Come collegare lo smartphone alla TV con la tecnologia MHL

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

MHL (acronimo di Mobile High-Definition Link) è la tecnologia grazie alla quale è possibile collegare gli smartphone di ultima generazione dotati di porta microUSB ai televisori con HDMI. Il collegamento diretto consente il controllo remoto dello smartphone tramite telecomando come la condivisione video e numerose altre funzionalità che dipendono dai modelli degli apparecchi, il tutto mentre il telefono ricarica la batteria.
In questa guida illustreremo i passaggi da effettuare per collegare correttamente tra di loro TV e smartphone ed esploreremo le principali funzionalità della tecnologia MHL.

27

Occorrente

  • Smartphone di ultima generazione
  • Adattatore MHL
  • Televisore con porta HDMI
  • Cavo HDMI
37

Il primo passo consiste nel procurarsi un adattatore MHL. Trattandosi di una tecnologia relativamente giovane, non tutti i negozi ne hanno disponibilità. Il mio consiglio è quello di rivolgersi direttamente ad uno store online (Amazon o Lindy) dove risulterà più facile trovarne uno (ed anche a prezzi più accessibili rispetto ad un normale rivenditore).

47

Collegare lo smartphone alla televisione via connettore è davvero semplice. La prima cosa da fare è inserire il cavo HDMI del televisore nell'adattatore MHL. A questo punto, collegare lo smartphone all'adattatore via microUSB. Se siete in possesso di un televisore di ultima generazione con chip MHL integrato, il cellulare si ricaricherà durante il collegamento.

Continua la lettura
57

Se il collegamento è andato a buon fine, lo smartphone riconoscerà automaticamente lo standard input MHL e avrà luogo il cosiddetto "mirroring": lo schermo del telefono sarà proiettato sul televisore, che mostrerà quindi l'interfaccia dello smartphone invece dei soliti canali.
Durante questo collegamento, è possibile usare il telecomando per muoversi da un'icona all'altra, sfogliare e riprodurre i media, navigare in internet, ascoltare la musica ed eseguire tutte quelle operazioni che solitamente facciamo con un cellulare, con la differenza di avvalerci di uno schermo televisivo ed un impianto audio più qualitativo rispetto alle casse di un cellulare.. Andiamo ora all'ultima spiegazione utile!

67

Dal momento che gli smartphone hanno quasi raggiunto le specifiche tecniche di un PC di fascia medio-bassa, utilizzare un connettore MHL per operare su uno schermo più grande non è solo un espediente grafico, ma consente a coloro che usano il cellulare per lavorare, creare documenti, gestire i media o semplicemente per il gaming, una valida alternativa ai personal computer.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ricordare che non tutte le televisioni dotate di HDMI supportano anche la tecnologia MHL. In tal caso, il cellulare non può essere ricaricato

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Smartphone

Come collegare lo smartphone al televisore HD Samsung

Fra le molteplici funzioni di cui dispongono gli smartphone moderni, una delle più utili ma spesso ignorata è la possibilità di collegare il proprio cellulare al televisore di casa, trasmettendo contenuti multimediali ed usando lo smartphone come telecomando...
Tablet

Come collegare l'iPad alla TV

La maggior parte delle persone utilizza il tablet della Apple essenzialmente per scattare foto e registrare video. Qualche volta però si ha la necessità di vedere i propri scatti e le proprie registrazioni direttamente sul televisore per avere delle...
Tablet

Come collegare una chiavetta usb al tablet

I tablet hanno sostituito i vecchi personal computer essendo più immediati, veloci e intuitivi. Inoltre sono facilmente portatili e la durata della loro batterie va ben oltre le aspettative. Nonostante tutti questi vantaggi molti utenti Android si scontrano...
Tablet

Come collegare l'iPad alla tv Samsung

L'iPad ha fatto la sua comparsa nel Gennaio 2010. Da quel giorno molte persone non possono farne più a meno. L'iPad possiede uno schermo da ben 9,7 pollici. Quando si desidera vedere un film in streaming, ad esempio, si sente il bisogno di vederlo su...
iPhone

Come connettere l'iPhone alla televisione

Connettere l'iPhone alla televisione di casa è abbastanza facile. Se vogliamo vedere le foto, i video oppure qualsiasi altro elemento contenuto nel proprio smartphone seduti sul divano del salotto basta eseguire una semplice operazione. In questo modo...
Smartphone

Come collegare il Samsung Galaxy s Plus alla TV

Abbastanza spesso, potrebbe tornato molto utile collegare il proprio Smartphone alla televisione, allo scopo di riuscire a visualizzare le immagini e i video personali su uno schermo decisamente più grande. La seguente operazione non è assolutamente...
Tablet

Come collegare il Samsung Galaxy Tab alla TV

Una delle funzioni più utili dei tablet, è la possibilità di interfacciarsi in maniera semplice e veloce con le televisioni di nuova generazione. Questo permette di vedere su grande schermo i contenuti archiviati sul proprio dispositivo mobile oppure...
Tablet

Come proiettare immagini da un iPad

Se hai appena girato un video con il tuo iPad, ed intendi proiettarlo su uno schermo gigante oppure visualizzarlo in un altro dispositivo come ad esempio un televisore, è importante sapere che alcuni modelli non dispongono di porte adatte per questa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.