Come collegare un cellulare alla rete WiFi

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Col passare degli anni, la tecnologia, oramai si è impossessata, sempre di più, di tutte le branche lavorative e non accenna a fermarsi, aumentando in modo esponenziale le sue novità, soprattutto per quanto concerne i cellulari di ultima generazione. Questi ultimi, infatti, si sono trasformati da strumenti, utilizzati soltanto per telefonare e inviare brevi sms, in dispositivi per navigare su Internet, inviare e controllare e-mail dal proprio indirizzo di posta elettronica, giocare anche a giochi complessi e addirittura, controllare l'andamento dei titoli azionari in Borsa, in tempo reale. Infatti, oggigiorno, codesti dispositivi, vengono chiamati Smarphone, ovvero, telefoni intelligenti e in questa guida, andremo a vedere come collegare un cellulare alla rete WiFi, ovvero, collegarsi alla rete globale, senza l'utilizzo del cavetto di rete LAN, ma tramite il segnale wireless di una linea.

25

Smartphone e modem wifi

Per connettersi ad una rete WIFI, innanzitutto, bisogna possedere un cellulare di ultima generazione (oggigiorno quasi tutti posseggono questa funzione) ed occorre dotarsi di un modem, che sia vostro o di un'attività che condivide la rete. Se possediamo, quindi, un modem, ricevuto in comodato d'uso, dopo aver sottoscritto un abbonamento di tipo " flat ", cioè a pagamento fisso mensile, è possibile ottenerne uno WIFI, richiedendolo, stesso all'azienda. Fatto ciò, per fare questa operazione basterà configurare semplicemente il vostro cellulare, accedendo, nel menu a tendina principale, attivando la connessione WIFI e andare sulla ricerca della rete.

35

Configurazione modem

In seguito, bisogna collegare in rete il modem, con l'utilizzo di un computer che funga da server. Una volta collegato il modem WIFI alla rete, bisogneràù accedere alle caratteristiche dello stesso, cliccando sulla barra di internet l'indirizzo IP del modem, che di solito è sempre lo stesso per tutti i tipi. Una volta settati i parametri, adesso è opportuno scegliere una chiave di cifratura del tipo " wep 128 bit ". Essa, oltre a cifrare e a limitare la vostra connessione, vi darà la possibilità di avere una buona velocità di connessione. Per completare questa operazione di configurazione del modem, bisognerà fare click su reboot ed il modem si riavvierà.

Continua la lettura
45

Connessione alla rete senza fili

Infine, bisognerà selezionare, con il proprio cellulare, la rete WIFI che avrete, opportunamente creato ed inserire i parametri e password che sono richiesti. In seguito, basterà cliccare su salva, ed in breve tempo, si potrà iniziare ad utilizzare la rete WIFI con il dispositivo e senza digitare i parametri una seconda volta.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • È consigliabile sempre, per motivi di sicurezza e di privacy, dotare la propria connessione WIFI di una password alfanumerica

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cellulari

Come disabilitare internet sul cellulare

Non tutti sanno la connessione internet è già attiva quando si acquista un telefono cellulare. Questo può influire anche gravemente sul proprio credito telefonico. Può capitare, infatti, che alcuni programmi si connettano ad Internet senza il proprio...
Cellulari

Come collegare Vodafone Station

Vodafone Station è un Modem Router ADSL che consente di ottenere la connessione ad Internet per poter navigare in rete con dispositivi mobili e fissi. Grazie a questo modem è possibile ottenere una connessione che funzioni in Wi-Fi oppure con collegamento...
Cellulari

Come trasformare un Nokia in router 3G

Il possesso di un cellulare, al giorno d'oggi, è ormai un qualcosa di indispensabile tra i giovani e non solo. Condividere le informazioni tramite internet è diventata una necessità e le frontiere dell'informazione sono sempre più svariate. Se disponete...
Cellulari

Come usare il cellulare all'estero e risparmiare sui costi

Ogni volta che si va all'estero si hanno delle remore psicologiche a riguardo dell’uso del telefono cellulare, poiché si teme che le tariffe essendo diverse possano gonfiare la bolletta. Per questo motivo è necessario conoscere a fondo l’argomento,...
Cellulari

Come migliorare la ricezione del cellulare

Nel corso degli ultimi vent'anni, la diffusione dei telefoni cellulari ha vissuto una fase di crescita esponenziale. Al giorno d'oggi, il 90% della popolazione è in possesso di almeno un dispositivo mobile. Nonostante ciò, la qualità del segnale ricevuto...
Cellulari

Come configurare un cellulare per internet

Se sei interessato a navigare in internet con il vostro cellulare, dovrai configurarlo per far sì che possa connettersi nel miglior modo possibile. In questa guida vi spiegheremo come fare. Premettiamo sin da subito che il modo per configurare il cellulare...
Cellulari

Come visualizzare lo schermo smartphone su PC

Poniamo che vogliate sfruttare l'esperienza dei vostri giochi per smartphone direttamente sullo schermo del pc. Oppure considerate l'ipotesi di voler guardare un film che avete scaricato dal vostro cellulare direttamente sul computer. Tutto ciò non è...
Cellulari

Come creare un sistema di sorveglianza per la macchina usando un cellulare

Tra le preoccupazioni più frequenti di chi possiede una macchina c'è senza dubbio il rischio che possa essere danneggiata oppure rubata. Questo rischio aumenta soprattutto se la propria automobile è parcheggiata in luoghi pericolosi oppure molto isolati....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.