Come collegare il cellulare Android al PC

Di: F. C.
Tramite: O2O 28/02/2017
Difficoltà: media
17
Introduzione

Ognuno di noi possiede uno smartphone o un cellulare. Questi dispositivi sono ormai diventati parte integrante della nostra vita quotidiana. Essi ci permettono di realizzare foto e video, ma anche di ascoltare musica. Spesso e volentieri succede che alcuni smartphone, non possiedano una memoria abbastanza ampia per contenere tutti i nostri file. Alcuni vecchi cellulari e dispositivi meno recenti, non posseggono uno slot per una micro SD. Questo slot indispensabile per potere inserire una scheda in cui salvare tutti i vostri dati. Nonostante questo alcuni cellulari, anche top di gamma, non presentano questo slot. Tuttavia per questi smartphone è possibile salvare e sincronizzare i dati servendovi di un PC. Basterà collegare il cellulare android al PC per realizzare back-up o semplicemente per salvare i vostri file. Scopriamo come in questa guida su come collegare il cellulare android al PC.

27
Occorrente
  • Cavo USB
  • PC
  • Smartphone Android
37

Per prima cosa installate, sul vostro PC, i driver del modello del vostro cellulare Android. I possessori di uno smartphone samsung possono scaricare la suit gratuita Kies. Essa fornisce un'ampia gestione dello smartphone e installa in automatico i driver del cellulare. A questo punto aprite lo sportellino che copre la porta USB, e collegate il cavetto al vostro Android. Fatto questo, collegate il vostro cellulare al computer. Il sistema operativo Windows dovrebbe riconoscere il vostro Smartphone e permettervi di gestirlo attraverso il programma che avete scaricato in precedenza.

47

Se state utilizzando Kies o qualche altro programma della casa produttrice del vostro Smartphone Android, l'installazione dei driver dovrebbe essere una passeggiata. Non ci dovrebbero essere problemi di alcun genere. Basterà installare bene i driver Windows. Il PC riconoscerà il vostro cellulare e vi permetterà di gestirlo tramite il programma sopracitato.

Continua la lettura
57

Adesso il vostro Smartphone sarà collegato finalmente al computer. Ciò vi permetterà di copiare file all'interno del vostro pc o viceversa. Se avete un Android 2.3 Gingerbread e il computer sembra non aver rilevato i file all'interno del vostro smartphone, aprite la barra delle notifiche. A questo punto, cliccate su ''connetti via USB'' (o ''tipo di connessione USB''). Infine selezionate ''unità disco'' e visualizzate i file all'interno del vostro computer.

67

Se invece avete un Android con sistema operativo 4.0, appena collegato lo Smartphone al computer tramite USB, con Ice Cream Sandwich) avrete in automatico la schermata che permettere la configurazione della connessione USB. Se così non fosse andate su impostazioni, poi memoria e successivamente ''Tipo di connessione USB'' o semplicemente ''USB''. Selezionate MTP e potrete cominciare il trasferimento dei file dal computer allo smartphone e viceversa.

77
Consigli
Non dimenticare mai:
  • Se siete più esperti, potete collegare uno Smarphone Android al pc anche tramite WiFi
  • Oltre al metodo appena esposto è possibile associare il vostro dispositivo al PC tramite una connessione bluetooth
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Android

Come utilizzare il cellulare android come mouse per pc

Al giorno d'oggi i dispositivi come gli smartphone ci consentono di effettuare delle operazioni davvero molto smart, che ci facilitano alcuni aspetti importanti della nostra vita. Essi possono interagire anche con altri dispositivi, aumentando di gran...
Android

Come formattare un cellulare con sistema Android

Come tutti i dispositivi elettronici, anche gli smartphone rischiano di andare incontro a malfunzionamenti. Molte volte, rallentamenti e blocchi sono dovuti ad applicazioni e programmi installati sul telefono successivamente al suo acquisto. Anche se...
Android

Le 10 applicazioni che non possono mancare su un cellulare android

Gli smartphone Android sono sempre più di moda, e ogni mese aumentano le applicazioni disponibili che ci possono essere molto utili. Logicamente dobbiamo scegliere quelle che ci interessano maggiormente, altrimenti se ne scarichiamo molte, la memoria...
Android

Come trasformare il vostro cellulare Android in un modem wifi

Utilizzando il vostro Personal Computer vi potrebbe accadere che il modem non funzioni più in maniera corretta a causa ad esempio della connessione internet difettosa oppure per via di alcuni guasti verificati nella vostra, così come un guasto nel vostro...
Android

Come trasferire la musica sul vostro cellulare Android

Gli smartphones hanno molteplici funzioni che rendono la vita, per certi aspetti, più agevole. Una di esse è la possibilità, specialmente per chi non ama uscire con la tracolla, di poter rinunciare al lettore mp3 ed ascoltare la musica dalla memoria...
Android

Come creare una blacklist su un cellulare Android

Se avete un cellulare con sistema operativo Android potete usare tranquillamente un'applicazione gratuita che permette di bloccare qualsiasi numero di telefono. Si puntualizza che i metodi per fare questo, variano leggermente a seconda del dispositivo...
Android

Come esplorare il contenuto di uno smartphone Android da PC via wifi

Appare abbastanza scontato come molte persone sentano la necessità di gestire i propri file, presenti sul terminale telefonico, tramite un personal computer dove custodire, cancellare o modificare i propri archivi di immagini, file, e-mail e quant'altro....
Android

Come salvare le immagini con il cellulare Android

Oggi, con la tecnologia sempre più avanzata dei cellulari, è possibile anche navigare in internet attraverso l'utilizzo di questi dispositivi, anziché utilizzare i soliti personal computer. Infatti, oltre a navigare in internet, con questi dispositivi,...