Come condividere app tramite la funzione "in famiglia"

Tramite: O2O 24/10/2018
Difficoltà: media
18

Introduzione

Una delle ultime novità in casa Apple per i nostri dispositivi è la condivisione "In Famiglia", che permette appunto di condividere app, musica, film, foto e quant'altro con i propri parenti, fino ad un massimo di sei persone. Uno degli innovativi vantaggi consiste nel fatto che, una volta che un membro del gruppo ha effettuato un acquisto con il suo ID Apple, qualsiasi altro parente può usufruirne: è dunque evidente il risparmio che ne deriva e l'ipotizzabile ampio consenso e diffusione che se ne prevede. Vediamo dunque in questo tutorial come utilizzare al meglio le caratteristiche di questa utile funzione..buona lettura!

28

Occorrente

  • dispositivo Apple
38

La creazione del gruppo "famiglia"

Una delle prime cose da sapere è che la persona che desidera assume il ruolo di fondatore del gruppo necessita di accedere innanzitutto al menù "impostazioni", quindi individuare la sezione "iCloud" per selezionare "Configura In Famiglia". A questo punto dovrà premere sulla voce "inizia" per proseguire fino al termine della procedura. Successivamente comparirà la scritta "aggiungi membro" con cui si potranno selezionare e scegliere il numero massimo di 6 componenti da includere nel nuovo gruppo, inserendo nell'apposito spazio il loro ID o indirizzo email. Ognuno di loro riceverà quindi immediatamente una notifica ed accettando, diverrà a tutti gli effetti un componente della "famiglia". Da questo momento in poi gli acquisti verranno effettuati sempre con la stessa carta di credito del gruppo, associata al fondatore, per essere poi resi disponibili a tutti i componenti.

48

Le applicazioni ed i contenuti condivisibili

La condivisione all'interno del gruppo si estende dalle applicazioni agli album comuni, in cui ciascun componente può inserire contenuti e commentarli, ai calendari in cui annotare gli impegni, impostando le relative notifiche che avvertano tutta la famiglia di ricordarsi di una particolare occasione (come ad esempio i compleanni). Non solo: oltre alla localizzazione degli utenti sono condivisibili anche i libri dall'iBooks Store, gli acquisti multimediali dall' iTunes Stores e tanto altro ancora. Per condividere le applicazioni è necessario avere un dispositivo iOS con versione minima 8 o in alternativa la versione minima OS X Yosemite (la funzione "in famiglia" è ottimamente usufruibile aggiornando l'iPhone, iPad ed iPod touch ad almeno iOS 11 e la versione minima macOS High Sierra per il Mac).

Continua la lettura
58

La gestione del controllo sulle attività dei figli

È anche possibile, se lo si desidera e lo si ritiene opportuno, utilizzare la funzionalità relativa al controllo e gestione delle attività dei figli: Apple infatti fornisce la possibilità anche ai bambini di età inferiore ai 13 anni di disporre di un account, previa autorizzazione dell'adulto ed, in qualità di organizzatori del gruppo, i genitori hanno la possibilità di attivare l'opzione denominata "chiedi di acquistare", affinché possano essere informati delle azioni intraprese dal figlio, avendo facoltà di fornirne a propria discrezione il consenso ed altre opzioni di controllo e gestione.

68

La modalità di condivisione dei contenuti nel Mac App Store

Per condividere elementi dal Mac App Store, dopo averne eseguito l'accesso, cercare l'app definita, quindi selezionare la voce "in famiglia" (presente nella sezione a destra dopo "informazioni"). Infine si potrà procedere alla condivisione se vicino alla voce "in famiglia" sarà presente la scritta "si" oppure, al contrario, "non condivisibile".

78

La modalità di condivisione dei contenuti nell' App Store

Per condividere invece contenuti presenti nell'App Store è sufficiente selezionare, una volta effettuatone l'accesso, l'applicazione desiderata, per poi individuare l'area denominata "supporta" in cui si potrà effettuare la condivisione se nell'elenco sarà presente la scritta "in famiglia". In caso contrario accanto al suo nome apparirà la voce "non condivisibile".A questo punto i membri del gruppo famiglia potranno vedere facilmente i contenuti condivisi scegliendo il membro che possiede i contenuti desiderati, recandosi nel pannello "acquistati" sia dell'App store che di Apple Books ed iTunes, riproducendo o effettuandone il download.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

iPhone

Come sincronizzare iPhone con iPad

Da qualche anno a questa parte la tecnologia mobile sta occupando sempre più spazio nelle nostre vite. Dopo l'attesissimo arrivo dello smartphone, è entrato a far parte del nostro quotidiano anche il tablet. Oggi, entrambi, sembrano essere diventati...
iPhone

Come funziona Apple music

Apple Music è il servizio di streaming legale che la azienda di Cupertino ha immesso nel mercato nel 2015, disponibile non solo per i dispositivi iOS, Mac, ma anche per Windows e Android. Il catalogo multimediale di Apple Music comprende 45 milioni di...
iPhone

Come rifiutare chiamate anonime automaticamente con iPhone

L'iPhone appartiene alla famiglia Apple Inc; esso attualmente è disponibile nei modelli iPhone 5c, iPhone 5s, iPhone 6 e iPhone 6 Plus. I modelli sono costruiti in una vastissima gamma di colori. L'iPhone entra in commercio per la prima volta nel 2007...
iPhone

Come attivare il blocco maiuscole nell'iPhone/iPod Touch

Oggigiorno i prodotti Apple hanno invaso ogni angolo del globo terrestre. Praticamente non vi è famiglia, di qualsiasi ceto sociale, che non abbia un iPhone, un iPad o un iPod Touch. Questi device sono fantastici, hanno funzioni strabilianti, dal riconoscimento...
iPhone

5 modi per recuperare i messaggi cancellati da un iPhone

L'iPhone è un dispositivo mobile che fa parta della famiglia degli smartphone e che si contraddistingue per le alte prestazioni multimediali che è in grado di produrre. Tante sono le funzioni assolte da un iPhone, prima fra tutte, ovviamente, quella...
iPhone

Che fare quando il primo modello di iPhone non fa più la vibrazione

L'iPhone è una famiglia di smartphone dell'Apple Inc. Attualmente disponibile in commercio con i modelli iPhone 5c, iPhone 5s, iPhone 6, e iPhone 6 Plus. In particolare l'iPhone rientra nella fascia alta del mercato degli smartphone e, come tutti gli...