Come condividere file grandi con WeTransfer

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

L'incredibile crescita del mondo della tecnologia negli ultimi anni ha davvero rivoluzionato la nostra vita. Gli smartphone ed i computer, sempre più avanzati e dalla sorprendente tecnologia in continua e perenne crescita, hanno aumentato la nostra voglia di comunicare e condividere attimi della nostra vita. La tecnologia infatti ci permette di condividere ogni istante della nostra quotidianità con un'estrema facilità e grandissima rapidità. Grazie ad internet ed agli smartphone è possibile, oggi, condividere fotografie, immagini, video e messaggi con una rapidità sconvolgente, in tempo reale e con un solo click. È bello e divertente poter condividere la nostra vita con il mondo intero, mostrare attimi della nostra giornata, comunicare in tempo reale con immagini e video di noi e delle nostre cose preferite. Non è mai stato così facile condividere file, anche se particolarmente grandi. Ci sono molti modi per condividere foto e video con l'iPhone e l'iPad. Si possono usare l'e-mail, iCloud, Photo Stream, Dropbox, i social network. Molti di questi metodi, però, diventano problematici quando si vogliono condividere file di grandi dimensioni. Ma non preoccuparti, c'è un applicazione creata appositamente per rendere il trasferimento di video e foto in alta definizione immediata e semplice. Si chiama WeTransfer ed in questa guida ti spiegherò di cosa si tratta e di come utilizzarla. Ecco come condividere facilmente file grandi con WeTransfer.

25

WeTransfer è un servizio web gratuito che offre la possibilità di trasferire file di grosse dimensioni e che da pochissimo è entrato anche nel mondo dei dispositivi mobili, rilasciando WeTransfer App per la piattaforma iOS. Si tratta di un'applicazione gratuita che permette di condividere foto e video per una dimensione massima di 10 giga.  

35

Una volta installata l'app di WeTransfer, dopo aver autorizzato l'accesso al "rullino fotografico", si può iniziare ad utilizzare WeTransfer immediatamente, senza bisogno di registrazioni. Per condividere una foto o un video devi solo selezionarli dalla tua libreria. Ricorda che puoi selezionare tutti i file che vuoi, ma senza superare i 10 giga.

Continua la lettura
45

Per rendere più semplice la gestione dei file, WeTransfer ha incorporato una serie di utilissimi controlli gestuali, per esempio puoi trovare velocemente le immagini scorrendo con due dita per saltare da un mese all'altro oppure andare all'ultima immagine della cartella scorrendo con tre dita. È anche possibile utilizzare il doppio tap per selezionare in un colpo solo immagini multiple.

55

Completata la scelta delle foto e dei video da condividere, cliccando su Next si apre un semplice form dove si deve inserire l'indirizzo email di uno o più destinatari, il tuo e un messaggio facoltativo. A questo punto ti basterà premere su Trasferisci per far partire l'upload. Durante il trasferimento, WeTransfer mostra il progresso del caricamento e ti offre anche la possibilità di metterlo in pausa e di riprenderlo quando vuoi. Una volta completato l'upload, sia tu che l'amico cui hai mandato la foto o i video riceverete un'email con un link ad un file ZIP da scaricare. Ed ecco che condividere i tuoi file grandi è semplicissimo e velocissimo!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

iPhone

Come scaricare su computer le conversazioni di WhatsApp

Eccellente applicazione di messaggistica, WhatsApp ha spopolato negli ultimi anni su smartphone e PC stabilendo il primato di App più scaricata sui dispositivi Apple e Android negli ultimi anni. WhatsApp è un vero e proprio archivio di conversazioni...
Smartphone

Come connettere il Galaxy S5 al pc e sostituire file al suo interno

Il Samsung Galaxy S5 è stato rilasciato nell'aprile 2014 dalla casa produttrice sudcoreana. Oggi è stato quasi del tutto soppiantato dall'uscita dei successivi modelli S6 ed S7, anche se tuttavia viene utilizzato ancora da tantissime persone. Lo smartphone...
iPhone

Come spostare foto da iPhone al Computer

Uno dei problemi più diffusi dei nuovi telefoni smartphone è quello di dover trasferire immagini da un dispositivo ad un altro in maniera semplice. Il mio consiglio è quello di evitare di usare iTunes ed optare per il più comodo e leggerissimo Im...
iPhone

Sms: come trasferirli dall'iPhone al pc

Con l'avvento degli smartphone, si è arrivati a poter tenere sotto controllo internet, email, social network ed SMS in un unico dispositivo che ci collega alla rete e non solo. Tale linea di mercato è nata proprio con Apple, con la nascita dell'IPhone....
iPhone

Come trasferire foto e video da iPhone a PC senza cavo

Al giorno d'oggi la tecnologia ha fatto passi da gigante e grazie agli smartphone è possibile avere a portata di mano foto,video e molto altro ancora. A volte però può capitare di voler trasferire dei file dal proprio iPhone al pc. La soluzione più...
Tablet

Come archiviare file su iPad

Gli iPad, insieme agli iPhone, hanno rivoluzionato il mondo dei dispositivi mobili moderni: prodotti dalla Apple, questi tablet multifunzione sono stati venduti in milioni e milioni di esemplari, diventano, per molti, non solo una fonte di intrattenimento,...
Smartphone

Come trasferire gli SMS da uno smartphone all'altro

Tutti noi ci siamo ritrovati a dover trasferire i dati dal vecchio smartphone a quello nuovo. Questo procedimento, negli ultimi anni, è diventato sempre più rapido e facile, grazie a numerose applicazioni e software appositamente creati. Se per le foto,...
iPhone

Come scambiare Applicazioni tra due iPhone

L'App sharing non è certamente il punto di forza di un iPhone e quindi per avere l'opportunità di scambiare dei file, oppure delle foto da un telefono ad un altro, si ricorre al Bluetooth, che non è proprio la maniera più agevole e veloce. In realtà,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.