti i fili si montano senza spellarli, per questo ci basterà aprire il connettore, appoggiare i 2 fili negli appositi 4 incavi disponibili e chiudere con forza il dispositivo di bloccaggio. Una volta fatto ciò ci serviremo dell'apposita lamella metallica a forma di ghigliottina, la quale provvede a tagliare ed agganciare il contatto elettrico degli stessi. Per aggiungere una presa telefonica a quella esistente basterà passare un nuovo cavo telefonico dalla vecchia presa fino a quella nuova.

Nella presa telefonica già installata colleghiamo i 2 nuovi fili aggiunti ai morsetti "ae" e "be" in parallelo a quelli già esistenti che arrivano dalla colonnina esterna del telefono, nella nuova presa appena installata e colleghiamo i fili appena passati sempre nei connettori "ae" e "be". Fatto ciò avremmo capito come collegare i file del telefono e anche come unire due prese telefoniche in una sola.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Quando intervenite sull'impianto telefonico casalingo state sempre attenti a non danneggiare eventuali apparati elettronici (telefoni, centraline, modem, etc).
  • Se quello che vi serve è invece collegare un secondo telefono (magari un portatile senza fili) o un fax ad una stessa presa telefonica, possiamo usare l'accessorio di presa tripolare
  • Questo passaggio di aggiunta della presa tripolare ci garantirà due prese uscenti (una tripolare e una RJ11) per poter collegare contemporaneamente due apparati telefonici alla stessa presa telefonica di casa.
  • Ricordiamoci che è giusto acquistare sempre una serie di prese telefoniche e spine chiamate aggiornate. In questo caso la RJ11 (la maggioranza dei moderni telefoni hanno questo tipo di spine) è la migliore attualmente in commercio.
  • La borchia telefonica di tipo più antico è la presa/spina tripolare. In ogni caso se questa è ancora presente nelle vostre abitazioni sarebbe giusto sostituirla con una più recente e funzionale.
  • Per passare i fili eventualmente utilizziamo il tubo corrugato all'interno della parete se esiste, oppure facciamo passare il cavo all'esterno vicino al battiscopa.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cellulari

Come scoprire se un telefono è acceso senza chiamarlo

In questo articolo abbiamo deciso di parlare ed affrontare un tema legato alla telefonia e nello stesso specifico vogliamo tentare di imparare come poter scoprire se un telefono è acceso anche senza chiamarlo. Proprio così, cercheremo di indagare ed...
Cellulari

Come localizzare un telefono

In questo articolo, vogliamo proporre a tutti voi cari lettori il modo per imparare e capire come e cosa dover eseguire era localizzare il proprio cellulare che magari si è smarrito e non si sa dove è rimasto. È un modo utile per ritrovarlo senza rischiare...
Cellulari

Come ascoltare la segreteria telefonica Tim dal telefono fisso

Uno degli inconvenienti più comuni degli smartphone odierni è quello che la batteria si scarichi velocemente. Tra i tanti problemi che questa situazione può creare c'è il non poter ricevere messaggi in segreteria, vediamo allora come ovviare usando...
Cellulari

Come fare chiamate anonime (anche da telefono fisso)

Quasi tutti conoscono il "trucchetto" del codice #31#, utilizzabile da telefono cellulare con qualunque operatore (Tim, Vodafone, Wind, Tre, Poste Mobile, ecc...), e sicuramente sono state numerose le persone che hanno subito almeno uno scherzo telefonico,...
Cellulari

Come deviare le chiamate dal telefono fisso al cellulare

Nella società attuale, una percentuale molto alta di persone è costantemente connessa ad una rete. Se capita che Internet o la linea telefonica non siano disponibili, la sensazione che si prova è quella di sentirsi tagliati fuori dalla società. Il...
Cellulari

Come registrare una telefonata sul telefono fisso

Registrare una telefonata è un'operazione che può risultare molto utile qualora si desideri avere una prova di una conversazione o per riascoltare messaggi che ci interessano. Quando di sente parlare d registrazione di telefonate però, si pensa subito...
Cellulari

Come non far comparire il proprio numero da telefono fisso

Al giorno d'oggi proteggere e tutelare la propria privacy è fondamentale. Uno dei dati sensibili che maggiormente viene utilizzato per scopi commerciali è il nostro numero di telefono fisso. Non inusuale infatti ricevere nel corso della giornata diverse...
Cellulari

Come ascoltare la segreteria telefonica Vodafone da telefono fisso

Quando si aspetta una telefonata importante sul proprio telefonino, può capitare di ritrovarsi con la batteria scarica, quindi di conseguenza con il cellulare spento. In questo caso possiamo ascoltare la nostra segreteria tramite telefono fisso. I passaggi...